Papa Francesco piace al 52% degli italiani, meno a chi vota centrodestra

Pubblicato il 4 Novembre 2020 alle 18:55 Autore: Gianni Balduzzi
Francesco

Sondaggi SWG, Papa Francesco piace molto al 52% degli italiani, meno a chi vota centrodestra

Con la dichiarazione sulle unioni civili tra omosessuali resa diverso tempo fa ma pubblicata in un documentario su di lui solo le scorse settimane Papa Francesco è rientrato nel dibattito pubblico e sui media confermando l’immagine di “progressista” che dalla sua elezione lo accompagna.

SWG nei suoi sondaggi ha voluto chiedere a un campione di italiani cosa pensa del pontefice.

Ebbene, per il 52% il Papa interpreta fedelmente il Vangelo e ha una visione profetica. Papa Francesco piace più alle donne che agli uomini, e tra coloro che ne hanno una opinione positiva coloro che votano centrodestra sono solo il 19%, mentre il 37% è per il centrosinistra e il M5S. Al contrario vi è un 14% che ritiene che il Papa stia tradendo l’insegnamento della Chiesa. Tra questi il 58% è per il centrodestra e i cattolici tradizionalisti sono maggioranza relativa, il 35%, ma vi è anche un 61% di non praticanti e non cattolici, del resto presenti anche tra chi lo apprezza.

Un 34% invece è in bilico, non ha una opinione netta su Papa Francesco.

Papa Francesco
Fonte: SWG

In generale comunque si dichiarano cattolici praticanti il 36% degli italiani, con il 25% che si definisce tradizionalista, e l’11% progressista. La maggioranza si dice non praticante, il 35%, o non cattolico, il 29%.

Sono soprattutto i non praticanti che pensano che la Chiesa stia vivendo grandi cambiamenti. La pensa così il 36% di essi contro un 30% medio, ma la maggioranza, il 56% ritiene che stia vivendo solo alcuni cambiamenti, mentre per il 14%, che raddoppia tra i non cattolici, opera in continuità con il passato.

Papa Francesco
Fonte: SWG

Sondaggi SWG, solo per il 30% Papa Francesco travisa l’insegnamento di Cristo

In generale i giudizi sono comunque positivi, per l’83% del totale, ma il 98% dei cattolici progressisti, sta cambiando la Chiesa ma con resistenze interne, mentre per il 76% il suo insegnamento vale per tutti. La grande maggioranza pensa che dia voce a tutti i continenti ed è più vicino a chi sta fuori dalla Chiesa rispetto a chi la frequenta. Solo per il 30% e il 26% rispettivamente Papa Francesco travisa l’insegnamento di Cristo e distrugge la Chiesa

Francesco
Fonte: SWG

Inoltre per il 74% Papa Francesco sta combattendo la pedofilia più dei predecessori e sta mettendo in ordine le finanze vaticane, ma allo stesso tempo il 55% ritiene che abbia una posizione retrograda sull’aborto. Solo una minoranza di tradizionalisti, il 31% pensa che l’apertura agli omosessuali non sia accettabile.

Francesco
Fonte: SWG

In generale quindi il giudizio su Papa Francesco è positivo in Italia, ma viene soprattutto da chi non va in Chiesa. Francesco sembra minoranza tra chi la frequenta

I sondaggi di SWG sono stati svolti tra il 26 e il 30 ottobre con metodo CATI-CAMI-CAWI, su 800 soggetti

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →