•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 20 febbraio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo: regna scetticismo sul programma di Renzi

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, priorità degli obiettivi di Renzi.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo: regna scetticismo sul programma di Renzi

Il sondaggio condotto da Demopolis per il programma di La7 Ottoemezzo chiede agli Italiani una valutazione sul programma annunciato da Renzi subito dopo il conferimento dell’incarico di Governo da parte di Napolitano, che prevede un’importante riforma al mese a cominciare dalla nuova legge elettorale che dovrebbe essere portata a casa entro Febbraio. Secondo gli Italiani, tutte le riforme nominate da Renzi nel suo “cronoprogramma” sono fondamentali, con oltre il 50% che dichiara la loro priorità: in particolare, la riforma del lavoro è citata dal 72% come prioritaria, seguita da quella del fisco col 67%, dalla Pubblica Amministrazione col 56% e dalla riforma elettorale col 52%.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, priorità degli obiettivi di Renzi.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, priorità degli obiettivi di Renzi.

Cambia il discorso quando la domanda riguarda l’aspettativa di successo rispetto a queste quattro riforme, con gli intervistati che danno una valutazione piuttosto scettica delle possibilità del nuovo Governo. L’unica riforma su cui Renzi potrà davvero incidere sembra essere quella elettorale nella percezione dei cittadini, che per il 58% si farà effettivamente come da programma (anche se proprio sulla legge elettorale potrebbe giocarsi una partita politica con Alfano, a rischio sbarramento con le alte soglie dell’Italicum) mentre per le altre riforme meno di un Italiano su quattro si aspetta che Renzi riesca ad incidere, con un record negativo per la riforma del lavoro su cui ha fiducia solo il 16% degli Italiani.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, obiettivi di Renzi e probabilità di riuscita.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, obiettivi di Renzi e probabilità di riuscita.

Renzi infatti andrà incontro ad alcuni ostacoli che potranno impedirgli di portare a termine i suoi progetti, primo tra tutti la debolezza della maggioranza (71%), simile a quella che sosteneva il Governo Letta e che ha dato tanti problemi all’ex-premier. Nell’esecutivo infatti vivono identità politiche molto diverse tra loro (è questo il grosso problema delle larghe intese) che spesso si scontrano, ma altri problemi potrebbero derivare dalla cronica mancanza di risorse (60%) e dai vincoli imposti dall’Unione Europea (53%).

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, ostacoli cui andrà incontro il Governo Renzi.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, ostacoli cui andrà incontro il Governo Renzi.

Tuttavia, Renzi ha alcuni punti di forza personali che potrebbero tornargli utili nei prossimi mesi (o, ottimisticamente, anni) di Governo, tra cui spicca la sua forte determinazione, qualità primaria del neo-premier per il 70% degli intervistati. Il 53% vede invece il carisma di Renzi come suo principale punto di forza, e la rapidità di esecuzione citata dal 42% potrebbe invece permettergli di portare a termine i suoi progetti in poco tempo.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, punti di forza di Renzi.

Sondaggio Demopolis per Ottoemezzo, punti di forza di Renzi.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

3 Commenti

  1. cogitoergosum69 ha scritto:

    TermometroPol Sondaggio: chi ha vinto ieri tra Renzi e Grillo http://cogitoergosum1969.wordpress.com/2014/02/19/renzi-grillo-chi-ha-vinto/

  2. Ciro Pocobello ha scritto:

    VEDREMO .

  3. Licia Belli ha scritto:

    Abrogazione art. 18 FAVOREVOLI
    Acquisto caccia F35 FAVOREVOLI
    Spreco per la Tav FAVOREVOLI
    Introduzione dell’IMU FAVOREVOLI
    Destinare il gettito IMU di 4mld a M.P.S. FAVOREVOLI
    Sostituzione dell’IMU con la service Tax FAVOREVOLI
    Guerra In Libia FAVOREVOLI
    Missione in Afganistan FAVOREVOLI
    Missione in Iraq FAVOREVOLI
    Aumento IVA al 21% FAVOREVOLI
    Aumento IVA al 22% FAVOREVOLI
    Aumento IVA dal 4% al 10% per generi alimentari FAVOREVOLI
    Aumento accise sui carburanti FAVOREVOLI
    Aumento Irper ed Irap FAVOREVOLI
    Creazione della Tarsu, tassa sui rifiuti FAVOREVOLI
    Condono di 96,5 mld di euro evasi dalle lobby delle slot machine FAVOREVOLI
    Riforma Fornero FAVOREVOLI
    Voto unanime trattati europei FAVOREVOLI
    Appoggio governi Monti e Letta Berlusconi FAVOREVOLI
    Modifica art. 81 della costituzione FAVOREVOLI
    Svendita patrimonio pubblico commerciale e culturale FAVOREVOLI
    Rielezione NAPOLITANO FAVOREVOLI
    Tagli a sanità e istruzione FAVOREVOLI
    Legge bavaglio alla rete FAVOREVOLI
    Coltivazioni OGM FAVOREVOLI
    Reintroduzione farine animali negli allevamenti FAVOREVOLI
    Costruzione inceneritori FAVOREVOLI
    Restituzione della sovranità monetaria CONTRARI
    Rinegoziazione del sistema monetario CONTRARI
    Nazionalizzazione Bankitalia CONTRARI
    Attuazione della norma europea anti-corruzione CONTRARI
    Taglio stipendi e pensioni dei parlamentari CONTRARI
    Taglio dei privilegi della casta CONTRARIUltime votazioni del PD:
    Abrogazione art. 18 FAVOREVOLI
    Acquisto caccia F35 FAVOREVOLI
    Spreco per la Tav FAVOREVOLI
    Introduzione dell’IMU FAVOREVOLI
    Destinare il gettito IMU di 4mld a M.P.S. FAVOREVOLI
    Sostituzione dell’IMU con la service Tax FAVOREVOLI
    Guerra In Libia FAVOREVOLI
    Missione in Afganistan FAVOREVOLI
    Missione in Iraq FAVOREVOLI
    Aumento IVA al 21% FAVOREVOLI
    Aumento IVA al 22% FAVOREVOLI
    Aumento IVA dal 4% al 10% per generi alimentari FAVOREVOLI
    Aumento accise sui carburanti FAVOREVOLI
    Aumento Irper ed Irap FAVOREVOLI
    Creazione della Tarsu, tassa sui rifiuti FAVOREVOLI
    Condono di 96,5 mld di euro evasi dalle lobby delle slot machine FAVOREVOLI
    Riforma Fornero FAVOREVOLI
    Voto unanime trattati europei FAVOREVOLI
    Appoggio governi Monti e Letta Berlusconi FAVOREVOLI
    Modifica art. 81 della costituzione FAVOREVOLI
    Svendita patrimonio pubblico commerciale e culturale FAVOREVOLI
    Rielezione NAPOLITANO FAVOREVOLI
    Tagli a sanità e istruzione FAVOREVOLI
    Legge bavaglio alla rete FAVOREVOLI
    Coltivazioni OGM FAVOREVOLI
    Reintroduzione farine animali negli allevamenti FAVOREVOLI
    Costruzione inceneritori FAVOREVOLI
    Restituzione della sovranità monetaria CONTRARI
    Rinegoziazione del sistema monetario CONTRARI
    Nazionalizzazione Bankitalia CONTRARI
    Attuazione della norma europea anti-corruzione CONTRARI
    Taglio stipendi e pensioni dei parlamentari CONTRARI
    Taglio dei privilegi della casta CONTRARI
    Taglio stipendi manager pubblici CONTRARI
    Cambiare la legge elettorale (Giachetti) CONTRARI
    Legge sul conflitto d’interessi CONTRARI
    Introduzione reddito di cittadinanza CONTRARI
    Riduzione della pressione fiscale CONTRARI
    Dimissioni Alfano CONTRARI
    Dimissioni Cancellieri CONTRARI
    regalo alle banche 7,5 miliardi con tanto di musica
    Taglio stipendi manager pubblici CONTRARI
    Cambiare la legge elettorale (Giachetti) CONTRARI
    Legge sul conflitto d’interessi CONTRARI
    Introduzione reddito di cittadinanza CONTRARI
    Riduzione della pressione fiscale CONTRARI
    Dimissioni Alfano CONTRARI
    Dimissioni Cancellieri CONTRARI
    regalo alle banche 7,5 miliardi con tanto di musica

Lascia un commento