Giorgia Incatasciato: dalle vie di Catania a The Voice. Chi è

Pubblicato il 24 Maggio 2019 alle 15:34 Autore: Edoardo Coco

Giorgia Incatasciato: dalle vie di Catania a The Voice. Chi è. La quarta puntata di The Voice è stata scoppiettante grazie alla conduzione…

Giorgia Incatasciato dalle vie di Catania a The Voice. Chi è
Giorgia Incatasciato: dalle vie di Catania a The Voice. Chi è

La quarta puntata di The Voice è stata scoppiettante grazie alla conduzione energica di Simona Ventura ma anche e soprattutto ai quattro giudici, complici ma anche in competizione e in ogni caso indisciplinati. Ma il cuore del programma è rappresentato dai concorrenti in gara che a volte deludono e altre emozionano, come nel caso di Giorgia Incatasciato.

Nonostante la giovane età, sul palco di The Voice ha dato prova di avere talento ma anche esperienza, tanto da convincere tre dei quattro coach (l’unico a non girarsi è stato Morgan).

La biografia di Giorgia Incatasciato

La cantante è nata a Comiso in provincia di Ragusa e a soli 19 anni ha già deciso di dedicare buona parte della sua vita alla musica. Infatti è una busker, ovvero un’artista di strada che si esibisce per le vie della città in cui attualmente vive, cioè Catania. Lei stessa ha affermato di amare questo tipo di esibizioni perché chi si ferma a guardarla suonare lo fa esclusivamente per il piacere di ascoltare la sua musica. La passione per questa forma d’arte le è stata trasmessa dal padre, appassionato da sempre di soul e R& B, che oggi la supporta appieno nel suo percorso, iniziato a soli nove anni suonando percussioni e pianoforte.

Al momento, Giorgia sta completando anche il suo percorso scolastico, frequentando il quinto anno di liceo scientifico da privatista. La giovane, anche lei amante della black music, in futuro spera di poter fare della musica un lavoro, mantenendo vive quella vibrazione e quelle sensazioni che adesso questo mondo le suscita.

L’esibizione a The Voice e la scelta

Alla quarta blind audition del talent di Rai 2 ha presentato un pezzo non facile, ovvero Stronger Than Me di Amy Winehouse riuscendo a conquistare l’attenzione dei giudici e in particolare di Gigi D’Alessio, che ha deciso di salire sul palco con la ragazza per suonare Come saprei della cantante Giorgia. Alla fine, la giovane busker alla fine ha scelto di far parte proprio della squadra del cantante napoletano.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it