Simulazioni maturità 2020: possibile data e come funzionano le prove

Pubblicato il 9 Dicembre 2019 alle 13:29
Aggiornato il: 3 Gennaio 2020 alle 18:45
Autore: Daniele Sforza

La Maturità 2020 porterà con sé alcune novità rispetto all’anno precedente: ecco la data degli Esami di Stato e il meccanismo delle prove.

Simulazioni Maturità 2020 data e novità
Simulazioni maturità 2020: possibile data e come funzionano le prove

La Maturità 2020 presenterà alcune novità quest’anno rispetto al precedente. Innanzitutto nella Prima Prova torna la traccia di storia, smarrita lo scorso anno e prepotentemente rientrata nel prossimo. Inoltre i test Invalsi e l’alternanza scuola-lavoro tornano a essere requisiti d’ammissione all’esame di Stato. Ciò che crea più preoccupazione agli studenti può essere però la seconda prova, per la quale sono previste apposite simulazioni al fine di preparare al meglio gli studenti. O almeno questo è stato fatto lo scorso anno, ma con molte probabilità si ripeterà anche in questo: questa è la possibilità lasciata aperta dal ministro Fioramonti, durante una recente intervista. In ogni caso, qualora dovessero esserci, le simulazioni saranno comunque dopo la pubblicazione delle materie della seconda prova, e quindi entro il mese di gennaio.

Maturità 2020: novità, simulazioni e traccia di storia, parla Fioramonti

A ScuolaZoo Fioramonti ha affermato che non è bene cambiare ogni anno l’Esame di Maturità, sebbene abbia anche confessato di aver proposto due piccoli cambiamenti. “Non ci saranno le tre buste all’orale: abolendole abbiamo tolto un motivo di stress e abbiamo facilitato il compito sia degli studenti sia dei professori”. L’altro secondo cambiamento, come già scritto in questo articolo, è la reintroduzione obbligatoria del tema storico tra le tracce della prima prova. “Ce lo ha chiesto un’importante rappresentanza della società civile. Nessuno è obbligato a farlo, ma c’è”.

C’è spazio, come anticipato, anche per le simulazioni, su cui il ministro ammette esserci delle riflessioni in corso. “Se le proporremo saranno per accompagnare gli studenti nella preparazione per la seconda prova. In questo caso, il calendario sarà definito subito dopo la comunicazione delle materie del secondo scritto”.

Maturità 2020: le date degli Esami di Stato

Il Miur ha già annunciato il calendario dell’Esame di Maturità 2020. Le date sono le seguenti:

  • 17 giugno 2020: prima prova;
  • 18 giugno 2020: seconda prova.

Gli orali inizierebbero così il lunedì successivo, ovvero il 22 giugno.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →