Quarantena 1 aprile: solo per i positivi? Come cambiano le regole

Pubblicato il 31 Marzo 2022 alle 08:30 Autore: Guglielmo Sano
Quarantena 1 aprile: solo per i positivi? Come cambiano le regole

Quarantena 1 aprile: solo per i positivi? Come cambiano le regole

Quarantena 1 aprile: da venerdì 1 aprile 2022 stop al Green pass in moltissimi luoghi pubblici, prima tappa di un progressivo abbandono del documento che si completerà, tranne che per pochi casi particolari, giorno 1 maggio 2022. Insieme alle regole sul certificato cambiano anche quelle che riguardano quarantena e isolamento. Ecco come.

Quarantena 1 aprile: solo per i positivi?

Quarantena 1 aprile a partire da venerdì 1 aprile 2022 solo chi risulta positivo al coronavirus Sars Cov 2 dovrà sottoporsi a un periodo di isolamento basato sul “divieto di mobilità dalla propria abitazione fino all’accertamento della guarigione”. Per i contatti stretti dei positivi, invece, solo un periodo di auto-sorveglianza: in pratica, questi ultimi dovranno indossare la mascherina Ffp2 durante la vita in comunità e in ogni caso ove è in vigore il relativo obbligo di legge per 10 giorni dall’ultimo contatto, quindi, effettuare un tampone in caso di comparsa di sintomi assimilabili al Covid e, in caso di persistenza degli stessi, ripetere il test dopo 5 giorni.

Quanto dovrà durare l’isolamento?

Tornando ai positivi: per uscire dal periodo di isolamento, bisognerà risultare negativi a un test antigenico sia rapido che molecolare effettuato anche presso un centro privato abilitato. Il referto recante l’esito negativo del test dovrà essere inoltrato in modalità telematica al dipartimento di prevenzione competente per territorio: a seguito di questa operazione si potrà cessare l’isolamento. Non cambiano le tempistiche rispetto alla circolare del Ministero della Salute risalente a inizio febbraio: la quarantena per i positivi resta anche dopo l’1 aprile di 7 giorni oppure di 10 giorni per i non vaccinati, per chi non ha ricevuto la terza dose e per chi ha ricevuto la seconda dose da più di 120 giorni.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →