Vaccino antinfluenzale 2018: costo, dove farlo e quando c’è il picco

Vaccino antinfluenzale 2018: costo, dove farlo e quando c’è il picco Vaccino influenza 2019, come farlo L’inverno è alle porte e memori dell’ondata influenzale dell’anno scorso, è consigliabile fare il vaccino antinfluenzale 2018 per prevenire i rischi di contrarre il virus nei primi mesi del nuovo anno. Per il 2019 non si prevedono i numeri record dello scorso anno, visto che le previsioni parlano di una stagione a intensità media e di 5 milioni di italiani a rischio. Quando è più opportuno sottoporsi al vaccino antinfluenzale e dove farlo? Andiamo a riepilogare tutte le informazioni utili sul tema. Vaccino antinfluenzale 2018: quando farlo Prendendo come riferimento le FAQ pubblicate sul sito del Ministero della Salute, per capire quando bisogna fare il vaccino antinfluenzale bisogna prendere in considerazione la situazione climatica del nostro Paese. Pertanto il periodo ideale per fare la vaccinazione è quello autunnale, tra metà ottobre e fine dicembre, fatta eccezione per indicazioni particolari relative all’andamento epidemiologico dell’influenza o a eventi specifici. Subito dopo essersi sottoposti al vaccino, comunque, il corpo inizierà a produrre anticorpi, costruendo così una difesa necessaria la virus valida per un semestre. Influenza 2019: i soggetti a rischio Come ogni anno l’elenco dei soggetti a... View Article