Asus ZenFone 6: uscita in Italia, prezzo e scheda tecnica ufficiale

Pubblicato il 18 Maggio 2019 alle 11:57 Autore: Guglielmo Sano

Asus ZenFone 6: oltre al processore Snapdragon 855 e alla batteria da 5000 mAh, punto forte del device la particolare fotocamera

Asus ZenFone 6: uscita in Italia, prezzo e scheda tecnica ufficiale
Asus ZenFone 6: uscita in Italia, prezzo e scheda tecnica ufficiale

Pochi giorni fa Asus ha presentato il suo nuovo Zenfone; l’azienda di Taiwan lo definisce il suo smartphone più potente e innovativo di sempre. Oltre al processore Snapdragon 855 e alla batteria da 5000 mAh, punto forte del device la particolare fotocamera.

Asus ZenFone 6: una fotocamera che ruota di 180 gradi

Come già hanno fatto altri colossi del settore, anche Asus ha scelto di eliminare notch e fori dal display del proprio smartphone di punta. La soluzione trovata dall’azienda di Taiwan è la Flip Camera: quest’ultima non ha solo un meccanismo a scomparsa ma grazie a un modulo motorizzato che permette una rotazione di 180 gradi funziona sia da fotocamera anteriore che posteriore (due sensori: uno da 48 megapixel e un grandangolare da 13 megapixel.

Interessante la possibilità di bloccare la fotocamera in qualsiasi punto della rotazione (modalità Free Angle). La fotocamera rotante in realtà non è una novità assoluta: Oppo l’aveva già sperimentata nel 2014, Samsung e Honor hanno già mostrato soluzioni simili: d’altra parte, Zenfone 6 è il primo smartphone che permette di posizionarla a qualsiasi angolazione. La Flip Camera è realizzato in Liquid metal un materiale molto avanzato del 20% più leggero dell’acciaio inox ma 4 volte più resistente. In caso di caduta, la fotocamera torna in posizione di sicurezza: Asus garantisce senza problemi 100mila flip (28 selfie al giorno per 5 anni consecutivi).

Quanto costano le varie versioni?

L’Asus Zenfone 6, disponibile in Italia dal 25 maggio, costa nella configurazione da 6 Gb di Ram e 64 Gb di spazio di archiviazione 499 euro; la versione da 6 Gb di Ram e 128 Gb di memoria interna ha un costo da 559 euro, 599 euro per quella da 6 Gb di Ram e 256 Gb di storage. Un costo non elevato, dettato dal fatto che Asus non ha spinto su alcune caratteristiche (per esempio, il display o il lettore di impronte che è ancora posto sul retro, una soluzione abbandonata ormai dalla maggior parte delle case costruttrici) che permette, però, al telefono di diventare un’interessante alternativa ai pari prezzo cinesi.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →