•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 9 novembre, 2014

articolo scritto da:

Forza Italia, Raffaele Fitto lancia la scalata

forza italia fitto italicum

Raffaele Fitto lancia la sua sfida a Forza Italia. Ciò che sembrava impossibile solo pochi anni fa, visto ora il cambiamento dei tempi e il recente affanno morale e strategico del partito, appare ora molto meno improbabile e Fitto sembra sempre più intenzionato a darsi da fare per scalare il vertice.

E se Maria Rosaria Rossi, la custode del “cerchio magico” si spinge a chiedere pubblicamente al politico pugliese quando uscirà dal partito di Berlusconi, Fitto finge di non gradire la domanda ma, rispondendo, lascia intendere la sua determinazione a rivoluzionare l’establishment azzurro: “Non mi possono cacciare e non faccio lo stesso errore di Fini e di Alfano. Sarei additato come traditore, sarei massacrato dalle tv e dai giornali berlusconiani. Fi è il mio partito e lotto affinchè ritrovi se stessa, finisca di essere l’ombra di Renzi e faccia un’opposizione severa e propositiva, come abbiamo fatto noi, presentando emendamenti fortemente alternativi alla legge di stabilità”.

forza italia fitto berlusconi

Dall’espressione “come abbiamo fatto noi” nella replica dell’ex presidente della regione Puglia si evince come Fitto possa attualmente disporre di alcuni sostenitori all’interno di Forza Italia, disposti a seguirlo forse anche per evitare di non farsi travolgere dal declino Berlusconi, ormai dai sondaggi al terzo posto nel gradimento degli italiani e pronto ad essere scalzato dalla Lega di Salvini. Fitto infatti in parlamento potrebbe contare ormai sul sostengo di 32 parlamentari azzurri.

Fitto inoltre si sta dando da fare per riallacciare i rapporti con tutta l’area del centro destra: dai buoni rapporti mantenuti con Fratelli d’Italia e Francesco Storace, alla volontà di unirsi ad NCD e UDC nelle prossime elezioni in Puglia, allo sguardo rivolto a Salvini e Meloni per possibili alleanze. E oggi a Roma per la caduta del muro di Berlino fa partire un chiaro messaggio a Berlusconi: “Silvio Berlusconi convochi gli organismi di partito per un confronto chiaro e prendere le decisioni insieme sui diktat che vengono da Renzi”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

36 comments
Lucio Bufo
Lucio Bufo

ma se questo fra qualche questo mese finisce in galera.... ma già, è il PDL .... dove tutto è possibile :)

Irene Moretto
Irene Moretto

Purtroppo è una terribile constatazione ....per il popolo di sinistra. .......

Antonio Gemma
Antonio Gemma

L' idea che Renzi sia come B. è una misera illusione che piace solo alla destra...

Antonio Gemma
Antonio Gemma

Tra gli eredi politici di B. ci sarà una feroce resa dei conti...

Eugenio Trovato
Eugenio Trovato

possibile che ci vuole la condaotta specchiata per fare il netturbino e poi per fare il politico bisogna essere zoccola o delinquente?

Adriano Buoso
Adriano Buoso

Un parolaio&nullita al pari di Vendola! Insieme hanno prodotto gli stessi danni a Taranto e alla Puglia!

Benedetto Quondamatteo
Benedetto Quondamatteo

ma dove deve andare questo papocchio? Ve lo ricordate quando era sindaco di Taranto?

Alfredo Bartolini
Alfredo Bartolini

Da un delinquente conclamato ad un altro Con una condanna in primo grado a quattro anni.............

Rosa Fos
Rosa Fos

dovrebbe chiedersi se ne è capace,quelli precedenti (fini,alfano) sono stati capaci solo di tradire

Francesco E Basta
Francesco E Basta

Hahaha in effetti la faccia da ladro ce l'ha! L'esperienza anche.. Allora si è lui l'erede!

Beppe Roca
Beppe Roca

Solo in primo grado. E vabbe ma è giovane c'è tempo per arricchire in medagliere.

Luca Argalia
Luca Argalia

Berlusca ormai è impresentabile quindi vada Fitto

Vincenzo Folliero
Vincenzo Folliero

Renzi e Fitto stanno insieme, alle loro spalle hanno De Mita e Berlusconi, che hanno studiato la vendetta e cioè l'azzeramento di quei pochi comunisti rimasti nel pd

Roberto Iossa
Roberto Iossa

Senza scomodare il giudizio morale. Qui manca la sostanza politica.

Bu Si
Bu Si

Con simili avversari interni, Berlusconi sta in una botte di ferro.

Roberto Iossa
Roberto Iossa

Ma chi, Fitto? Quello che ha inventato Vendola? Quello che non chiudendo l'accordo con Poli Bortone gli ha fatto ri-vincere la Regione? Quello che ha consegnato la Puglia agli avversari? Vabbe...

Roberto Benvenuto
Roberto Benvenuto

Ha le qualita per ereditare la leadership di silvio, senza tradimenti

Nicola Schino
Nicola Schino

Non ti montare la testa, non hai carisma!! ... Si informi....si convinca.....