•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 9 marzo, 2014

articolo scritto da:

Grillo rilancia: “Italia stato federale” ma dal M5S arrivano i primi no

vatileaks 2, tarcisio bertone, beppe grillo

“E se oggi…”: il blog di Grillo torna con un nuovo post (ieri si intitolava “E se domani…”) sul mantenimento dell’unità d’Italia, sottolineando che la proposta non è la secessione ma uno stato federale basato su cinque macroregioni. Secondo Grillo, mantenendo al governo federale i poteri di Esteri e Difesa, la soluzione permetterebbe di ridurre costi e sprechi, ma anche di disinnescare le attuali spinte disgregatrici dello Stato. “E se oggi… i post del blog – si legge nel post – fossero commentati per i loro contenuti e non con fantasiose e interessate valutazioni. E se oggi… gli Stati federali esistono ovunque e funzionano, come gli Stati Uniti e la Svizzera. E se oggi… accorpare le Regioni in cinque macroregioni omogenee può migliorane il loro funzionamento e diminuire i costi e gli sprechi. E se oggi… distribuire più poteri gestionali alle macroregioni non significa secessione. E se oggi… un’Italia federale può mantenere comunque poteri centrali come gli Esteri e la Difesa. E se oggi… decentrare può servire a disinnescare spinte di disgregazione dello Stato che sono già in atto”.

Ma non tutti all’interno del Movimento sono d’accordo con l’idea di Grillo. Tra queste la deputata veneta dei Cinquestelle, Gessica Rostellato. “È una novità, di queste cose nel gruppo parlamentare non abbiamo mai parlato; certo che ipotizzare la divisione dell’Italia è quanto meno prematuro” afferma la Rostellato in un’intervista a Repubblica spiegando che si può lavorare su una “diversa organizzazione dello Stato” ma “l’indipendenza totale non riesco neppure a immaginarla”.





Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

80 comments
Vanni Mircoli
Vanni Mircoli

a quando la dichiarazione di guerra a qualcuno o contro le pizzerie napoletane o contro i motorini giapponesi o contro le auto tedesche o contro la moda francese..... dai che ce la puoi fare !!!!!

Biase Di Benga
Biase Di Benga

E' come cagnolino barboncino arrabbiato che abbaia sempre!!!!

Carlo Riccitelli
Carlo Riccitelli

chi non conosce la storia d'Italia vera dira' sicuramente di no...Bossi nn ha fatto altro che "meridionalizzare" il nord purtroppo...invece di migliorare entrambe...infatti è andata a finire male..e se so magnati anche i soldi di "roma ladrona"...

Silvestro Trovato
Silvestro Trovato

questo è fuori dal senno!!!!!! correggetelo prima che combina guai!!!!!

Franca Raggi
Franca Raggi

Questo peronaggio e' l'emblema dell'incoerenza.....non sa che x fare quanto dice bisogna mettere mano alla Costituzione.....lui ha sempre "urlato" la Costituzione non si tocca

Beppe Serra
Beppe Serra

Stefano ricordi il buffone di Predappio? Ecco perché preoccupa

Patrizia Assunta Liberatore
Patrizia Assunta Liberatore

Ma guarda quanta bella gente che crede alla prima cazzata che legge scritta dal pennivendolo di turno che sa benissimo come funziona le testa degli italioti: nessuno andrà a leggersi il VERO post di Grillo, quello dove c'è scritta una proposta interessante e non si parla assolutamente di seccessione. Svegliatevi e imparate a leggere, così imparerete anche a votare con cognizione di causa.

Anna Scarpetta
Anna Scarpetta

ogni tanto si lancia un grido nel vento, come una palla di fuoco, speriamo che si spenga subito questa palla infuocata!

Rita Manna
Rita Manna

ahia...sentiamo che espelle adesso

Giulio Giliberti
Giulio Giliberti

A Beppe ancora non riesco a comprenderlo. E' troppo ambiguo med enigmatico.

George Ross
George Ross

Caro Grillo ti posso assicurare che non ai nessuna infiammazione nella gola...forse sei un po' indisposto, perche' ai la lingua un po' sporca !!!!

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Pur di far parlare di se ne spara una al giorno. Che pagliaccio!

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Questo passa a piè pari dalla disgregazione, cioe disunione del paese in tanti staterelli qual'era l'italia prima del 1861, a Stato Federale, che è la piu forte delle unioni( non conosco nessuno stato federale che abbia sciolto la sua federazione), perché gode di libertà tutali, da parte dei territori federati, riconoscendo un unico governo di vertice centrale. a parte il delirio narcisista, che lo domina e lo rende isterico, ma proprio non sa di che parla!!

Rosina Fanali
Rosina Fanali

sparati nelle corde vocali stronzooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

Lucia Locatelli
Lucia Locatelli

Almeno contare fino a tre prima di parlare. Ricovero coatto

Lidia Mora
Lidia Mora

pure quella della moglie porella

Maria Paola Ciancarelli
Maria Paola Ciancarelli

ormai punta solo ai soldi del suo blog...più cazzate... più commenti e... PIU' SOLDI !!!