Bonus Facciata 2020 per tinteggiatura: come usufruirne e modalità

Pubblicato il 7 Novembre 2019 alle 09:18
Aggiornato il: 8 Novembre 2019 alle 15:48
Autore: Daniele Sforza
Bonus facciata 2020 per tinteggiatura
Bonus Facciata 2020 per tinteggiatura: come usufruirne e modalità

In tema di detrazioni fiscali, tra le principali novità presenti nella nuova Legge di Bilancio, spicca il bonus facciata, che va ad aggiungersi alle altre agevolazioni fiscali già in essere. Ma cosa è esattamente il bonus facciata? Quali interventi comprende e a quanto ammonta il rimborso totale del costo e quali sono le modalità per usufruirne? Ecco le informazioni utili, note sino ad oggi.

Bonus Facciata 2020: rimborso e interventi

Le facciate dei palazzi, ma anche delle case indipendenti e dei villini, si deteriorano con il passare del tempo, anche a causa degli agenti atmosferici. Per questo motivo, ogni tanto occorre sottoporle a qualche intervento di rifacimento. Tuttavia, la ragione per la quale molte facciate di palazzi e villette che hanno bisogno di un intervento restano così per un bel po’ di tempo è certamente data dal costo dell’intervento. E proprio in questa intenzione si incunea il nuovo bonus facciata, che sarà introdotto nel 2020.

Il bonus facciata consiste in una detrazione fiscale del 90% sul costo dell’intervento, senza che quest’ultimo abbia un limite massimo di spesa, come invece avviene per altri bonus di ristrutturazione e riqualificazione dove l’agevolazione fiscale si applica su un tetto massimo di spesa. Ma quali interventi rientrano nel bonus facciata 2020? Praticamente tutti: dal rifacimento dell’intonaco a un lavoro di tinteggiatura, dal rifacimento delle ringhiere a interventi decorativi, dal rifacimento dei balconi agli impianti di illuminazione, passando per i cavi che trasmettono il segnale televisivo, i canali di grondaie e i sistemi di smaltimento delle acque piovane. Rientrano nella detrazione anche interventi finalizzati al risparmio energetico: usufruendo del bonus facciate, infatti, si andrebbe a godere di una maggiore detrazione rispetto a quella tradizionale.

Bonus facciata valido solo per gli interventi effettuati nel 2020?

Tale bonus sarà valido solo per il 2020, ma nulla esclude una sua eventuale proroga. Al quotidiano Il Sole 24 Ore Dario Franceschini ha affermato che la finalità di questo intervento è quella di dare “un impulso immediato all’economia”. Da valutare come il bonus funzionerà esattamente e soprattutto quanto sarà il costo e quanti saranno coloro che ne usufruiranno. “La copertura è calcolata su una determinata percentuale di edifici”, ha spiegato il ministro, che ha poi ribadito lo scopo duplice del bonus: “Le città saranno più belle e si darà uno scossone all’economia”.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →