•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 2 novembre, 2014

articolo scritto da:

Renzi: “Scissione nel Pd? Non esiste, nostra gente non capirebbe”

primarie pd, matteo renzi

Interessanti anticipazioni dal libro di Bruno Vespa, come sempre ricco di spunti e riflessioni sul dibattito politico. Quest’anno il protagonista principale è il presidente del Consiglio Matteo Renzi, che si lascia andare a importanti considerazioni sul futuro del Partito democratico. “Se si arrivasse a una scissione, ma non ci si arriverà, la nostra gente sarebbe la prima a chiedere: che state facendo?”. 

Sulla minoranza però il premier parla chiaro: “La delega sul lavoro alla Camera non cambierà rispetto al Senato. Alcuni dei nostri non voteranno la fiducia? Se lo fanno per ragioni identitarie, facciano pure. Se mettono in pericolo la stabilità del governo o lo fanno cadere, le cose naturalmente cambiano”. E dunque “se qualcuno dei nostri vuole andare con la sinistra radicale che ha attraversato gli ultimi vent’anni, in nome della purezza delle origini, faccia pure: non mi interessa. E’ un progetto identitario fine a se stesso e certo non destinato a cambiare l’Italia. Lo rispetto, ma non mi toglie il sonno”.

debiti pubblica amministrazione renzi perde scommessa con vespa

Sui rapporti con la Cgil e la piazza Renzi parla chiaro: “Ho grandissimo rispetto per la piazza della Cgil e per i parlamentari che hanno partecipato a quella manifestazione. Ma io sono per il cambiamento che è nel dna della sinistra. E a casa mia la sinistra che non si trasforma si chiama destra”. Quella, aggiunge Renzi, “non era la piazza del Pd, ma c’era anche gente del Pd. Se penso di perderla? E’ più facile perdere qualche parlamentare che qualche voto. La modifica dell’articolo 18 preoccupa più qualche dirigente e qualche parlamentare che la nostra base”.

Con la Camusso il rapporto è pessimo e il segretario Pd lo ammette: “Con lei non è una questione di feeling personale, ci mancherebbe. C’è una diversa idea del paese, della sua modernizzazione, del ruolo di governo e della rappresentanza civile, non un fatto umano o interpersonale”.

 

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

135 Commenti

  1. Marina Tiraboschi ha scritto:

    La gente di sinistra non capirebbe l’utilità di rimanere in un partito di destra democretina invece, ma guarda un po’ come siamo diversi ……

  2. Danilo Mc Ustad Odisio ha scritto:

    Sono d’accordo: Non esiste. Sono i democristiani che devono mollare l’Osso… U0001f608

  3. Costanza Colantonio ha scritto:

    “Se qualcuno vuole andare con la sinistra radicale non mi interessa” detto dal segretario di un partito che non gli interessa allora mi chiedo: Se non gli interessa faccia fare il segretario del partito a qualcuno a cui del PD interessa ancora….ma evidentemente si crede la dea Kalì……….vedremo dove ci porterà questa nuova divinità…..

  4. Giovanni Merli ha scritto:

    Se qualcuno vuole andare a sinistra…perchè il PD si è spostato a destra, siamo stufi del Berlusconismo, da qualsiasi parte provenga…..Renzi faccia pure il partito unico con il PDL visto che ne condivide la stessa linea.

  5. Luigi Vigji ha scritto:

    vai a casa bambino arrogante! chi sei per dire queste cose? fai un tuo partito e vattene fuori dalle scatole te e tutti i tuoi tirapiedi. chi ha messo lì questo qui?

  6. Fabio Colato ha scritto:

    Daje renzi siamo tutti con te…

  7. Piras Stefano Hd ha scritto:

    Quali italiani? Tu l hai votato? Io no

  8. Patrizia Baldi ha scritto:

    Bimbominchia, ma la mamma qualche ceffone non te lo ha mai dato?

  9. Lysia Neri ha scritto:

    No, il PD esiste e lui ha vinto le Primarie, Chi è leale e gioca onestamente rimanga, chi tradisce come ha sempre fatto SEL, che se ne vada!

  10. Stefano Tiberius Fiocchi ha scritto:

    Chi fará cadere questo scellerato avrà il mio voto

  11. Martina Buda ha scritto:

    sa di avere i voti di destra ..contenti piddini??

  12. Luca Mazzeo ha scritto:

    STRAvince le primarie per la guida del Partito = deve lasciare il Partito. Ci sarebbe da farci un meme

  13. Luca Mazzeo ha scritto:

    Esatto. Se qualcuno proprio sente di doversene andare, anche se è sempre spiacevole (e non se ne capisce il perchè), dovrebbe essere chi è stato messo in minoranza dagli ELETTORI stessi del PD… Ma poi non si capisce perchè si dovrebbe andare via. A qualcuno è toccato tanto tempo stare in minoranza e c’è stato, ora chi è stato sempre in maggioranza si adatti a stare in minoranza per quanto tempo gli elettori lo riterranno necessario. Non è una tragedia, e se le persone in questione la vivono come tale, semplicemente non sanno stare in un Partito (cosa di cui accusavano paradossalmente i sostenitori di Renzi, e prima ancora di Franceschini…)

  14. Nicola Sforza ha scritto:

    pagliaccio incompetente

  15. Luisa Bacocchia ha scritto:

    sbruffone signor faccio tutto io

  16. Luca Mazzeo ha scritto:

    Io ancora non capisco perchè un Segretario che ha STRAvinto le primarie dovrebbe lasciare il Partito le cui primarie ha STRAvinto

  17. Luca Mazzeo ha scritto:

    Sì, contenti, perchè i voti si CONTANO, non si pesano

  18. Luigi Vigji ha scritto:

    ha vinto le primarie come segretario del PD non per essere primo ministro. i voti che ha preso,il 50% erano dei cani randagi di Berlusconi. come si fa a fare la riforma della giustizia con il contributo di un delinquente. non ti rendi conto che fa quello che gli fa fare Berlusconi? dormite???

  19. Luca Mazzeo ha scritto:

    A me (dato che torniamo con categorie da anni ’80) pare che i comunisti dovrebbero smetterla di lagnarsi per essere stati messi in minoranza dagli ELETTORI stessi del PD e si rassegnino ad essere in minoranza, dove prima erano gli altri. Poi nella realtà non è questione di comunisti e democristiani, e chi come me non è stato nè l’uno nè l’altro ne ha le SCATOLE PIENE di sentire ‘ste lagne da bambini dell’as… beh, ormai dell’ospizio, considerata l’antichità delle categorie usate. Renzi ha STRAvinto le primarie e gli elettori PD gli hanno dato una maggioranza enorme. PUNTO

  20. Luca Mazzeo ha scritto:

    Luigi Vigji, forse non ci siamo intesi… il mio messaggio è che NON E’ Renzi che se ne deve andare. Per me (e per Renzi) non se ne dovrebbe andare nessuno, a dire il vero. Ma se qualcuno proprio non sa stare in minoranza se ne vada

  21. Gargiulo Umberto ha scritto:

    La gente non ce l’avete da un pezzo.

  22. Matteo von Normann ha scritto:

    Assolutamente NO
    e secondo me hai paura…

  23. Concetta Erbez ha scritto:

    Ma che significa partito di sinistra o di destra o di centro o centro destra o centro sinistra che ci mettiamo pure partito alto o basso, accipicchia a mi sono scordata i grillini di che lato sono?va bé l’idea é una sola il bene dell’ ITALANI?????,??????

  24. Miuccia Prada ha scritto:

    Perché vorresti mano libera… Col cavolo

  25. Luca Mazzeo ha scritto:

    Sì, sì, certo. Poi però al momento del voto si vede, come a Maggio

  26. Gargiulo Umberto ha scritto:

    Voti si ma le tessere? La gente non ce l’ avete! _

  27. Francesco Colasanto ha scritto:

    Mazzeo ma ci fai o ci sei?

  28. Giulio Giliberti ha scritto:

    Matteo, ma lo sai che nel PD ci sei entrato di spinta e non per acclamazione? Perchè non lasci in pace quelli che la pensano diversamente da te e dai tuoi accoliti?

  29. Albert Sperning ha scritto:

    Infatti io non capirei

  30. Diego Rifici ha scritto:

    Sei un zulù senza educazione. Sei un viziato xk non ti interessa in cazzo dei cittadini, pensi solo a essere solo vanitoso, Ipocrita

  31. Riccardo Desantis ha scritto:

    io non li capisco già da ora sinceramente

  32. Alberto Rilla ha scritto:

    Moccioso vai a giocare coi videogame, hai rotto il cazzo. W il comunismo!!!

  33. Sonia Carpentras ha scritto:

    tanta gente non capisce il tuo comportamento illiberale a favore solo dei potenti, attento il troppo storpia

  34. Michele Provenzano ha scritto:

    È il vecchio che deve andare altrove

  35. Corrado Pace ha scritto:

    Pierminchia NAPOLITANO l’ha messo li Luigi Vigji.

  36. Sandro Rifezzo ha scritto:

    Aggiungerei una R, Partito Di Renzi!

  37. Giuseppina Circhirillo ha scritto:

    Lo hanno messo i poteri forti. Un certo Davide serra…..spiega tutto se vai a vedere chi è! Il bimbo minchia si crede onnipotente in virtù di questi bastardi massoni che lo sostengono..
    Senza di loro sarebbe solo un verme innocuo!!!!

  38. Stefano Idini ha scritto:

    Finalmente ne ha detta una che ha un senso!
    Concordo con lui: e’ da tanto tempo che “la sua gente” non capisce.
    Altrimenti… il PD potrebbe essere un partito di sinistra, e lui non avrebbe nessun ruolo in quel partito.

  39. Favaro Luciano ha scritto:

    Come si ad essere d’accordo con una tale merda!…

  40. Caterina Piras ha scritto:

    Basta che fa presto adisintegrarsi

  41. Daniela Sollai ha scritto:

    Sono i voti che contano, mica le tessere

  42. Caterina Piras ha scritto:

    Dov e l oro di stato

  43. Silvano Sussi ha scritto:

    E’ vero…. la vostra gente capisce poco…. molto poco…..

  44. Azzurra Pera ha scritto:

    Sinistra “radicale”, adesso riesuma termini desueti alla Berlusconi. A breve parlerà di comunismo e stalinismo.

  45. Sergio Failla ha scritto:

    E allora torna a sinistra, ci stai proprio stancando

  46. Stefania Pellerucci ha scritto:

    Nostra gente? Ma se te ne strafreghi!!!!! Scusate il termine!

  47. Luigi Babbetto ha scritto:

    Ma vaffanculo

  48. Fabio Tumolo ha scritto:

    Tu non hai niente di sinistra, babbeo sei falso……berlusrenzie.

  49. Gargiulo Umberto ha scritto:

    e la GENTE che conta… e il PD solo coi voti ci sta affondando definitivamente

  50. Domi Erre ha scritto:

    finchè l’elettorato gli dà ragione, perchè dovrebbe andarsene?

  51. Stefano Mastrogirolamo ha scritto:

    Sempre con gli stessi argomenti popolustici, il Pinocchio toscano intrattiene una platea di burattini!

  52. TrevisaniGiuseppe ha scritto:

    Mi pare che abbia ragione da vendere, una sissione la può volere solo una frangia di incoscienti, ma se c’è qualcuno che in questo PD si sente in un vestito “intellettial. chic” stretto che si prenda le sue responsabilità ed agisca di conseguenza, quando questo qualcuno non sarà più in Parlamento il PD ci sarà ancora.
    Non vegano costoro a dirci che, non dormono la notte per l’art 18, non è vero, se non dormono più la notte è solo perchè avvertono la fine della loro carriera politica, i “ferri vecchi”, che non vogliono il cambiamento, saranno rottamati, percui l’articolo 18 è la loro ultima preoccupazione.
    Renzi sta cecando di far ripartire il paese con una serie di provvedimenti indirizzati a quello scopo, dopo che dal 2008 la crisi ha stretto in una morsa il paese e il pochissimo che si è fatto ( anche con il governo Monti) in 6 anni, ha dato risultati deludenti, quidi è necessario trovare altre strade per le quali tutto il PD dovrebbe adoperarsi, invece di trovare motivi per attaccare il Capo del Governo, che essendo anche il segretario del PD, costituisce il “vulnus” che la frangia riottosa  e conservatrice sente sulla sua pelle e la porta a non metabolizzare il fatto che il consenso relativo del PD lo ha lui e solo lui.

  53. TrevisaniGiuseppe ha scritto:

    Ma perchè scrivi a sproposito? Tu stai affondando? Dalla foto che esponi mi sembri ben pasciuto e tutt’altro che in affondamento!!!

  54. Paolo De Marzi ha scritto:

    Altro che se lo capiamo! Anzi lo attendiamo!

  55. Nicola Leland Figliolia ha scritto:

    La na gente non capisce nemmeno tutta sta sintonia con NCD e fi sintonia riproposta in molte elezioni provinciali…. Dove naturalmente non votavano gli elettori

  56. Sergio Bizioli ha scritto:

    Ma non rifonda la dc

  57. Vincenzo Umbrella ha scritto:

    Bisogna imparare ad aggregare e non ad individuare un nemico al giorno. Dopo un poco si hanno così tutti nemici e nessun amico. E se poi nonostante job acts, 80 euro, donne al governo e chiacchiere l’economia continua a peggiorare, molti penseranno che per vivacchiare basta un buon ragionere. E allora a far la fine di Letta ci mette poco

  58. Ivano Stentella ha scritto:

    ma nostra gente chi? il popolo di sinistra non è tuo!

  59. Lucia Contino ha scritto:

    No…capirebbe….capirebbe!!!

  60. Enrico Macchi ha scritto:

    i piddini sono fantastici (nel senso di babbei)….sono riusciti a eleggere segretario del partito uno di destra….e ha pure il 54% di consenso….

  61. Daniele Ossola ha scritto:

    E a noi non interessa quello che pensa lui! “Sinistra radicale”… linguaggio davvero degno di Berlusconi

  62. Vitale Alfio ha scritto:

    un buffone arrogante

  63. Francesco Silvano ha scritto:

    Vai tu a casa.tu da.papà silvio!

  64. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    D’accordissimo!

  65. Lucente Michele ha scritto:

    Siamo alla TV……..”UNO CONTRO TUTTI”……….vocazione al martirio?????

  66. Oretta Ruspaggiari ha scritto:

    che imbecille..tratta l’italia come un gioco da rompere..come fanno i bimbi quando vogliono fare i dispetti

  67. Adriana Marbini ha scritto:

    lui ha in mente un altro partito

  68. Bepi Mazzon ha scritto:

    sinistra radicale ma come parla?

  69. Vito Martinelli ha scritto:

    LUI sa tutto!!! Ha dimenticato il detto “Chi la fa l’aspetti” e che stia sereno tanti sono quelli che glielo augurano di cuore……

  70. Melina Pitari ha scritto:

    Vi auguro un trentennale di un clone del Berlusconi, Santanché Gasparri e via dicendo….fate vomitare voi che vi credete duri e puri…siete ancorati al riguardo fu.

  71. Melina Pitari ha scritto:

    Ops ancorati a ciò che fu e che non potrà più esserci la societaria è cambiata. Svegliamo, il mondo gira e noi dobbiamo correre per non perdere i giri

  72. Sebastiano Badin ha scritto:

    “le parole sono importanti! (ceffone)”

  73. Alessandra Bollini ha scritto:

    se lui se ne va a tanti non interessa

  74. Angelo Masia ha scritto:

    stai sereno matteo che il mio voto non lo vedrai più

  75. Nora Picone ha scritto:

    Ma è un ducetto del cavolo!!
    Bersani & c. Si staranno a mangiare le mani!

  76. Gabriele Passamonti ha scritto:

    Ma è chiaro come il sole che Renzusconi vuole destabilizzare il PD e fondare un nuovo partito!!Che si fotta!!!!

  77. Zeno Stanghellini ha scritto:

    Ma vai fuori tu e vai con il tuo amico mr.B…Tu non hai nulla a che fare con i valori del PD…Ed hai preso solo il 20% e non il 40%…Piu’ della meta’ non ha votato e tu non sei stato eletto da nessuno ma messo li’ solo dal tuo amico Napolitano dopo aver parlato con mr.b…Altrimenti si sputt…va…Tira fuori i nomi dei 101…

  78. Rino Alla Carica ha scritto:

    ma è possibile che non riuscite a capire che in un sistema bipolare se vuoi vincere le elezioni e vuoi governare i voti li devi prendere ai tuoi avversari…qual è lo scandalo dell’aver preso ex voti del pdl ? Forse vi sarebbe piaciuto di più che quei voti avesse continuato a prenderli Berlusconi cosi poi potevate continuare a dire che avevamo un paese sotto dittatura…ma sarete scemi ?

  79. Marco Marconi ha scritto:

    Scemo sarai te. Poi se vogliamo parlare serenamente la domanda da porsi e’ questa: se riscuotono tanto consenso a destra siamo sicuri che stiamo facendo una politica di sinistra? Ecco il punto e’ questo.

  80. Sergio Burbi ha scritto:

    fuori dal parlamento gli incostituzionali e i dissidenti del #PD e Fonzie ritorna a Firenze… dopo a nuove elezioni prende 1 milioni di voti e fa la fine di alfagno, sventola & c….

  81. Domi Erre ha scritto:

    Volendo dare i numeri, se Renzi ha preso solo il 20% di voti, cosi come dici tu, gli altri a quanto stanno?

  82. Francesco E Basta ha scritto:

    Più che scissione del pd, io parlerei di fusione con il pdl

  83. Zeno Stanghellini ha scritto:

    Bersani ha preso voti reali del 25%…Nonostante la campagna contro o assente di mr.b2…E poi arrivarono i 101 con reincarico fulmineo a Napolitano…Ma allora l’anarchia nel pd andava bene…Ora invece…

  84. Domi Erre ha scritto:

    E no, mister B li chiamava direttamente comunisti.

  85. Domi Erre ha scritto:

    Forse è cambiato l’elettorato…

  86. Domi Erre ha scritto:

    Veramente vedo più a sinistra Berlusconi

  87. Paolo Serra ha scritto:

    Le parole di Renzi sono letteralmente neolinguia orwelliana. Tutti i concetti del renzismo, tutte le sue parole, tutti gli intenti e i progetti dichiarati e le azioni perseguite, ripropongono direttamente e senza possibilità di equivoci le idee e i progetti del reazionarismo antiparlamentare di fine ‘800 che sfociò nelle dittature reazionarie del ‘900. Concetti come quelli del partito della nazione vengono di peso da François Maurras e dall’Action Française. Le categortie reali, spogliate della propaganda renzista e in base al significato reale delle parole sono: Renzi e renzismo = reazione e autoritarismo antiparlamentre e antidemocratico. Quello che lui chiama “sinistra radicale” è invece semplicemente liberalismo e socilademocrazia moderati.

  88. Domi Erre ha scritto:

    Il problema è un altro: Renzi riscuote consensi, che poi siano di destra o di sinistra poco importa. Se alla sinistra non sta bene, basterebbe riorganizzarsi. tutto qui.

  89. Domi Erre ha scritto:

    A Renzi cosa importa? I voti li prenderebbe lo stesso. E sono quel che conta.

  90. Domi Erre ha scritto:

    Che facciamo, ci vogliamo scegliere anche i voti?? Questi si e questi no?

  91. Mirella De Berardinis ha scritto:

    Cogli l’occasione per tacere qualche volta! Stoppate!! #renzinontareggopiu# sei te che te ne devi andare dal PD.. non è la nuova DC …ricordatelo!!!

  92. Alfredo Brambilla ha scritto:

    NO

  93. Enzo D'Amato ha scritto:

    figlio di democristiani e berlusconi

  94. Nunzio Censabella ha scritto:

    Che brutta gente c`è su fb

  95. Enrico Giostrelli ha scritto:

    Caprebbe….capirebbe! Eccome se capirebbe!!!

  96. Cesare Pompei ha scritto:

    Massone Buffone, tu e chi ti sostiene.

  97. Maria Damaso ha scritto:

    La gente del PD sta aprendo gli occhi e capisce della trombata che ha preso, fidandosi di un altro capetto, chiacchierone, prepotente e fanfarone.

  98. Giampiero Censorii ha scritto:

    Renzi chi?

  99. Fusaro Nello ha scritto:

    L’unico che può andare… é lui.

  100. Filodoro Cupaioli Morandi ha scritto:

    D’accordo con Emanuela (Enrica)

  101. Sabatino Vitale ha scritto:

    D’accordissimo l’Italia non è fatta solo di operai della CGL ma anche di piccoli mprenditori, artigiani, commercianti e sopratutto Tante multinazionali che certamente non ha portato Renzi ma chiedete a quegli imprenditori italiani che l’hanno voluto ………………………

  102. Giorgio Graffieti ha scritto:

    certo l’idea di Paese della Camusso è incompatibile con il PD

  103. Luca Fava ha scritto:

    odioso farlocco..

  104. Danilo Giannini ha scritto:

    Renzi sta facendo un’operazione di pulizia etnica. Per questo non vuole la scissione. Un Radovan Karadzic all’italiana.

  105. Lucia Locatelli ha scritto:

    Cos’ è la destra cos’ è la sinistra. Avanti Renzi, il fatto che dai fastidio significa che sei sulla strada giusta, strada giusta x i cittadini. Renzi però moderati nel linguaggio

  106. Cristaldini Roberto ha scritto:

    Non contate niente

  107. Guido Zaccaro ha scritto:

    Con la sua “Leopolda”.. Di fatto ha già stabilito chi devono appartenere alla sua” banda”… Usa toni minacciosi.. Pronto a fondare “il partito della nazione”….. Non lo ferma più nessuno… Abilissimo a” prendere il potere”… N. B. non è stato eletto da nessuna consultazione popolare in quanto da nov. 2.011..in Italia si governa senza essere eletti..

  108. Ciro Pocobello ha scritto:

    questo è matto , è arrivato un altro dittatore , ma è mai possibile che questi 4 stronzi pur di stare sul carro , lo seguono in tutto , stanno portando l’Italia allo sbando , mandatelo via al + presto , prima che ne combini altre .

  109. Graziella Mancini Spinosa ha scritto:

    Il Pd ha avuto alle ultime elezioni il 25% e non ci sono state altre elezioni di cui ci siano nominati altri parlamentari. La scelta x le primarie e’stato falsata da personaggi estranei e questo si è impadronito di tutto il partito pretendendo ubbidienza.io non so chi sia questo Renzi, ma so che cos’è e cosa voglio di un partito di sinistra quindi coloro che vogliono seguirlo nella sua avventura contro il Pd possono scegliere liberamente con chi stare ma prima ci deve essere una scelta nazionale di coloro che restano col Pd o tra il partito della Nazione con a capo un qualunque approfittatore.

  110. Oddone Pozzato ha scritto:

    e un povero jullare ,i suoi padroni( il vaticano) le hanno ordinato di dire cosi e lui esegue

  111. Sergio Fortunato ha scritto:

    la gente non capisce più niente da quando sei arrivato tu ed anche da prima per dirla tutta!

  112. Atzori Sandro ha scritto:

    E’ un grande..

  113. Nicola Caporale ha scritto:

    ”Nostra gente”chi?????

  114. Aldo Bruno ha scritto:

    nostra gente chi? ma chi cacchio sei!? servo di berlusca.

  115. Antonio Bonomi ha scritto:

    Nel segreto dell’urna Dio ti vede, renzie no. Alle regionali dell’Emilia-Romagna è ammesso anche il voto disgiunto. Vota Cristina Quintavalla Presidenta.

  116. Antonella Saddi ha scritto:

    DI QUALE GENTE PARLA? CHI L’HA VOTATO? Di sicuro parla dei suoi amici INDUSTRIALI.

  117. Salvatore Prata ha scritto:

    Ignorante, io capirei anzi la sollecito.

  118. Angela Menis ha scritto:

    nessuno se ne andrà, perché nessuno vuol perdere la poltrona !

  119. Rafus Valese ha scritto:

    ma chi cazzo sei???? nostra gente????e’ chi e’ la tua gente chi ha preso gli 80 euro e se venduta…….ma adesso quella tua gente ti rivoterebbe????

  120. Angela Di Siena ha scritto:

    Si.

  121. Vanni Mircoli ha scritto:

    Sono d’ accordissimo, se volete andate, ma nel PD la maggioranza decide

  122. Francesco Laurano ha scritto:

    Vai tu Con Berlusconi siete lo stesso partito,Berlinguer si sta rigirando nella tomba Porca puttana

  123. Caterina Aleotta ha scritto:

    Tu intanto vedi di andare affa…….

  124. Matteo Quercia ha scritto:

    Quale nostra gente ? perche tu ai della gente visto che sei un abusivo sia come segretario che come Presidente del consiglio.

  125. Fabio Lazzaroni ha scritto:

    Yes.

  126. Michele Molinaro ha scritto:

    Sempre meglio che andare con te nella destra di berlusconi.

  127. Giorgio Lu ha scritto:

    basta.. sta solo insultando gli Italiani.. o quanti hanno votato, di certo non gli è stato dato carta Bianca a fare questo.. è solo un prepotente, il è solo un presuntuoso, non può dire di essere il rinnovatore.. è solo un continuo del passato di un ventennio di Silvio.. abbiamo cambiato casacca ma sono la stessa pasta.. vuole il potere e dei ITALIANI, non gliene può fregare di niente.. lui interessa solo fare cassa hai suoi amici.. a scapito della povera gente…

  128. Enzo Adinolfi ha scritto:

    Giusto Renzie, meglio stare con la sinistra fascista e populista…

  129. Vincenzo Drommi ha scritto:

    ma quale sinistra radicale, sei tu che non sei di sinistra o forse qualcuno ti ha ammagliato alla berlusca

  130. Vincenzo Drommi ha scritto:

    per Domi, ma quando ha fatto le elezioni dopo i disastri alla berlusca

  131. Vincenzo Drommi ha scritto:

    chi salta sul carro del “vincitore” ma piuttosto direi di chi comanda perché vincitore la vedremo. voglio vedere come salta dopo, alla Fraceschini? o peggio

  132. Antonio Ogna ha scritto:

    La vostra gente ? Il vostro esercito di mentecatti idioti non capirebbe ?

Lascia un commento