Pubblicato il 20/09/2019

Sondaggi politici Demopolis: riduzione tasse e lavoro, le priorità degli italiani

autore: Andrea Turco
sondaggi politici demopolis, priorita italiani
Sondaggi politici Demopolis: riduzione tasse e lavoro, le priorità degli italiani

Nell’incontro con i sindacati andato in scena due giorni fa, il premier Conte ha affermato che “l’alleggerimento della pressione fiscale a partire dalla riduzione delle tasse sul lavoro, una nuova agenda di investimenti verdi e un piano strutturale di interventi per il Sud sono priorità che siamo determinati a mettere al centro della prossima manovra”. Ma quali sono invece le priorità dei cittadini? A chiederglielo ci ha pensato l’istituto Demopolis in un sondaggio per il Tg3 realizzato tra l’11 e il 12 settembre 2019.

Sondaggi politici Demopolis: le priorità degli italiani

Gli italiani mettono in cima all’agenda le politiche per l’occupazione e il lavoro (82%) e al secondo posto la riduzione della pressione fiscale (70%). Seguono sicurezza urbana e contrasto alla criminalità (65%), efficienza della sanità pubblicata (63%), snellimento burocrazia e tempi della giustizia (61%) e gestione dell’immigrazione (58%).

Sondaggi politici Demopolis: le priorità degli elettorati di Lega, M5S e PD

Demopolis ha poi segmentato le priorità secondo gli orientamenti di voto degli intervistati. I risultati sono interessanti. Per gli elettori della Lega le priorità sono nell’ordine: controllo dell’immigrazione, riduzione della pressione fiscale e sicurezza urbana. Gli elettori del Movimento 5 Stelle mettono ai primi posti le politiche per l’occupazione, l’efficienza della sanità pubblica e il contrasto alla corruzione. Per gli elettori Pd prioritari sono anche gli investimenti nella scuola.

sondaggi politici demopolis, priorita elettorato

Sondaggi politici Demopolis: manovra economica, le priorità

La priorità ora però si chiama manovra finanziaria. Palazzo Chigi e il Tesoro sono al lavoro per trovare le coperture necessarie per fare tutto quello che è stato concordato tra Movimento 5 Stelle e Pd. Come spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento, il governo sulla manovra si gioca gran parte del suo consenso: “Determinante per il giudizio dell’opinione pubblica sarà la futura manovra economica. Secondo gli italiani dovrebbero essere quattro le prime scelte del Conte bis: oltre il 90% chiede di sterilizzare il temuto aumento dell’Iva; l’80% condivide la proposta di ridurre il cuneo fiscale sul costo del lavoro, incrementando le buste paga dei lavoratori; circa i due terzi auspicano serie misure di sostegno alle famiglie ed investimenti nella scuola e nell’innovazione”.

sondaggi politici demopolis, agenda politica

Nota metodologica

L’indagine è stata effettuata dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, nel mese di settembre 2019 per il Tg3 Rai su un campione stratificato di 1.500 intervistati, rappresentativo dell’universo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Coordinamento di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →