Loteria Mexicana: cos’è e come funziona il gioco del Doodle Google

Pubblicato il 9 Dicembre 2019 alle 16:05
Aggiornato il: 3 Gennaio 2020 alle 18:45
Autore: Daniele Sforza

Il Doodle Google di oggi, lunedì 9 dicembre 2019, è dedicato alla Loteria Mexicana, una sorta di Tombola con le carte. Ecco come funziona.

Loteria Mexicana come si gioca doodle Google
Loteria Mexicana: cos’è e come funziona il gioco del Doodle Google

Cos’è la Loteria Mexicana, che Google omaggia oggi, lunedì 9 dicembre 2019, con un simpatico Doodle interattivo? Si tratta di un gioco di carte simile alla Tombola, che di fatto, nonostante il nome possa trarre in inganno, è nato proprio in Italia nel XV secolo, per poi conoscere una fortunata espansione con l’esportazione in Spagna e quindi in America Latina.

Loteria Mexicana: dove è attivo il Doodle Google di oggi

Cliccando sul Doodle Google di oggi sarà possibile partecipare a un gioco con altri 3 utenti che vivono negli altri Paesi dove il gioco è attivo: il Doodle di oggi, infatti, non è universale, ma è attivo solo, oltre che in Italia, negli Stati Uniti, in Messico, in tutta l’America Latina, in Canada, Svizzera, Islanda, Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Austria, Ungheria, Lettonia, Bulgaria, Estonia, Vietnam e Taiwan.

Loteria Mexicana: come si gioca

Ma come funziona il gioco? È una specie di Tombola (o Bingo che vogliate), in cui al posto dei numeri sulle cartellette ci sono delle carte con dei disegni molto divertenti, immagini artistiche vere e proprie a cui viene associato un nome (lo stivale, il pesce, il cocomero, e via dicendo). Ciascun giocatore ha una “cartella” con 16 carte, ma lo scopo non è quello di riempirle tutte (come a Tombola). Infatti, non si vince sempre alla stessa maniera, ma è il computer a decidere lo schema da compilare. Una voce tira fuori le carte e noi dovremo mettere un fagiolo se abbiamo la carta citata cliccando su quest’ultima. Quando abbiamo compilato lo schema come dobbiamo (ad esempio una riga orizzontale, una colonna verticale o le 4 carte al centro) dobbiamo cliccare presto su Loteria: il primo che lo fa vince.

In Sudamerica la Loteria Mexicana è un gioco utilizzato anche a scopo istruttivo, più precisamente per far conoscere ai bambini le parole, visto che ogni carta porta su di sé un’immagine con il nome che le appartiene.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →