Sondaggi elettorali Bidimedia: Lega e Pd sempre più vicini

Pubblicato il 16 Marzo 2020 alle 09:41 Autore: Andrea Turco

Secondo i sondaggi elettorali Bidimedia realizzati il 14 marzo, la Lega è sotto il 30% e in ulteriore calo rispetto alla rilevazione precedente

sondaggi elettorali bidimedia
Sondaggi elettorali Bidimedia: Lega e Pd sempre più vicini

La media sondaggi dell’ultima settimana dà la Lega sotto il 30% e in ulteriore calo rispetto alla settimana precedente. Non fanno eccezione le intenzioni di voto registrate il 14 marzo dai sondaggi elettorali Bidimedia. Secondo la rilevazione, il Carroccio perde in un mese l’1,1% scivolando al 28,7%. Ne approfitta il Partito Democratico che accorcia il distacco dalla vetta crescendo di quasi mezzo punto al 21,2%.

Rimanendo nell’area di governo, il Movimento 5 Stelle flette dello 0,2 al 14%. A differenza di altri istituti demoscopici che danno FDI ad un passo dai pentastellati se non appaiati (Tecnè), i sondaggi elettorali Bidimedia vedono ancora una distanza di due punti tra M5S e FDI. Il partito di Giorgia Meloni vive uno stato di grazia: rispetto alla precedente rilevazione, cresce di quasi un punto all’11,9%. Nel centrodestra, risale Forza Italia al 6%.

Tra gli altri partiti che sostengono la coalizione giallo rossa, Italia Viva perde due decimi calando al 4% mentre La Sinistra agguanta il 3% grazie ad un +0,7% ottenuto negli ultimi 30 giorni.

sondaggi elettorali bidimedia, intenzioni voto
Fonte: Bidimedia

Nelle retrovie si fa sotto Azione che sale al 2,4%. Bene anche +Europa all’1,6% mentre Europa Verde è in negativo all’1,9%. Sotto l’1% tutti gli altri partiti: dal Partito Comunista (0,9%), al Popolo della Famiglia (0,7%) passando per Cambiamo (0,5%) e SVP-UV (0,5%). L’affluenza è data in rialzo di mezzo punto al 63% mentre è stabile al 18% la quota di indecisi.

sondaggi elettorali bidimedia, intenzioni voto 1
Fonte: Bidimedia

Nonostante la crisi che attraversa la Lega, la distanza tra centrodestra e centrosinistra è siderale. I primi sono dati al 47% i secondi, seppur in crescita, sono al 34%.

I sondaggi elettorali Bidimedia hanno, come di consueto, segmentato il voto per regione. Il centrosinistra rimane in vantaggio in sole due regioni: Emilia Romagna e Toscana. Tutto il resto d’Italia è ad appannaggio del centrodestra anche se Bidimedia registra un distacco minimo tra le due forze sia in Trentino Alto-Adige che in Basilicata.

sondaggi elettorali bidimedia, regioni
Fonte: Bidimedia

Sondaggi elettorali Bidimedia: nota metodologica

Allegati alle immagini.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →