•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 3 novembre, 2014

articolo scritto da:

Legge Severino, Berlusconi all’attacco

silvio berlusconi forza italia

Dopo la vicenda legata a Luigi De Magistris, sindaco sospeso per effetto della legge Severino e poi reintegrato dopo il ricorso al TAR della Campania, si animano gli animi all’interno di Forza Italia, con Silvio Berlusconi, escluso dal Senato per lo stesso motivo, capo della movimentazione del partito. Berlusconi, infatti, chiede giustizia dopo la reintegra di Berlusconi, riportando avanti, con ancora più forza, la sua tesi sulla legge Severino, più volte definita illegittima dall’ex premier.

berlusconi-640[1]

“L’assoluzione a Milano nel processo Ruby e la decisione del Tar di Napoli di rinviare alla Corte Costituzionale la legge Severino, che ha causato la mia ingiusta espulsione dal Senato, fanno sperare che dopo tanti mesi oscuri la giustizia possa prevalere sulla convenienza politica” spiega Berlusconi durante un’intervista a Canale 5. Nel corso della stessa intervista l’ex cavaliere spiega che sta lavorando per rilanciare l’azione politica di Forza Italia, basando la propria lotta soprattutto sulla classica battaglia sulla casa. “Durante il nostro ultimo governo – spiega Berlusconi – le avevamo ridotto molto, le famiglie nel complesso pagavano 11 miliardi di euro, oggi si sono triplicate e le famiglie pagano più di trenta miliardi”.

Sulla legge Severino Berlusconi sembra aver incassato il sostegno di Tesauro, noto giurista e Presidente della Corte Costituzionale. “Tra il parlamento e il giudice io preferisco sempre il parlamento. Quindi, se il parlamento volesse intervenire, non so in che termini, certo sarebbe meglio, più sano”. Il giurista, infatti, invoca l’intervento delle Camere visto che, prevede, l’intervento del CSM, a cui sarà inviato il verdetto che ha scagionato il sindaco di Napoli, arriverà solo dopo almeno 6-7 mesi, tempi che potrebbero essere nettamente tagliati dal parlamento. “Non so se sono questioni diverse – spiega il giurista a chi gli chiede se il caso Berlusconi e quello De Magistris sono diversi -, bisognerebbe aprire il fascicolo e non lo aprirò io. E chi dice qualcosa è un presuntuoso”.

Ma non solo tasse sulla casa e legge Severino. Come Renzi, l’ex cavaliere è stato intervistato nel nuovo libro di Bruno Vespa in uscita il prossimo 6 novembre. Nel libro Berlusconi nega che nel patto del Nazareno ci sia un accordo sull’elezione del prossimo Capo dello Stato: “Sarebbe un patto superfluo: i voti di Forza Italia saranno comunque necessari per eleggere il prossimo presidente“. Su Renzi, invece, il giudizio di Berlusconi è positivo (“Matteo è un eccezionale comunicatore e un grande lavoratore. È molto coraggioso. E ha altre due doti che io non ho mai avuto: la fortuna e la temerarietà. In politica sono molto importanti”), e lo perdona per essere stato il principale promotore della sua esclusione dal Senato: “Nella vita ho imparato a comprendere e a perdonare l’impulsività dei giovani”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

49 comments
Laura Palmieri
Laura Palmieri

Vaffanculo solo a vederti mi viene il vomito,,,matusalemme,,vecchio rincoglionito

Cuoco Salvatore
Cuoco Salvatore

Se fossi in Matto Renzi mi preoccuperei di tali giudizi.

Rita G. Giuliana
Rita G. Giuliana

Non posso rispondere, non voglio iniziare la giornata con delle imprecazioni!

Michele Paolillo
Michele Paolillo

È il suo erede... uno sparacazzate.... andate a fanc....

Bruno Dezi
Bruno Dezi

similis cum similibus congregantur

Renato Cucconi
Renato Cucconi

Se a berlusconi, piace renzi, vuol dire che non puo piacere a me !!

Luigi Cristalli
Luigi Cristalli

Se un pirata gli riconosce che è bravo, vuol dire che lo è (come pirata, s'intende).

Alessandro Gabrielli
Alessandro Gabrielli

No....per me ha il cervello cotto.....pensate chi gli ha dato fiducia....pensando fosse di destra

Gabriele Collina
Gabriele Collina

Non se può più di questo cialtrone,,, basta mi meraviglio che ancora ne scrivete...con lui non si va da nessuna parte ...si impara a esser ladri basta

Antonio Gemma
Antonio Gemma

Vedrai che ti faranno un regalo di Natale anticipato

Nadir Crive
Nadir Crive

il mafioso vuole un'altra legge a persona ma impiccati assieme a chi vuole farti l'imminità coglione mafioso condannato e resti condannato come ladrone evasore mafioso ecc... pedofilo ecc..

Caterina Cogliati
Caterina Cogliati

Ha sbagliato a prendere le pillole oggi.....troppo viagra che gli ottura il cervello. ....

Antonio Luciani
Antonio Luciani

Renzi non capisce un cazzo di economia. Chiacchiera e basta! Berlusconi non avrà mai più i voti miei e di tutti i miei amici. FDI

Alfredo Bartolini
Alfredo Bartolini

Ma non si vergogna? Dopo avere rubato Le imposte su 350 Milioni di euro.....e non essere andato in galera, per delle leggi fatte a misura di delinquente.....non si è levato ancora di torno, e pretende ancora di avere leggi più pro delinquenti.....ma che cavolo? Non si può stare fermi alla finestra..........

Luisa Bacocchia
Luisa Bacocchia

corruttore quando ti servono per i tuoi interessi personali sono tutti bravi

Salvo Marino
Salvo Marino

È ovvio che sono in completa sintonia, solo gli elettori PD non l hanno ancora capito... Renzi porta avanti il programma di Berlusconi svegliaaaa

Giuliana Troni
Giuliana Troni

Ma vaffanculo doppio......50 a Silvio 50 per Matteo....

Dal Col Luigi
Dal Col Luigi

Prima di tutto e fino a prova del contrario non è un impostore libidinoso e sbruffone come te. Ha quasi quarant'anni di meno delle tue chiappe e di sicuro è più fiero di essere figlio di suo padre piuttosto che figlio tuo.

Hetty Puntin
Hetty Puntin

Non so che pensare di questa notizia. Stamattina, nella rassegna stampa di un telegiornale, dicevano che B. ha dichiarato il patto del Nazareno non più valido. Se poi cambia idea ogni ora del giorno e della notte ...... .

Alberto Grosso
Alberto Grosso

Ahahahah ma si può sapere? Un giorno lo rinnega e lo critica, un giorno lo loda... Ahahah vabbè dicevano i vecchio romani NIHIL NOVUM SUB SOLEM ... Niente di nuovo sotto al sole ..

Leo Sama
Leo Sama

Renzi e' un gran.... Venduto figlio di puttana

Domi Erre
Domi Erre

Ma il suo maestro non fu il berlusca, bensì Rutelli ( detto er cicoria ).