•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 24 marzo, 2014

articolo scritto da:

Fmi: nel 2015 la Grecia crescerà più dell’Italia

La Grecia crescerà più dell’Italia nel 2015. Secondo le previsioni del Fmi, nella Bozza del World Economic Outlook anticipato dall’Ansa, il Pil italiano e quello greco, nel 2014 cresceranno entrambi dello 0,6%. Mentre nel 2015 la nostra economia avanzerà solo dell’ 1,1%, quella greca farà un balzo del 2,9%. Uno smacco per l’Italia e per il governo in carica. Più volte i premier che si sono succeduti a Palazzo Chigi, da Berlusconi a Letta passando per Monti, hanno dichiarato che l’Italia non è la Grecia. Ora però i numeri della bozza preparata dal Fmi riportano tutti alla dura realtà.

Christine Lagarde, presidente del Fmi

Christine Lagarde, presidente del Fmi

La via per tornare alla crescita è il credito alle imprese. “Ulteriori misure per far ripartire l’offerta di credito” in Italia, oltre che in Francia, Irlanda e Spagna, scrive ancora il Fondo monetario “potrebbe far aumentare il Pil del 2% o oltre”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

12 Commenti

  1. Leonardo Ciarmoli ha scritto:

    Bisogna però dire che che partiamo da situazioni profondamente diverse ,la probabile eventuale nonstra crescita di 1,1% vale molto di piu di un 2,9 %greco

  2. Costruzioni Meccaniche Ded Sas ha scritto:

    Crescere dopo che l’economia della Grecia e’ stata distrutta e’ un ben magro risultato. Nessuno si occupa del popolo ridotto alla fame. Solo numeri per gli indici.

  3. Francesco Tutino ha scritto:

    Questa e bella..siamo ridotti male.

  4. Mauro Agus ha scritto:

    Il doppio di zero…

  5. Luca Palazzi ha scritto:

    non farei a cambio

  6. Luca Palazzi ha scritto:

    assolutamente d’accordo è anche ridicolo parlare di numeri dopo lo scempio che è stato fatto, parlassero della mortalità infantile piuttosto prima di fare questi ridicoli paragoni (come a dire: visto che funziona!)

  7. Luca Palazzi ha scritto:

    sono ridotti molto peggio loro, credimi.

  8. Dario Balducci ha scritto:

    Bisogna però che questo trend prosegua, altrimenti è una crescita da 0 a 0,1

  9. Pasquino Orsini ha scritto:

    Il Fondo Merda Internazionale, può dire ciò che vuole, non bisogna credere ne cedere ai proclami terroristici di questi criminali. Il fattore psicologico e’ fondamentale in momenti recessivi.

  10. Riccardo Demaria ha scritto:

    Sono felice per i greci. Hanno sofferto le pene dell’inferno negli ultimi anni.

  11. Alessandra Zaccari ha scritto:

    un dato eloquente che dovrebbe fare imbarazzare i nostri politici

  12. Riccardo Bottegal ha scritto:

    partono anche da più indietro, quindi è prevedibile

Lascia un commento