•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 6 aprile, 2014

articolo scritto da:

Regionali Piemonte, accordo Lega e Forza Italia, Crosetto non ci sta

Centrodestra lacerato in vista delle elezioni regionali anticipate in Piemonte. Forza Italia ha annunciato oggi di aver trovato l’intesa con la Lega Nord sul nome Gilberto Pichetto, in ticket con la presidente della Provincia di Cuneo, la leghista Gianna Gancia. Mossa che ha mandato su tutte le furie Fratelli d’Italia-An, che aveva chiesto le primarie e che ha risposto mettendo in campo come proprio candidato alla presidenza un big del calibro di Guido Crosetto.

L’accelerazione del partito azzurro è arrivata direttamente dal leader Silvio Berlusconi che, in collegamento telefonico con una iniziativa a Milano, ha sugellato l’accordo con il Carroccio. “Qualche ora fa abbiamo definito l’alleanza con la Lega”, ha detto di fronte alla platea dei suoi sostenitori tra cui, in prima fila, lo stesso Pichetto.

Durissime le parole di Crosetto in proposito: “Pichetto? È il più preparato, ma non ha le caratteristiche per avere carisma elettorale”, ha dichiarato l’ex sottosegretario alla Difesa, che ha poi accusato Forza Italia di voler “far vincere Chiamparino per compiacere a Renzi”. Una linea dettata, secondo Crosetto, da Denis Verdini, definito “l’esponente della loggia fiorentina” capace di un “ragionamento macchiavellico e trasversale”.

La campagna elettorale del centrosinistra targato Sergio Chiamparino è intanto già nel vivo, così come quella del candidato del Movimento 5 Stelle Davide Bono. In campo c’è anche la lista L’Altro Piemonte a Sinistra, che si ispira al movimento Tsipras e candidata alla presidenza Mauro Filingeri.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: