articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Fact checking di Pagella Politica: Berlusconi e il Pil

Silvio Berlusconi ha dichiarato: “Con noi al governo il Pil era positivo dello 0,6%, con questo governo è andato sotto del due virgola qualcosa per cento”. Pagella Politica ha effettuato il fact checking della dichiarazione di Berlusconi e si è espressa con un “Nì”.

Continua la saga Berlusconi vs Monti, in cui l’ex premier, nel tentativo di scalare i sondaggi, si lancia in un confronto con il professore e con quanto fatto dal suo governo negli ultimi mesi. Come da copione, lo scontro avviene sul campo di battaglia economico a suon di punti percentuali di Pil. Vediamo se quanto detto da Berlusconi è vero.

[ad]E’ corretta la parte sulla contrazione del Pil durante il 2012: Berlusconi dichiara che la contrazione è stata del “2 virgola qualcosa” e i dati IMF riportano una previsione (il dato 2012 segnalato in rosse è una stima) del -2,3%.

Meno scontata è invece la considerazione sulla crescita del Pil nel periodo del governo Berlusconi. Durante il IV governo Berlusconi (maggio 2008-novembre 2011) il Pil ha avuto il seguente andamento annuale, come mostrato dai dati dell’International Monetary Fund (riportati nella tabella a piè di pagina): nel 2008 c’è stata una riduzione pari al -1,2%, seguita da una contrazione ancora maggiore (-5,5%) nel 2009 con una leggera ripresa nel 2010 di 1,8% e una sostanziale stabilizzazione nel 2011 (0,4%).

Andando a verificare la crescita trimestrale (dati Oecd) tra il secondo trimestre 2008 e il quarto trimestre 2011 vediamo il seguente andamento.

Osserviamo, dunque, che il Pil ha avuto un andamento pari o superiore al +0,6% solo nel secondo e terzo trimestre del 2010 (rispettivamente +0,96% e +0,62%) e non per tutta la durata del governo. Facendo la media, vediamo che durante il IV governo Berlusconi il Pil in media ha subìto una decrescita: -0,35% dal 2008 al 2011.

Berlusconi fa, quindi, riferimento solo ad un dato parziale, ovvero il 2011, anno in cui la crescita annuale è stata pari a +0,4%, ma dimentica di aver governato altri tre anni (parliamo solo del governo Berlusconi IV, chiaramente), anni in cui l’andamento del Pil è stato alternato e mediamente non così positivo. Corretti, però, i dati sulla decrescita nel periodo del governo Monti, che fanno alzare questo “Pinocchio andante” ad un “Nì”!

Dati IMF

Se vuoi leggere tutti i fact checking sulle dichiarazioni di Silvio Berlusconi visita il suo profilo sul sito di Pagella Politica.

ultima modifica: mercoledì, 13 Febbraio 2013