Pubblicato il 23/09/2019

Sondaggi elettorali Index: governo M5S-PD: gradimento basso

autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali index, conte
Sondaggi elettorali Index: governo M5S-PD: gradimento basso

Torna Piazza Pulita e torna quindi l’appuntamento del giovedì con i sondaggi di Index Research.

Sondaggi elettorali Index: le intenzioni di voto

Partiamo dalle intenzioni di voto del 19 settembre 2019. La Lega viene sondata al 33%, un punto più in basso rispetto a quanto ottenuto alle europee. L’accordo di governo fa avanzare, ma di poco, Movimento 5 Stelle e Pd. I dem salgono al 20,5% mentre i pentastellati al 19,8% dal 17,1% del 26 maggio.

Sondaggi elettorali Index: quanto vale il partito di Renzi?

La nuova creatura di Matteo Renzi, Italia Viva, parte con un 3,5%. Un valore che si allinea a quello dato da Termometro Politico, Emg e Ixè. Nel centrodestra, Index vede il sorpasso di Fratelli d’Italia ai danni di Forza Italia. I primi sono avanti di un punto con il 7%. A sinistra, +Europa e Verdi perdono terreno scivolando rispettivamente al 2,5 e all’1,8%.

LeU traina i partiti di sinistra al 2% mentre le altre forze politiche tutte insieme vengono sondate al 3,9%. La quota di indecisi e non voto è al 38,9%.

sondaggi elettorali index, lega, m5s, pd

Sondaggi elettorali Index: bassa fiducia per il governo

La fiducia nel governo giallo rosso al 19 settembre 2019 è piuttosto bassa: poco più di un italiano su tre apprezza il nuovo esecutivo guidato da Giuseppe Conte (36%). Ad apprezzare l’alleanza tra Movimento 5 Stelle e Pd è la maggioranza degli elettorati di riferimento con una percentuale più alta tra chi vota M5S (62,6%) rispetto a chi vota Pd (55,8%). In generale, però, l’accordo viene bocciato dal 58,3% degli italiani.

Sondaggi elettorali Index: le misure da cambiare del governo Lega-M5S

Agli intervistati è stato chiesto anche quali misure cambierebbero del precedente governo. Il 41,1% mette al primo posto il reddito di cittadinanza, e a seguire il decreto sicurezza con il 39,6% mentre chiude al terzo posto quota cento con il 12,4%.

Sondaggi elettorali Index: Renzi? Ha sbagliato a lasciare il Pd secondo maggioranza italiani

Chiudiamo il sondaggio con un cartello su Matteo Renzi. Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, come molti altri dirigenti dem, ha criticato la scelta dell’ex premier di lasciare il partito: “Matteo ha sbagliato” ha detto il governatore del Lazio. A concordare con lui è il 58,1% degli intervistati da Index mentre secondo il 38,5% Renzi ha fatto bene a dire addio al Pd.

sondaggi elettorali index, matteo renzi

Nota metodologica

In attesa di diffusione.

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →