•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 4 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Elezioni Livorno, ex grillina candidata Pd a sindaco

Nicoletta Batini

Elezioni Livorno, ex grillina candidata Pd a sindaco

Trasformismo? Cambio casacca? Non è la prima volta che accade nella storia d’Italia. E’, però, il primo caso eclatante che coinvolge un ex membro del Movimento 5 Stelle, ‘non partito’ che ha avuto un incredibile exploit alle ultime elezioni politiche, nel febbraio 2013. Parliamo di Nicoletta Batini, quarantatreenne di Livorno, ex membro del M5S, adesso candidata a sindaco della città che ha visto i natali del Partito Comunista Italiano nel lontano 1921.

Un curriculum strepitoso: laurea in economia alla scuola d’eccellenza Sant’Anna di Pisa, dottorato in Finanza Internazionale e Phd ad Oxford in Economia monetaria, attualmente responsabile dell’ufficio del Tesoro al Fondo Monetario Internazionale, in passato con domicilio a Washington dove organizzò un Meetup, prodromo organizzativo del M5S.

E’ netta sui leader politici dell’attuale sistema: “credo che Beppe Grillo sia un buon intenzionato che non riesce a concretizzare a differenza di Matteo Renzi. Lui è veramente il nuovo, quello che mi ha convinto a scendere in campo e a fare qualcosa per la mia città: Livorno”. A convincerla ci è voluta un’ex deputata di esperienza come Marida Bolognesi, post comunista ed attualmente esponente democratica: è “stata molto convincente”, afferma la candidata sindaco della città portuale toscana.

Batini, che per essere la candidata ufficiale a sindaco dovrà passare per le elezioni primarie, e vincerle, si sente pronta per la sfida che sicuramente la vedrà contrapposta con il capogruppo Pd alla Regione Toscana, Marco Ruggeri. Amministrare il Comune è il suo obiettivo al fine di riportare in alto il nome di Livorno, prima in Toscana poi in Italia: “vorrei che riapparisse quella città bella e grintosa degli anni Settanta – sostiene – quando sfidava il mondo con il suo porto. Oggi, purtroppo, Livorno è depressa. Ha bisogno di una svolta, proprio come nella politica e nel governo dell’Italia che Matteo Renzi sta dando”.

Daniele Errera




Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: