Sondaggi elettorali Tecnè: le Sardine rubano voti a Pd e M5S

Pubblicato il 17 Dicembre 2019 alle 10:57
Aggiornato il: 3 Gennaio 2020 alle 18:39
Autore: Andrea Turco

Secondo i sondaggi elettorali Tecnè elaborati per Quarta Repubblica, un ipotetico partito delle Sardine raccoglierebbe il 7,9% a scapito di Pd e M5S

sondaggi elettorali tecne
Sondaggi elettorali Tecnè: le Sardine rubano voti a Pd e M5S

Quanto valgono le sardine? È questa la domanda che si rincorre e si ripete tra chi guarda con interesse a questo movimento di piazza nato in Emilia Romagna e che si va espandendo a macchia d’olio in tutta Italia e che ha avuto il suo culmine nella manifestazione di Piazza San Giovanni a Roma.

Secondo i sondaggi elettorali Tecnè elaborati per Quarta Repubblica, un ipotetico partito delle Sardine raccoglierebbe il 7,9% dei consensi. Molti meno rispetto a quelli preventivati da Emg e poco di più rispetto ai dati in possesso di Euromedia. Come hanno fatto notare altri istituti, se le sardine scendessero in campo ufficialmente, ruberebbero voti nel campo del centrosinistra e dei Cinque Stelle.

In uno scenario così, il Pd otterrebbe il 16,1%, Italia Viva il 3,7% e il M5S il 13,1%. Il centrodestra calerebbe di appena lo 0,6% passando dal 51,3% al 50,7%. In poche parole, l’apporto delle sardine alla causa del centrosinistra sarebbe modesto.

sondaggi elettorali tecne
Fonte: Tecnè

I sondaggi elettorali Tecnè si sono dedicati anche alle regionali in Emilia Romagna, questa volta per TgCom24. Anche qui la situazione è incerta. Il candidato del centrosinistra e governatore uscente Stefano Bonaccini è di poco avanti sulla candidata del centrodestra Lucia Borgonzoni (45% contro 44%). Pd e Lega raccolgono gli stessi consensi (30%) mentre il M5S è al 7%, alla pari con Fratelli d’Italia. Forza Italia è sondata al 5% mentre gli altri partiti di centrosinistra, tra cui probabilmente anche la lista Bonaccini, sono dati al 14%. Numeri estremamente diversi da quelli rilevati da una recente indagine Ipsos.

Sondaggi elettorali Tecnè: nota metodologica

Data in cui è stato realizzato il sondaggio: tra il 10 e 11 dicembre 2019. Campione probabilistico articolato per sesso, età, area geografica, ampiezza centri – ponderazione sociodemografico e politico, rappresentativo della popolazione > 18 anni residente in Emilia Romagna – Margine di errore: +/- 3,1% (sui risultati a livello dell’intero campione). Consistenza numerica del campione di intervistati: 1.000 casi [totale contatti 4.722 (100%) – rispondenti 1.000 (21,2%) – rifiuti/sostituzioni 3.722 (78,8%)]. Metodo raccolta delle informazioni: CATI-CAWI.

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →