•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 15 settembre, 2014

articolo scritto da:

Gianfranco Fini riparte da Mirabello: “Con Liberadestra per costruire alternativa a Renzi”

gianfranco fini, elezioni francia

Gianfranco Fini torna in pista e, dopo il forfait dell’anno scorso, ricompare sul palco della 33/a edizione della Festa del Tricolore a Mirabello, location che nel 2010 segnò la svolta storica, con la nascita di ‘Futuro e Libertà per l’Italia’ e la fine del sodalizio ultradecennale con Silvio Berlusconi.

ALTERNATIVA A RENZI – Appena 200 le persone presenti in piazza, eppure Fini non si scompone: “Il centrodestra oggi è profondamente diviso, credo che la cosa più urgente da fare sia cercare di capire dove abbiamo sbagliato e cosa occorre fare per riconquistare la fiducia degli elettori rimasti delusi. Il distacco non è solo tra i partiti ma tra una fetta consistente della pubblica opinione”. Tra gli applausi del pubblico, Fini aggiunge: “Con Liberadestra vogliamo costruire un’alternativa al governo Renzi, che è Capitan Fracassa, non solo ha la sindrome dell’annuncite ma in quello che fa, poco, non dà risposte agli interessi della gente e alle aspettative di chi lo ha votato”.

APPUNTAMENTI FUTURI – L’ex presidente della Camera si dimostra però prudente, senza alcuna intenzione di accelerare i tempi: “Non ci interessano le Regionali. Ci diamo appuntamento qui tra un anno, dopo aver girato l’Italia e tireremo le somme se trasformare, e io farò di tutto perchè sia così, quest’associazione di volontari, in un partito politico. Io ci credo e lo spero ardentemente”. Con un grande obiettivo: “Ridare identità alla destra, rialzare una bandiera e per farlo dobbiamo ripartire dal basso dando voce a chi voce non ne ha. Tanti cittadini che oggi si sentono dimenticati, fanno politica in altro modo; occupandosi quotidianamente della vita”.

CRITICHE SU TWITTER – Gianfranco Fini utilizza anche il proprio account twitter – in cui riporta i punti chiave del suo intervento odierno alla trasmissione televisiva ‘Agorà Estate’ – non risparmiando critiche a partire dal premier Renzi. “Sembra un incrocio tra il pifferaio magico e capitan Fragassa”. E poi aggiunge: “L’operazione di Renzi con la nomina della Mogherini è fumo negli occhi”. Da Fini critiche anche al ministro Alfano, in merito alla gestione della vicenda Isis: “La posizione di un Paese serio è che non si tratta con i terroristi. Sono rimasto perplesso dalle parole del ministro Alfano. Bisogna chiarire se ci sono rischi per l’Italia”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

77 comments
Giulio Iconicella
Giulio Iconicella

ma vai affanculo dove sei...pezzo di m....perme dovresti fare la vita di un barbone cosi calci nel culo ne prenderesti.....

Luigi Cristalli
Luigi Cristalli

Libera da che .... L'unica cosa accettabile, targata FINI, è lo zampone di Modena. Il resto non ha mercato, pussa via.

Lamberto Giusti
Lamberto Giusti

L'unica alternativa è che tu ti levi dalle palle! Resta in pensione, inutile...

Gustavo Gesualdo
Gustavo Gesualdo

il treno lo hai perso nel 2006 quando hai massacrato riforme

Bear Snow
Bear Snow

ho sempre creduto in quest'uomo... certo, anche lui può fare un errore, ma credo che gianfranco fini sia uno dei politi più onesti (in tutti i sensi, soprattutto con la patria) che abbiamo avuto negli ultimi 40anni... speriamo in futuro migliore..........

Giuseppe Ferrara
Giuseppe Ferrara

ma togliti dalle pxxx.., anzi ti hanno gia liquidato con quasi 300mila euro di buon'uscita.., e con pensione da 8mila euro al mese.. oramai stai fuori e nn rompere il cazzo..

Aristide Florenzano
Aristide Florenzano

... troppo tardi, ha fatto la sua storia, mi é sempre piaciuto e penso che dovrebbe lasciare ad altri la politica.I tempi cambiano...

Massimiliano Roberto Gandini
Massimiliano Roberto Gandini

Adriano Realdini, Fini complice del malaffare o forse costretto dall'egemonia Berlusconiana ad un'alleanza rilevatasi poi distruttiva. Facile giudicare col senno di poi le scelte politiche. Non lo dico da Finiano nel modo più assoluto.

Franco Facci
Franco Facci

Non basta aver partorito la bossi/fini o la fini/giovanardi??

Rafus Valese
Rafus Valese

...ci mancava....e che cazzo ma sono sempre gli stessi????? E BASTAAAAAAAAAAAAAAAA

Giuseppe V. Verardi
Giuseppe V. Verardi

Ha fatto più ripartenze lui di una squadra di Sacchi. Peccato che faccia sempre autogol

Sandro Di Spigna
Sandro Di Spigna

... se qualcuno crede ancora a questo inetto ... non viviamo in un paese normale ...

Lupo Solitario
Lupo Solitario

traditore....ancora in mezzo ai coglioni staiii...

Valerio Valentini
Valerio Valentini

Deve solo ripartire per andare a gagare sto stronzo di merda, ma penso che,siccome è talmente idiota,non riuscirebbe nemmeno a galleggiare "cosa abbastanza normale per gli stronzi" ma per lui sarà dura!

Sonny Trust
Sonny Trust

ancora non lo hanno buttato nell'immondizia? uomo di merda, anzi solo merda

Totò Romano
Totò Romano

Insiste? Libera destra? Prima era occupata?

Franco Fidanzi
Franco Fidanzi

ma perche' non ti ritiri a montecarlo schifoso....

Grassi Francesco
Grassi Francesco

chi si offende è un fetende altre che fascista heheheheheh

Antonio Cancro
Antonio Cancro

ancora tu????? ma non dovevamo vederi piu....ahahahahahah

Roberto Marini
Roberto Marini

Perché? Non fa prima ad allearsi? Stesse idee......

Adriano Realdini
Adriano Realdini

Ma che scrivi Massimiliano! Complice di personaggi del malaffare sia lui che Bossi: quindi......a casaaaaaaaaaaaaaa è un incapace e come personaggio politico mette angoscia :-O

Adriano Realdini
Adriano Realdini

Ma davvero c'è chi ancora ascolta questo individuo? Credo che l'idea di dover lavorare lo terrorizzi! Ma la smetta con la politica.....ormai è finito con pieno merito. Pur di andare nelle stanze del potere ha accettato di tutto ed ha accettato (a colpi d'ascia) l'ex partito fascista :-O

Bruno Di Vico
Bruno Di Vico

Rimani dove sei! hai fatto gia' molti danni.

Denis Scotti
Denis Scotti

Ancora c'è gente che parla di fascisti!??! Io sono semplicemente di destra. Solo che ai compagni piace catalogare tutto come fascisti. Ripigliatevi va...

FrancoGentile
FrancoGentile

Tutti i torti non li ha. Certo che la politica di Renzi non è altro che un inciucio tra destra e sinistra per mantenere in vita il "berlusconesimo" e il suo fondatore e per far questo si butta in  ogni becero compromesso trattando la "riforma", addirittura, della Costituzione, ignorando di proposito che la vera riforma che urge in Italia è far si che il Parlamento smetta di essere un covo di mafiosi e ridiventi la sede propria del rispetto e del servizio della "sovranità popolare". I

Carla Santoni
Carla Santoni

La pensione dorata non basta? Uomo ingordo e senza fantasia!

Gigi Grieco
Gigi Grieco

A dar da mangiare ai piccioni al parco no?