•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 11 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Die Zeit: “Italia ossessionata da Berlino”

nomine ue, renzi-merkel ricercano accordo

L’Italia è “ossessionata dalla Germania: una condizione non nuova, che si sarebbe dimostrata anche nell’ultima lite fra Berlino e Roma, esplosa nel weekend sulle parole di Angela Merkel sulle riforme definite alla Welt am Sonntag insufficienti sia nel caso di Parigi, sia in quello di Roma“.

Oggi è il settimanale tedesco die Zeit a tornare sull’episodio, con un intervento di Alain Friedman dal titolo “Merkel diffonde ansia. Gli italiani sono nervosi e agitati, i cambiamenti radicali insiti nelle riforme che Renzi porta avanti pesano, la situazione è precaria”. E il commentatore alla fine afferma che “un buon terapeuta consiglierebbe ad Angela Merkel di evitare in futuro commenti pubblici, che possano esasperare ancor di più gli italiani, e di mantenere la pressione alta nei colloqui privati, in modo che Renzi possa vincere la sua battaglia”.

fronte renzi merkel

“Gli italiani si sono molto molto arrabbiati con la Mutti”, scrive il giornalista, ricorrendo ironicamente all’appellativo che si usa in Germania per Frau Merkel. E ci è voluta una telefonata fra la cancelliera e Matteo Renzi, aggiunge, per un rasserenamento della situazione: a parte gli interventi di Wolfgang Schaeuble e di Steffen Seibert, dopo la reazione di Sandro Gozi. “Si tratta però di un rasserenamento superficiale”, continua. “In realtà Roma guarda con molta ansia e con avversione alla Germania. La situazione che si osserva è un pò come quella che si ha nel rapporto fra un bambino indisciplinato e un genitore severo. Il concetto calzante in questo caso è amarezza”, si legge. Secondo questa analisi, “gli italiani sanno molto bene di dover fare le riforme, ma non gli piace dover continuamente sentirselo dire dalla Germania”. “Reagiscono sempre sdegnati alle critiche tedesche. Pensano di sapere da soli cosa devono fare”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

64 Commenti

  1. Alex Parela ha scritto:

    No……….forse è Frau Merkel ossessionata dall’Italia.

  2. Angela Roberto ha scritto:

    Secondo me ha ragione

  3. Luigi Viglione ha scritto:

    …e “il consiglio” dei tedeschi è sempre quello giusto?

  4. Alberto Grosso ha scritto:

    Ma chi caaaazzzoooo sono sti tedeschi del cazzo??

  5. Giuseppe Serra ha scritto:

    Si fottano.

  6. Alessandra Fiore Salvatori ha scritto:

    Hanno ragione, data la situazione… Ma noi non vogliamo sentircelo dire. Sono sempre i soliti che rispondono piccati alla sig.ra Merkel, intanto loro stanno a + 8% ( ultimzmmente con qualche pausa di arresto) e noi abbiamo Buzzi story, ancora no legge elettorale, i condannati li continuiamo a pagare di stato
    … Pero se qualcuno si permette di giudicare dall’estero …molti, specialmente da unapartepolirica… Urlano che e’ una invasione nazionale…… Uscire dall’euro, fuori gli immigrati , ecc eccc strana nazione

  7. Massimo Romano ha scritto:

    Pensano di sapere da soli cosa devono fare ?!?! questi hanno rotto il cazzo..!!!

  8. Lorenzo Gucciarelli ha scritto:

    Condivido tranne che per la produzione industriale che nell’ultimo trimestre è cresciuta molto meno del previsto…

  9. Lamberto Giusti ha scritto:

    Sti tedeschi hanno la sindrome della badante… Erano più simpatici quando c’era il muro e metà di loro aveva le pezze al culo…

  10. Lamberto Giusti ha scritto:

    andaten a fancullen!!

  11. Fabio Graziosi ha scritto:

    I tedeschi se ogni settant’anni non devono mandare a gambe all’aria l’Europa non sono contenti sono loro ad avere rotto i cogli on!

  12. Raffaela Giobbo ha scritto:

    Si ha ragione…i nostri politici non sono capaci di governare.

  13. Domenico Di Giamberardino ha scritto:

    Peggio dei tempi di Hitler, allora era facile individuare il nemico

  14. Beppe Roca ha scritto:

    Ragione

  15. Francesco Mazzola ha scritto:

    va a fanculo

  16. Mario Spinelli ha scritto:

    E’ inutile fare tanto gli offesi! Con questi “rappresentanti”, si deve solo stare zitti e chinare la testa dalla vergogna.

  17. Enrico Fontana ha scritto:

    allora che rispettino i.vincoli per primi (surplus estero sotto il 6%) senza fare lezioncine agli altri! devo piantarla con le loro strategie mirate alla compressione dei salari e stipendi e all export indebitando il sud europa. “corretta” dal 2011 a suon di tasse dal signor monti, letta ed ora Renzi..
    non è solo l italia ad avercela con loro anche il premio nobel Paul krugman ha dato le colpe del fallimento del sud Europa alla loro strategia mercantilista basata sul dumping salariale

  18. Donato Palmieri ha scritto:

    PENSANO DI SAPERE DA SOLI???? non siamo in grado di sapere??? mavaffff….

  19. Alessandro Bianco ha scritto:

    Nazisti

  20. Enrico Fontana ha scritto:

    a me sembra che gli ultimi da te descritti siano gli unici che stiano facendo una politica che realmente possa portare l italia fuori dall eurodisastro perche di questo stiamo parlando.. l eurozona è l unico continente in recessione Germania inclusa da poco.. ha segato il ramo dove era seduta

  21. Marco Camilleri ha scritto:

    Ma chi se ne fotte dell’Europa?

  22. Alessandra Fiore Salvatori ha scritto:

    I conti con l’estero li continueremmo a pagare in euro, non siamo indipendenti in niente purtroppo , grazie ai politici che abbiamo votato, nessuno ha investito nell’ unica grande risorsa italiana: il ns patrimonio aercheologico e artistico; quindi nonc’e’piu fiat, no aziende metalmeccaniche, l’edilizia ? L’informatica? Lavoro non c’e’ ..abbiamo in compenso la corruzione piu alta d’eu……..la mafia c’e’ va a gonfie vele. 82.000 italiani hanno scelto di andarse in questo anno. Se usciamo dall’euro diventiamo africa…

  23. Dario Moretta ha scritto:

    Purtroppo è vero che reagiamo come scolaretti indisciplinati. Renzi non fa che usare espressioni come “non accettiamo lezioni da…”, “facciamo da soli i compiti a casa” ecc. Così siamo noi per primi a favorire una (folle e stanca) visione germano-centrica.

  24. Giuseppe Bonura ha scritto:

    Non debbono dimenticare ilo periodo nazzista,

  25. Antonio Calise ha scritto:

    Questo bimbo indisciplinato si è”rotto il cazzi di una madre spocchiosa ed arrogante….ancora per poco poi ognuno farà il maestro a casa propria…

  26. Riccardo Troianelli ha scritto:

    Ma aspettiamo a levarceli dalle palle?

  27. Stefano Sasso ha scritto:

    Tedeschi: ma andate a cacare senza carta igienica!

  28. Silvano Minetti ha scritto:

    ma perche’ nn pensano a loro ????? senza i nostri soldi sarebbero gia’ morti

  29. Anna Zappulla ha scritto:

    Se agissimo di più e parlassimo di meno…..forse ci risparmieremmo critiche e “sfottò’ “…….

  30. Marco Crivellari ha scritto:

    Li le cose le fanno e le strategie si cambiano dopo anni…non ogni giorno…rubano molto meno poi…

  31. Stefania Pellerucci ha scritto:

    Beh, se vogliamo essere sinceri, in tutte le crisi europee c’è sempre lo zampino tedesco, che siano guerre o altro. Non e ‘ che, per caso, sono loro a credere di saperne piu ‘ degli altri?

  32. Claudio Puglia ha scritto:

    gli italiani sono ridicoli, e come tutte le persone ridicole, non si accorgono di esserlo

  33. Mauro Giovacchini ha scritto:

    Ma sotto certi aspetti han pure ragione,ma troppo furbi,il cambio con l’euro ha avvantaggiato solo loro e qualche altro paese del nord europa.Son partiti 2 gradini sopra di noi,poi noi abbiamo fatto il resto,i rimanenti due gradini sotto il livello.

  34. Gustavo Gesualdo ha scritto:

    vero

  35. Riccardo Farinelli ha scritto:

    Bè…direi che valgono i buoni esempi….quali?

  36. Giuseppe Biazzo ha scritto:

    Si sono mai chtesti sé al netto dell inaffidabilità italiana in dando la storia degli ultimi due secoli invece dimostra che il vero problema dell’Europa siano stati loro e la loro superbia che ci ha portato a 3 guerre devastanti? (Guerra Franco prussiana, grande guerra, seconda guerra mondiale). Io pen so che siano loro e la loro volontà di Potenza un problema per l Europa altrettanto grave quanto noi. Un Po di umiltà non gli farebbe male….. o no !?!?!?

  37. Mario Nardi ha scritto:

    Quoto in pieno. Si credono padreterni

  38. Vittorio Cravero ha scritto:

    Forse nessuno ricorda…l’euforia mondiale per la caduta del muro di Berlino,alleluia…la Germania non spese un marco la Merkel (ex ddr)Adesso fa i conti in casa nostra ma tutto il resto dell’Europa gli ha salvato il culo.

  39. Maria Damaso ha scritto:

    ma questi tedeschi chi si credono di essere>????

  40. Filippo Barbieri ha scritto:

    Ogni volta che hanno messo mano alla storia del mondo hanno scatenato guerre e olocausti…ci sarà pur una ragione?

  41. Alessandro Vitali ha scritto:

    Die zeit dovrebbero guardare alle manie e ossessioni tedesche come l’inflazione, gli eurobond e il pareggio di bilancio. Per inseguire le loro fissazioni stanno bloccando tuti gli europei.

  42. Antonio Rossi ha scritto:

    Verissimo che chi ci “governa” e osessionato dalle critice Tedesche, ma e altrettanto vero che i Tedeschi sono osessionati da questi ladroni.

  43. Alessandro Vitali ha scritto:

    Sanno benissimo che loro non stanno facendo il loro lavoro di tenere i surplus sotto il 6 % e la BCE lavora nell’illegalità non tenendo l’inflazione al 2%.

  44. Antonio Rossi ha scritto:

    Ti sei mai chesto perchè noi li lasciamo fare? e facciamo come il criminale Mussolini che gli a aiutati a sterminare i popoli?

  45. Giovanni Antonio Esposito ha scritto:

    l’Europa l’abbiamo voluta tutti noi, adesso perché non impegnarci ad esserlo? Forse perché fa comodo il vecchio e indisciplinato sistema

  46. Claudio Di Palo ha scritto:

    I russi nel 45 ci sarebbero dovuti andare più pesante

  47. Fabrizio Furbizio Dalla Villa ha scritto:

    Non ha tutti i torti, soprattutto se il bambino indisciplinato ha spesso le mani sporche di nutella o marmellata

  48. Angelo Lupo ha scritto:

    Finalmente i tedeschi hanno capito che di loro se ne può fare a meno come sempre é avvenuto non vogliono arrendersi a quella verità che sancisce che loro non sono perfetti perché loro sono il massimo cosi noi siamo cosi pur avendo sulle nostre spalle anche i nostri politici che loro non hanno

  49. Bruno Barbieri ha scritto:

    Se i tedeschi fossero seri, anziché chiedere “riforme”, ci chiederebbero di ridurre l’evasione e la corruzione a “livelli europei”, ma evidentemente a loro conviene che le nostre Aziende sane vadano male a causa della concorrenza sleale, così se le comperano a prezzi da saldo.

  50. Alberto Pascolini ha scritto:

    A buffone.

  51. Lidia Grimaldi ha scritto:

    più che ossessionata, oscurata dal suo strapotere

  52. Lucia Contino ha scritto:

    Questa è bellissima….me la segno!

  53. Enrico Giostrelli ha scritto:

    È proprio il contrario

  54. Lucio Bufo ha scritto:

    mi sa che è il contrario ….

  55. sonostufo ha scritto:

    La nuova arma x vincere la 3a guerra mondiale, la BCE

  56. Moris Bonacini ha scritto:

    Die Zeit aspetta da anni una bella pertita di calcio…

  57. Paoletti Paolo ha scritto:

    Anche i tedeschi hanno sempre saputo cosa fare, 2 guerre mondiali bastano come esempio?

  58. Laura Palmieri ha scritto:

    Non di Berlino ,,,ma dal vostro modo di volere comandare,,,,pensare che la guerra l’avete PERSA,,,, E CHE CAZZO

  59. Pietro Brambillasca ha scritto:

    che due palle ‘sti crucchi, detto proprio senza freni.

  60. Giovanna Barbaro ha scritto:

    Quando impareremo a boicottare I loro prodotti sará ormai troppo tardi!

  61. Marcella Camarca ha scritto:

    C’è solo un “cretinetti” che crede di saperne più d

  62. Sergio Fortunato ha scritto:

    A prescindere da quello che è l’Italia di sicuro la politica di austerità imposta dalla Merkel di sicuro ha aggravato la situazione dell’europa ed anche la sua ! E’ vero producono più di noi ma devono poi vendere a chi se la gente non ha neppure i soldi per mangiare? In fatti la nostra crisi e solo interna i consumi non ripartono per questo le esportazioni tirano e vanno bene ! Per far ripartire l’economia devono creare posti sdi lavoro e dare un po di soldi ai pensionati ed a chi lavora Gli 80 euro potevano servire a questo un milione di posti di lavoeo per il riassetto del territorio che ci costa dieci volte tanto ad ogni disastro in termine di ambiente e vite umane!

  63. No More ha scritto:

    Ma che cerebrolesi siete? L Italia non è in grado di mantenere i conti a posto da sempre, ed è giusto che si dia una mossa a togliere di mezzo tutta la feccia che ormai è parte integrante dello Stato. I tedeschi sanno tenere i loro conti e stanno letteralmente salvando l Europa con l aiuto di tutti gli altri paesi ovviamente. L odio verso la Germania e solo il nuovo capro espiatorio delle inettidunini e incompetenze tutte italiane. E ora di prendersi qualche responsabilità.

  64. Martino Baldax ha scritto:

    Intanto in 25 anni han fatto quello che noi in 153 non siamo minimamente riusciti a fare

Lascia un commento