Corona ultime notizie: bollettino morti, contagiati e guariti. Le previsioni

Pubblicato il 26 Marzo 2020 alle 09:25
Aggiornato il: 28 Marzo 2020 alle 15:47
Autore: Daniele Sforza

Corona ultime notizie: il bilancio dei casi positivi, delle persone guarite e delle vittime aggiornato al 25 marzo e le ultime previsioni.

Corona ultime notizie: bollettino morti, contagi e guariti
Corona ultime notizie: bollettino morti, contagiati e guariti. Le previsioni

Corona ultime notizie: rallentano i contagi nel nostro Paese ed è il quarto giorno consecutivo. Si apre dunque uno spiraglio positivo sul raggiungimento del picco di contagi e sul funzionamento delle misure restrittive. Ora sarà necessario valutare il picco ospedaliero per capire quando il bollettino giornaliero fornirà notizie meno sconcertanti in termini di vittime. Purtroppo in Italia le vittime registrate fino al pomeriggio di mercoledì 25 marzo 2020 sono state 7.503, mentre aumentano i guariti (+1.036 rispetto a martedì) per un totale di 9.362 persone. Per quanto riguarda il numero dei casi positivi si è arrivati a 74.386. Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli si è messo in autoisolamento vista qualche linea di febbre (ora bisognerà attendere i risultati del tampone). Guido Bertolaso è stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano.

Corona ultime notizie: il bilancio dei casi positivi, dei guariti e delle vittime al 25 marzo 2020

Andiamo a vedere nella seguente tabella i dati relativi ai casi positivi, alle persone guarite e alle vittime aggiornato al 25 marzo 2020, facendo riferimento ai dati diffusi dalla Protezione Civile.

RegioneCasi positiviPersone guariteVittime
Lombardia20.5917.2814.474
Emilia Romagna8.2567211.077
Veneto5.745439258
Piemonte5.55619449
Toscana2.77654142
Marche2.6398287
Liguria1.826225254
Trentino Alto Adige1.806157117
Lazio1.67513195
Campania1.0725374
Puglia1.0232248
Sicilia9363325
Friuli Venezia Giulia91115870
Abruzzo7382352
Umbria686519
Sardegna4121218
Valle d’Aosta375224
Calabria333711
Basilicata11201
Molise53128
Totale57.5219.3627.503

Corona ultime notizie: il punto della situazione sui casi positivi

Con il quarto giorno di rallentamento del contagio (una fase che comunque procede ancora con lentezza), lo sguardo deve volgersi anche alla situazione negli ospedali e in generale è necessario considerare anche il numero dei tamponi effettuati per Regione (un argomento di stretta attualità, visto il caso degli asintomatici) e la situazione negli ospedali. Andiamo a ripartire questi dati per Regione, facendo riferimento ai dati forniti dal Ministero della Salute.

RegionePositivi ricoverati con sintomiPositivi in terapia intensivaPositivi in isolamento domiciliareTamponi
Lombardia10.0261.2369.32981.666
Emilia Romagna3.1802944.78238.045
Veneto1.4073164.02270.877
Piemonte2.5443812.63116.655
Marche9381481.5537.896
Toscana9992511.52617.868
Liguria9271477526.602
Lazio80510176920.669
Campania3181236316.972
Trento308656854.114
Puglia349646108.223
Friuli Venezia Giulia200526599.494
Bolzano190405186.649
Sicilia259805978.312
Abruzzo248594314.982
Umbria123445194.707
Valle d’Aosta70252801.200
Sardegna82193113.019
Calabria93232175.058
Basilicata201478857
Molise26720580

Corona ultime notizie: le previsioni sul picco

Per l’esperto di analisi dei dati Giorgio Sestili, il trend che stiamo vedendo da circa una settimana continua nella stessa direzione. “Siamo molto vicini al famoso picco”, le sue parole riportate da Open, “ovvero quando vedremo la curva dei decessi scendere con costanza”. Tra le buone notizie che ci portano i dati è che “da un po’ non assistiamo a salti del dato verso l’alto”.

Coronavirus Italia: sintomi insoliti, ecco i 4 più pericolosi

Per quanto riguarda la situazione in Lombardia, c’è stato un leggero miglioramento, con una diminuzione dei decessi e dei nuovi casi positivi, ma sono aumentate le terapie intensive, dato che può essere interpretato anche come una maggiore occupazione dei posti da parte dei pazienti. Nel Lazio la situazione è ancora “da monitorare”, perché “c’è stato un fortissimo incremento dei decessi”. Leggeri segnali di stabilizzazione ci sono stati sui nuovi casi positivi negli ultimi giorni, ma la stabilizzazione non si vede ancora sul fronte dei decessi.

Sul Lazio l’assessore alla sanità Alessio D’Amato ha affermato di dover tenere molto alta l’attenzione, non mancando di sottolineare il dato incoraggiante dei guariti che nelle ultime 24 ore hanno registrato un incremento di 28 unità (131 totali. Leggero calo dei casi positivi a Roma.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →