•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 31 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Burkina Faso: la fine di un dinosauro-presidente

burkina faso

Per il Burkina Faso è finita un epoca. È finita l’era Blaise Compaorè dopo 27 anni ininterrotti di presidenza. Per il sessanta per cento della popolazione – i giovani sotto i 25 anni – il paese ha un altro capo di stato.

Loro conoscevano solo lui. E non ne potevano più. Le manifestazioni di piazza sono partite da loro, più che dall’opposizione che ha cercato di cavalcarle.

È finita un epoca, ma forse non ne è ancora nettamente cominciata un’altra. L’esito di questa crisi per il momento non sembra soddisfare i dimostranti, quei giovani che hanno dato la spallata definitiva al vecchio dinosauro-presidente.

burkina faso 2

Photo by Department of foreign affairs and tradeCC BY 2.0

I fatti delle ultime ore: Blaise Compaorè, con un breve comunicato letto in TV da una speaker, si è dimesso. Ha reso vacante il potere che è stato subito riempito dal capo di stato maggiore dell’esercito, il generale Honorè Traorè che è considerato un fedelissimo di Blaise Compaorè.

Per questo motivo davanti allo stato maggiore è continuato un presidio di giovani e oppositori che temono sia cambiata solo la facciata ma che la sostanza rimanga quella di sempre.

Subito dopo le dimissioni Blaise Compaorè è praticamente fuggito dalla capitale con un corteo di auto e una sua milizia privata. Direzione la frontiera con il Ghana sulla cui strada c’è anche il suo villaggio d’origine.

Le prossime ore, la giornata di domani dirà se in Burkina Faso è realmente cominciata una nuova epoca o se, prima che questo accada, si deve sanare la frattura che sembra si sia verificata tra i desideri della piazza e i militari che hanno preso il potere. Questi ultimi si sono affrettati a far sapere che Honorè Traorè sarà un presidente ad hiterim che porterà il paese ad elezioni entro novanta giorni. Vedremo.

Immagine in evidenza: photo by Wikipedia Commons


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments

Trackbacks

  1. […] stata, in successione, una rivoluzione di popolo che ha rovesciato e costretto alla fuga l’eterno Compaorè, una presa di potere dei militari e subito dopo un’altra presa di potere che non si può non […]