Quanto guadagna Pep Guardiola: stipendio e patrimonio dell’allenatore

Pubblicato il 23 Maggio 2019 alle 16:27 Autore: Guglielmo Sano

Le indiscrezioni diventano di ora in ora sempre più pressanti: la Juventus avrebbe raggiunto un accordo con Pep Guardiola

Quanto guadagna Pep Guardiola: stipendio e patrimonio dell’allenatore
Quanto guadagna Pep Guardiola: stipendio e patrimonio dell’allenatore

Le indiscrezioni diventano di ora in ora sempre più pressanti: la Juventus avrebbe raggiunto un accordo con Pep Guardiola. Il tecnico catalano sarebbe in procinto di firmare un quadriennale con i bianconeri a 24 milioni di euro a stagione. L’annuncio potrebbe arrivare già il 4 giugno con la presentazione all’Allianz 10 giorni dopo.

Pep Guardiola: la Juventus smentisce

A riferire questi dettagli l’agenzia di stampa AGI che avvalora la sua tesi notando come, stranamente, le visite turistiche allo stadio della Juve siano state sospese proprio per venerdì 14 giugno; la dirigenza bianconera però scansa l’argomento Guardiola chiarendo come per quel giorno sia previsto un evento commerciale. Inoltre, bisogna sottolineare che l’allenatore, almeno finora, non ha mai fatto nemmeno intravedere la possibilità di abbandonare la sua attuale posizione all’Etihad Stadium.  

Giallo risolto? Più o meno. Per l’agenzia di stampa è interessante notare come i bookmaker abbiano nettamente abbassato le quotazioni che riguardano Guardiola prossimo tecnico della Juventus. La SNAI, per esempio, ora lo dà a 1,50, pochi giorni fa era a 9, mentre Sarri è quotato a 3, Mourinho a 4, Pochettino a 5, Inzaghi e Conte addirittura a 8. Detto ciò, il duo Agnelli/Paratici già l’anno scorso stupì gli addetti ai lavori con l’affare Ronaldo.

Il Manchester City non molla Guardiola

Nel frattempo, la stampa inglese racconta di come la dirigenza dei Citizens abbia offerto in queste ore un maxi-rinnovo all’ex centrocampista. Guardiola ha un contratto con la squadra di Manchester fino al 2021 che prevede un compenso di 20 milioni di euro all’anno; la nuova proposta consiste in un prolungamento del rapporto di 5 anni con un aumento che porterebbe lo stipendio del catalano intorno ai 23 milioni di euro. Pesa sulla scelta, però, la possibilità che il City venga escluso dalla prossima Champions a causa delle regole del Fair Play finanziario.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →