Esami di maturità 2020 rinviati a settembre per Coronavirus? Il caso

Pubblicato il 16 Marzo 2020 alle 14:22
Aggiornato il: 25 Marzo 2020 alle 23:35
Autore: Daniele Sforza

Gli esami di Maturità 2020 saranno rinviati a settembre a causa dell’emergenza Coronavirus? Ecco le ultime notizie sull’argomento.

Esami di Maturità 2020 rinviati a settembre?
Esami di maturità 2020 rinviati a settembre per Coronavirus? Il caso

Fino a tre-quattro settimane fa il futuro era prevedere la vacanza estiva, prenotare l’albergo per la Pasqua, pensare a quale dolce preparare per la festa del papà: oggi il futuro è resistere un altro giorno nella quarantena che ci isola e al tempo stesso ci sta facendo diventare un popolo (se a tempo determinato o indeterminato lo scopriremo quando tutto questo sarà finito). Eppure ci sono una serie di persone che stanno aspettando una risposta importante: gli esami di Maturità 2020 saranno rinviati? Come ben saprete, il prossimo 3 aprile dovrebbe essere l’ultimo giorno in cui le scuole resteranno chiuse. Ma nelle ultime ore si fa sempre più insistente l’ipotesi di un ulteriore rinvio dell’apertura delle scuole. E allora può diventare sempre più reale l’ipotesi di una proroga degli esami di Stato 2020: forse a settembre?

Rinvio esami di Maturità 2020 a settembre? Le ultime notizie

In un’intervista a OrizzonteScuola, il segretario generale di Uil Scuola Pino Turi ha parlato delle possibili conseguenze in arrivo per gli studenti maturandi, vista l’emergenza Coronavirus in atto. Sulla didattica a distanza Turi l’ha definita una “strategia educativa” piuttosto che una “alternativa didattica”. Turi afferma quindi di aver visto “una superficialità e una corsa alle piattaforme private che definisco una fiera delle vanità”.

Quanto costa una mascherina per il Coronavirus: prezzo e dove trovarla

Sulle preoccupazioni relative agli esami di Stato, “siamo in emergenza, è inutile fare riunioni, si può recuperare anche la didattica nei mesi di giugno e luglio, faremo quello che serve”. È dunque possibile per Turi che gli insegnanti potrebbero proseguire le lezioni nei mesi di giugno e luglio. Solo una considerazione, dice Turi, “e una preoccupazione che l’anno scolastico possa slittare per garantire il diritto allo studio per tutti e, in particolare, per coloro che sono impegnati negli esami di maturità che si potrebbero tenere anche a settembre”.

Ovviamente è solo una voce, un’indiscrezione, ma nulla di ufficiale, visto che gli aggiornamenti in tal senso possono provenire solo ed esclusivamente dal Ministero dell’Interno. Per il momento, peraltro, le scuole resteranno chiuse (ancora) fino al 3 aprile, anche se nell’aria si parla di un ulteriore slittamento. Solo a quel punto si potrà capire se gli esami di Maturità 2020 subiranno un rinvio, ma tutto dipenderà dal progredire della situazione.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →