Classifica squadre di calcio per valore brand, ecco le più influenti nel 2019

Pubblicato il 20 Maggio 2019 alle 12:21 Autore: Guglielmo Sano

Classifica squadre Brand Finance: in testa alla top 50 sui marchi calcistici più influenti e remunerativi quello del Real, prima italiana la Juve

Classifica squadre di calcio per valore brand, ecco le più influenti nel 2019
Classifica squadre di calcio per valore brand, ecco le più influenti nel 2019

Sono i club stranieri a dominare la classifica stilata da Brand Finance sui marchi calcistici più influenti – e remunerativi – del mondo. In testa alla Top 50 c’è i Real Madrid, nessuna italiana nelle prime 10 posizioni.

Classifica squadre per valore brand: il Real supera lo United

Gli indicatori tenuti in considerazione dall’osservatorio sul valore del marchio dei club calcistici: le sponsorizzazioni e il ritorno di immagine, quindi, gli introiti ottenuti. In base a questi parametri, è il trademark dei blancos quello di maggior valore, 1,6 miliardi (il 40% dell’intero valore del club). Il marchio del Real Madrid è cresciuto del 27% rispetto all’anno scorso, superando così quello del Manchester United (ora vale poco meno di 1,5 miliardi) che ha guidato la classifica sin dal 2015.

Fatturato squadre 2019: Juventus e Real Madrid, classifica e top 10

Terzo posto sul podio per il Barcellona (quasi 1,4 miliardi), i blaugrana mantengono la stessa posizione dello scorso anno così come, nell’ordine, Bayern, Manchester City, Liverpool, Chelsea. Sale all’ottavo posto il Paris Saint Germain che scavalca l’Arsenal che ora è ora nono. Chiude la top ten in decima posizione, la stessa occupata nel 2018, il Tottenham.

Classifica squadre per valore brand: come si piazzano le italiane

Nessuna italiana in top ten ma la Juventus arriva comunque undicesima, come l’anno scorso. Il brand dei bianconeri, ora alla ricerca del prossimo allenatore, ha un valore di circa 700 milioni. L’Atalanta, a differenza dello scorso anno, è fuori dalla classifica. Ne fanno parte Inter, tredicesima posizione, Milan, quindicesimo, Roma, diciottesima, Napoli, ventiseiesimo, e Lazio, quarantaduesima.

Premier, Liga e Bundesliga hanno tutte un maggior numero di club in classifica: il valore medio dei marchi delle squadre inglesi e spagnole è praticamente il doppio di quello delle squadre italiane. Detto ciò, a parte la Lazio, il brand di tutte le nostrane è in crescita rispetto all’anno scorso: il valore del brand della Juve è cresciuto del 21,6%, quello dell’Inter arriva a 550 milioni (76 milioni in più rispetto all’anno scorso), il Milan nel 2018 era 19esimo, la Roma 24esima, il Napoli non figurava nemmeno in top 30.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →