Stipendio minimo lavoro domestico 2020: importo e quanto spetta

Pubblicato il 27 Febbraio 2020 alle 12:57 Autore: Daniele Sforza

Ecco cosa sapere sullo stipendio minimo relativo al lavoro domestico per l’anno 2020: tutti gli importi e quanto spetta in tabella.

Stipendio minimo lavoro domestico 2020
Stipendio minimo lavoro domestico 2020: importo e quanto spetta

Ci sono novità per quanto riguarda lo stipendio minimo di colf e collaboratori domestici per l’anno 2020. Nella giornata di martedì 25 febbraio 2020, il Ministero del Lavoro ha infatti diffuso in via ufficiale le tabelle retributive valide per quest’anno, dopo l’accordo firmato di concerto con la Federazione Nazionale dei datori di lavoro domestico (Fidaldo) e le associazioni di categoria il 31 gennaio scorso. In ogni caso l’aumento dello stipendio minimo registrato nel 2020 è superiore dello 0,1% rispetto al 2019.

Stipendio minimo lavoro domestico: aumento 2020, a quanto ammonta

Lo stipendio minimo per i lavoratori domestici conviventi non qualificati ammonta a 636,71 euro mensili, mentre il profilo più esperto arriva a percepire uno stipendio minimo di 1.386,71 euro. Su base oraria, invece, la retribuzione galleggia tra 4,62 euro e 8,22 euro l’ora. L’aumento riguarda anche le indennità sostitutive di vitto e alloggio: 1,96 euro il valore di ogni pasto, 1,69 euro il valore dell’alloggio. Il valore della presenza notturna (dalle ore 21 alle ore 8 del giorno seguente) ammonta a 668,54 euro mensili. Incremento anche per l’assistenza notturna, che parte da un contributo minimo di 998,47 euro (per chi presta assistenza nei confronti di persone autosufficienti) a un valore di 1.131,60-1.397,89 euro (nei riguardi di persone non autosufficienti).

Partita Iva colf e badanti 2020 o contratto di assunzione: le differenze

Stipendio minimo lavoro domestico 2020: la tabella

Non resta che riassumere tutto nella seguente tabella, prendendo come riferimento quella pubblicata dal Ministero del Lavoro.

Livelli di inquadramento Tabella A Tabella B Tabella C Tabella D Tabella E Tabella F Tabella G
  Lavoratori conviventi Lavoratori di cui art. 15, 2° C Non conviventi Assistenza notturna Presenza notturna Indennità (valori giornalieri) Assistenza a persone non autosufficienti
Liv. Unico Valori mensili / Indennità Valori mensili Valori orari Valori mensili: Autosufficienti / Non autosufficienti Valori mensili Pranzo e/o cena / Cena / Alloggio Prestazioni limitate alla copertura dei giorni di riposo lavoratori titolari (valori orari)
A 636,71 €   4,62 €   668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 €  
AS 752,48 €   5,45 €   668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 €  
B 810,36 € 578,83 € 5,78 €   668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 €  
BS 868,24 € 607,78 € 6,13 € 998,47 € 668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 €  
C 926,14 € 671,43 € 6,48 €   668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 €  
CS 984,01 €   6,83 € / 1.131,60 € 668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 € 7,35 €
D 1.157,65 € / 171,18 €   7,88 €   668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 €  
DS 1.215,53 € / 171,18 €   8,22 € / 1.397,89 € 668,54 € 1,96 € / 1,96 € / 1,69 € 8,86 €

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →