•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 19 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Il caso Cofferati agita il Partito Democratico

Continua a tenere banco il caso Cofferati: lo storico leader sindacale ed esponente della sinistra Pd ha lasciato da pochi giorni il partito in polemica con la dirigenza nazionale dopo le primarie perse in Liguria sulle quali l’ex sindaco di Bologna ha lamentato casi di inquinamento del voto per il Quirinale. Dopo le parole di Stefano Fassina secondo il quale l’uscita di Sergio Cofferati dal Pd peserà sul voto ecco l’intervento del presidente dei democratici Matteo Orfini.

“Credo che Cofferati abbia sbagliato e spero che, ripensandoci a freddo, possa tornare sui suoi passi. Ci sono stati comportamenti inaccettabili nelle primarie e alcuni seggi sono stati annullati: ma arrivare a lasciare il Pd mi sembra una scelta incomprensibile”. Tornando sul caso Liguria, in un’intervista a La Stampa, il presidente del Pd, Matteo Orfini, ammette che le primarie “hanno bisogno di manutenzione. Che a primarie del centrosinistra partecipino politici di centrodestra non è normale”.

È quello che lamenta Cofferati, “infatti credo si debbano dare risposte politiche alle questioni che pone – aggiunge -. Sul tema della coalizione, le primarie non hanno deciso nulla. Io penso che il Pd debba presentarsi alle Regionali con una coalizione di centrosinistra”.

A chi chiede all’ex segretario Cgil di dimettersi dall’Europarlamento, Orfini risponde che è assurdo: “Un argomento da grillini, noi siamo quelli che sanno che si agisce senza vincolo di mandato. Il tema è dare risposte politiche ai temi che Cofferati ha posto”.

orfini

Il Pd è di centrodestra come dice Civati? “Una totale cretinata”, la bolla il presidente del partito: “Solo chi ha necessità di mantenere un briciolo di spazio nel sistema politico può raccontare il Pd così. Stupisce che possa farlo qualcuno da dentro il partito”.

Civati: il partito di sinistra si farà e sarà grande

“Fassina non ha torto: il caso Cofferati dal punto di vista della tensione non aiuta di certo. Ciò detto, non farò ricatti a Renzi, anche perchè noi rappresentiamo una piccola porzione di voti. Di certo, non sarà il voto del Quirinale a farmi decidere di andar via”. Secondo Civati, intervistato da Qn, il partito di sinistra si farà e “sarà grande”. Lo strappo dal Pd avverrà, “diciamo a primavera”. A seguirlo saranno all’inizio “pochi, pochissimi. Siamo al governo…”. Ma anche «Fassina, Cuperlo, Boccia, Bindi, Bersani di fronte a un governo che procede un giorno con un salva bilancio e un altro con un salva Berlusconi alla fine si stancheranno”.

Che ne sarà del Pd? “Ormai è un partito di centrodestra”, dice il dissidente. Che, intervistato anche dal Messaggero, a questo proposito aggiunge: “Davvero vogliamo andare avanti a colpi di Jobs Act e Ncd? Io lo chiamo voto di scambio: una destra in cambio di una sinistra. E, visto che leggo già di richieste di espulsione, lo dico in anticipo: se la prospettiva è di ridurre il dibattito a una questione disciplinare, vi consegno il mio cadavere. L’ipotesi di un nuovo partito a sinistra è più concreta”.

Cofferati: partito alla frutta, primarie con voti comprati

“Vedo che Renzi va in televisione a darmi dell’ipocrita, che i vicesegretari bollano come inspiegabile e ingiustificato il mio addio al Pd. Solo insulti e offese. Se un partito, invece di chiedersi le ragioni delle dimissioni di uno dei suoi fondatori, reagisce così, siamo alle frutta. Anzi, ormai al digestivo”.

Risponde così, Sergio Cofferati, a Repubblica, sulle sue dimissioni dal Pd. Non ci sta a legare la sua scelta alla sconfitta alla primarie, sulle quali attacca: “per un mese e mezzo” ha informato la segreteria del partito “dei rischi di inquinamento del voto, della partecipazione organizzata del centrodestra con l’Ncd e anche Forza Italia” della “partecipazione attiva di certi fascistoni mai pentiti, e la presenza perfino di personaggi in odor di mafia ai gazebo e ai seggi” ma è “stata, diciamo, assente, distratta, lontana”. Salvo – aggiunge – quando il ministro Roberta Pinotti “è piombata” per sostenere “le larghe intese con il centrodestra, l’esportazione anche in Liguria del modello nazionale renziano”.

primarie liguria denuncia di sergio cofferati

 Secondo Cofferati proprio per sostenere questo “modello politico si è fatto ricorso in modo spregiudicato al sostegno del centrodestra nelle primarie del nostro partito. E anche all’ inquinamento con voti comprati”.

Non lascerà il seggio all’Europarlamento: “Alle elezioni europee, dove molti fanno finta di dimenticare che si vota con le preferenze, sono stato rieletto con 120 mila voti”, e quelle preferenza sono in gran parte sue, dice.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

127 Commenti

  1. ExPD ha scritto:

    Che cumulo di castronerie questo pidiota

  2. Carlo Sottile ha scritto:

    a parer mio il cinese non aspettava altro….

  3. Gianni Giustolisi ha scritto:

    Sono con Cofferati.

  4. Alex Parela ha scritto:

    La Sinistra che candida Cofferati al Quirinale…fa il gioco di Alfano-Belrusconi che vogliono CASINI…. attenzione a non cadere nella retorica dei cori “Co-fe-rà…Co-fe-rà…Co-fe-rà”

  5. Alberto Conti ha scritto:

    Chi è d’accordo con Cofferati non deve aver vissuto a Bologna…

  6. Franco Gentile ha scritto:

    Perchè ha sbagliato? Perché dimostra di essere un uomo onesto e con gli attributi che pare manchino a tutti quelli che mugugnanano,mugugnano e fanno solo chiacchiere inutili!

  7. Carlo Carapacchi ha scritto:

    Viva Renzi !

  8. Fabrizio Bina ha scritto:

    Fate schifo tutti.

  9. Grazia Delrio ha scritto:

    E si era migliore il precedente guazzaloca…. smemoratezza cronica

  10. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Cofferati e Landini= partito dei Sindacati! Dalla parte di Renzi!

  11. Marcello Santoro ha scritto:

    Tutti e quattro parassiti…

  12. Maria Stella Lo Re ha scritto:

    ma un altro candidato migliore di quei due fagiani proprio non c’era eh, Matteo? Due sudici. Parola di una del PD! E di tanti come me….Eccheccavolo!

  13. Giuliana Troni ha scritto:

    non difendo ne Cofferati ne Fassina semplicemente dopo 40 anni non voto più PD….voglio gente onesta, seria e che lavori per il paese non per garantire i delinquenti…

  14. Venanzio Bianchini ha scritto:

    e a te che interessa?

  15. Stefano Mastrogirolamo ha scritto:

    Dobbiamo sempre togliere i ragni dal buco, Cofferati a Bologna avrà anche sbagliato, però mi sembra giusto che denunci il broglio delle primarie in Liguria!

  16. Filodoro Cupaioli Morandi ha scritto:

    Cosa centra quando Cofferati era sindaco di Bologna con le primarie inquinate della Liguria. Sono due cose diverse, poi per chi ha viveva a Bologna può fare tutte le critiche.

  17. Filodoro Cupaioli Morandi ha scritto:

    Sono d’accordo con Fassina.

  18. Ceccarelli Adelio ha scritto:

    la nuova DC targata RENZI è tornata insieme al amore di berlusconi..

  19. Pingback: Anonimo

  20. Alberto Conti ha scritto:

    le primarie hanno delle regole che a mio parere vanno migliorate. Se avesse vinto non se ne sarebbe preoccupato, secondo me… Detto questo, meglio così per i liguri, se devo prendere come termine di paragone la sua storia a Bologna…

  21. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Via dal PD così come disegnato da Renzi, torniamo alle origini o voteranno per questo partito solo ex. seguaci del cavaliere.

  22. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Cofferati avrebbe vinto sicuramente se non fosse il PD in mano a ex democristiani di ritorno.

  23. Lcungi ha scritto:

    TermometroPol giuseppespadaro niente di nuovo a sinistra ogni volta che abbiamo la possibilità di governare arriva il Bertinotti di turno

  24. giancalex ha scritto:

    TermometroPol giuseppespadaro feroce saladino sconfisse i cristiani liberando il pretendente al trono,fratello del re. Renzi vs Cofferati

  25. Alberto Conti ha scritto:

    ah certo, poi però saremmo sempre intorno al 20% da dove stai sempre solo a guardare…

  26. Agata Belviso ha scritto:

    No infatti,ha vissuto in Italia.

  27. contedelapenne ha scritto:

    TermometroPol DaniPitarresi c’era un pescivendolo ambulante che strillava tutto il giorno per testaccio ” mene vado me ne vado “poi è mort

  28. DaniPitarresi ha scritto:

    contedelapenne TermometroPol gioco delle parti……ma a Renzi servirebbe per recuperare i sx duri e puri che sta perdendo x strada……

  29. Oretta Ruspaggiari ha scritto:

    son d’accordo con il fatto che questo governo ha disatteso il programma che io ho votato e che andava in tutt’altro verso di dove sta andando il fiorentino..e quindi mi sento truffata e presa in giro!! per cui tutti i mal di pancia che gli si prospettano se li è cercati da solo…e spero che non finiscano qui!!!

  30. Valeria Nari ha scritto:

    Sono d’accordo con Renzi e Orfini Civati e Fassina pare si divertano ad andare per conto loro e essere sempre in disaccordo con quella che è la linea del partito

  31. Luigi Rediv ha scritto:

    Bravo Cofferati.hai ragione non si può più votare un partito cosi.

  32. Giulio Giliberti ha scritto:

    e ma noi state facendo venire l’orticaria

  33. Luigi Rediv ha scritto:

    Andando in giro per televisioni a criticarlo,questa era la sua correttezza(MA FAMMI IL PIACERE)

  34. Paola Pellegrini ha scritto:

    il cinese che fa la mammola quando ancora mantiene il suo posto come europarlamentare non si può sopportare!

  35. Doriana Trevellin ha scritto:

    ha fatto bene!

  36. Mauro Giovacchini ha scritto:

    Mi piacerebbe sapere esattamente come e’ andata,e cioe’ se le irregolarita gravi denunciate da Cofferati sono vere o no,poi potrei decidere quale sarebbe la mia posizione.

  37. Pietro D'Ambrosio ha scritto:

    ma non doveva andarse in inverno e ancor prima in autunno?!?

  38. Bruno Andolfatto ha scritto:

    primavera di quale anno?

  39. Gabriele Scarmagnani ha scritto:

    Ciao!

  40. Antonio Oi ha scritto:

    Penso che il gioco di Renzi e’ sempre piu’ difficile: fare accordi sottobanco con B e cercare di tenere unito il PD non e’ facile e sara’ sempre meno facile.

  41. Gregorio Greg Giuseppini ha scritto:

    Scusate se vado controcorrente ma a me dispiace una diaspora !!!!! Ma non si può stare insieme a tutti i costi e per farlo bisogna essere d’accordo in due. Siccome un giorno sì e un giorno pure dice che vuole andarsene e vuole fare un nuovo soggetto politico. Io voglio offrire l’altra guancia per trovare una soluzione ma non per farmi distruggere.

  42. Viviana Sergi ha scritto:

    un piccolo partito di estrema sinitra !

  43. Viviana Sergi ha scritto:

    i latini dicevano dividi et impera (peggio per voi)

  44. Eugenio Trovato ha scritto:

    ma qual è il problema?se n è andato?e chi se ne fotte!!nel pdf quasi tutti hanno la smania da primadonna,tutti vogliono il primo posto perchè si guadagna di piu!conferrati ha rosicato perchè ha perso alle votazioni,ed è il classico ex sindacalista arrivista che si vuole per forza arricchire con la politica,se n è andato?arrivederci!piacere al cazzo!

  45. Dario Garimoldi ha scritto:

    Fassina e Civati, chi?

  46. Luca Piccardi ha scritto:

    ma non potevano farlo prima del jobs act, delle porcate raffazzonate che ha prodotto il suo partito? ma chi vi vota? ma chi? vi siete bruciati prima facendo i lassivi, poi gli gnavi, adesso i finti rivoluzionari. vergogna. la classe politica non ha ne arte ne parte

  47. Vito Giordano ha scritto:

    Pippo, fai che sia la volta buona

  48. Marco Villa ha scritto:

    Basta cacciare matteo .

  49. Livio Felici ha scritto:

    civati decidi cosa vuoi fare da grande.

  50. Fausto Moschini ha scritto:

    Questa dichiarazione di Civati è del gennaio 2014.

  51. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Lo vecchio: Nessuno viene a chiederti il voto, te lo puoi tenere. Nel PD gente della tua risma non la vogliamo.

  52. Diego Tomasoni ha scritto:

    era ora che si levasse dalle scatole

  53. Rocco Suma ha scritto:

    vattene adesso

  54. Patrizia Filippone ha scritto:

    il cervo a primavera

  55. Giampiero Maria Pirri ha scritto:

    Mi sento come se m’avesse finalmente fatto effetto una purga!

  56. Beligni Mirio ha scritto:

    Che se ne vada, massimo alle elezioni prenderà il 2%

  57. Giacomo Consorti ha scritto:

    Minghia….e mo che facciamo….

  58. Boscolo Ottavina ha scritto:

    Incomincia a contrastare in parlamento le elezioni del presidente prendi una posizione che sia veramente di sinistra forse la gente incomincia a capire

  59. Giampiero Censorii ha scritto:

    …è un accusa grave.magari si becca una querela, se qualcuno (o qualcuna) si sente diffamato…

  60. Franco Lo Vecchio ha scritto:

    Votare per il PD, per me sarebbe un insulto pari a darmi del fascista! Onoratissimo per non appartenere alla vostra adorata casta. Ma non vi permetterò mai di definirvi di sinistra.

  61. Michele Venezia ha scritto:

    Un partito di sinistra rappresentativo dei beni comune in alternativa alle larghe intese e alle politiche neo-liberiste.

  62. Franco Gentile ha scritto:

    Bisognerebbe, per correttezza, anche precisare che Renzi è divenuto segretario del PD e poi Premier per grazia e volontà di Berlusconi con i voti dei berlusconiani…..non certamente con la maggioranza del partito che, piccolo incidente, aveva dato la vittoria elettorale a Bersani al quale fu impedito, se lo si volesse ricordare “per correttezza” di formare il governo per far spazio alle “larghe intese”.

  63. Roberto Del Monaco ha scritto:

    che stronzi come Berlusconi e Renzi non devono avere potere

  64. Rodolfo Bolla ha scritto:

    Non sono le primarie ad avere bisogno di manutenzione. E’ questo PD che necessità di essere rottamato e eticamente ricostruito. Quando i voti di 13 seggi vengono annullati per irregolarità, significa che l’illecito ha superato il colmo.
    Daltronde, basterebbe vedere che in ogni scandalo nazionale e locale il PD è coinvolto per rendersi conto che l’innesto degli ex democristiani della Margherita e dell’Asinello lo hanno geneticamente modificato. Povero Berlinguer.

  65. Miuccia Prada ha scritto:

    Speriamo!

  66. Miuccia Prada ha scritto:

    Non avete nessuna morale!

  67. Carlo Carapacchi ha scritto:

    ma ndatevene prima che è meglio per tutti !

  68. Francesco Santoro ha scritto:

    Spero che queste teste di c…o si sgonfino al più presto!Dubito assai,.comunque,che avvenga molto presto considerato come questo popolo bue si inchina a questi venditori di fumo.La gran parte, oltre il 42% dei votanti,ha già dimostrato di non avere le palle ma di offrire il culo agli imbonitori di turno,ritenendo di essere depositario di valori(?),moralità,intelligenza e maturità mai dimostrata in tutte le circostanze della vuita del paese.La storia non insegna nulla!D’altra parte, non mi meraviglio più di tanto.

  69. Eschimo Quaranta ha scritto:

    Vissuto anche a Bologna e d’accordo con Cofferati. PD inquinato e inquinante.

  70. Valeria Nari ha scritto:

    Lo facciano almeno poi litigano tra di loro e il PD avrà meno problemi

  71. Giuseppe Bonura ha scritto:

    sono,xchè nessuno esca dal partito,le critiche migliori ,si fanno dentro casa,sono più efficaci,ci tengono più solidi e democratici quando esci dalla famiglia,non sei più nessuno,non fai altro che rafforzare i rancori,e le delusioni,dei tuoi amici ,e quelli che non la pensano come te all’interno del partito.i piatti possono volare ,e la pace è importante che la sera si faccia .

  72. Eleonora Laura Ivaldi ha scritto:

    In primavera perchè ci sono le giornate più lunghe , gli uccellini cantano sui rami, ecccccccccccccccccccc

  73. Dino Marocchi ha scritto:

    Grande partito? Scommetto una birretta che non supera il 10% (sommando tutti e mille i partitini a sinistra).

  74. Dino Marocchi ha scritto:

    E comunque fai quel che ti pare purché finisca sto piagnisteo quotidiano. Sai che coppia con Fassina e Vendola.

  75. Carmen Abbazia ha scritto:

    Che uno che lo vuole fare non spara ultimatum a tempo indeterminato, lo fa e basta….forse dietro alla minaccia spera di ottenere una tirata di giacca!

  76. Massimo Del Bimbo ha scritto:

    il partito degli sfigati

  77. Fabio Sorte ha scritto:

    CON RENZI A VITA !!!!! Cofferati che fa tanto il santo e il pulito,si dimentica che la commissione dei garanti,ha annullato quasi 1500 voti ANCHE A LUI . Per cui hanno giocato sporco entrambi. E poi dimettiti da Europarlamentare,sei stato eletto con i voti degli elettori del PD tuo ex partito. Sei come quel coglione di FASSINA e di quel cerca spazio di CIVATI.

  78. Salvatore Gagliarde ha scritto:

    Era ora…ma non ci credo

  79. Antonio Giuliano Stabile ha scritto:

    Come mai… e perché in primavera… perchè arrivano le belle giornate…!

  80. Roberto Cavallo ha scritto:

    Ma non usciva già l autunno scorso…;)***

  81. Sandro Maranga ha scritto:

    si vede che a primavere passano metà mandato e possono avere il vitalizio…

  82. Raffaele Izzo ha scritto:

    C’è a chi piace essere presi x il culo. A me NO. Se Civati fà un partito di Sinistra sarò contento. Poi vediamo 🙂

  83. Felicia Olga Guarino ha scritto:

    Ci sono solo DUE SOLUZIONI O ESPATRIANO LORO O NOI!!!

  84. Vanni Mircoli ha scritto:

    Sul grande ci andrei cauto !!

  85. Vanni Mircoli ha scritto:

    Sarà un partito fotocopia ma di scarsa qualità ………è fatto co i cinesi

  86. Federica Stacchi ha scritto:

    Basta Civati! Lo hai detto 500 volte!!! O lo fai o non rompere!

  87. Stefania Parigi ha scritto:

    e perché non se ne va subito?

  88. Giancarlo Cannone ha scritto:

    Presuntuosetto il ragazzo. E poi con chi? Vendola magari? Sarà un altra discarica di rifiuti indifferenziati.

  89. Roberto Tempestini ha scritto:

    ….Tutto da cambiare nel regolamento delle primarie..: Solo gli iscritti devono avere il diritto al voto….nessun altro…!!!

  90. Santo Giustolisi ha scritto:

    ……finalmente una buona notizia.

  91. Alessandro Agolini ha scritto:

    Solita risposta…. ma vaffanculo

  92. Beppe Roca ha scritto:

    Ma neanche quel che resterà del pd raggiungerà il 10

  93. Dino Marocchi ha scritto:

    Su questa scommessa punto molto di più

  94. Lorenzo Gabrielli ha scritto:

    Cosa vuol dire a primavera. O te ne vai o stai dentro.

  95. Domenico Zedh Tedeschi ha scritto:

    Ovvio, sono con Renzi, sempre

  96. Sergio Rossi ha scritto:

    Sergio Cofferati ha ragione.Forza ad una forza democratica di sinistra.

  97. Carmine Noviello ha scritto:

    SE LO VIENE A SAPERE RENZI E SCORREGGIA, SI CHIUDE NEL CESSO DEL parlamento

  98. Donato Palmieri ha scritto:

    Sono d’accordo sul fatto che sono un partito di buffoni,stanno insieme solo per convenienza,ma hanno nature diverse,e prima o poi esploderanno..

  99. Ludovica De Nava ha scritto:

    BENE. CHE SI AGITINO BEN BENE. E SI DIVIDANO, UNA BUONA VOLTA! COERENZA! UNA SINISTRA CHE PUZZA DI DESTRA NON è DEGNA DI RAPPRESENTARE I LAVORATORI E I CITTADINI ONESTI CHE PAGANO LE TASSE.

  100. Rocco Colantuono ha scritto:

    Ma andateci adesso tutti insieme a fanculo

  101. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    … o forse no…

  102. Giuseppe Chisari ha scritto:

    Col cuore ti seguirei, ma col cervello temo chi possa vincere se il PD si spezzasse ufficialmente 🙁

  103. Domenico De Gasperis ha scritto:

    Desiderio neoingroiano

  104. Sergio Fortunato ha scritto:

    Con nessuno dei 4 sono d’accordo col gesto di Cofferati invece!Lui ha votato tutto per disciplina e si è preso le vituperie di tutti!

  105. Oscar Barbi ha scritto:

    Magari per le ferie…cosi’ ti riposi un po

  106. Aldo Alborghetti ha scritto:

    Vai a lavorare, altro che fare un’altro partito di gente da mantenere!!!!Lazzaroni

  107. Enzo Pignata ha scritto:

    Bisogna saper perdere……

  108. Borri Paolo ha scritto:

    torna il PC

  109. Amici Di Thomas ha scritto:

    E da adesso a primavera che fa? perche’ non se ne va subito?

  110. Massimo Montanari ha scritto:

    Cofferati Pessimo perdente! Consiglio rivedere discorso della sconfitta di Renzi!

  111. Anna Ferraro ha scritto:

    Io sono con il segretario del PD Matteo Renzi e con il presidente del PD Matteo Orfini.

  112. Gabriele Passamonti ha scritto:

    Boooooooom!!A quando l’esplosione?????

  113. Leib Leben ha scritto:

    con nessuno dei tre.

  114. Michele Racco Due Cavalli ha scritto:

    Ragazzi… mi raccomando il “labiale”… bocche cucite o al massimo la mano davanti alla bocca, come quando si starnutisce o si sbadiglia… cerchiamo di essere educati. Almeno con Cofferati, che se lo merita… dai su!

  115. Tiziana Paolocci ha scritto:

    Renzi e Orfini

  116. Yvonne Masetto ha scritto:

    Fassina e Civati

  117. Mimmo Ristori ha scritto:

    Lui, Civati, Fassina, che grande partito! Povera, sempre più disgraziata sinistra1

  118. Mimmo Ristori ha scritto:

    Sono curioso, per chi voterai?

  119. Giuliana Troni ha scritto:

    secondo te Mimmo oggi che difende l’onestà in questo paese??? il PD, FI, e tutti gli altri servetti che vivono alle nostre spalle??? io voto il M5S e non mi vergogno di dirlo…se poi dimostreranno, ma non credo, di essere come gli altri rinuncio al voto…

  120. Mimmo Ristori ha scritto:

    Nè più nè meno di ciò che è accaduto e continuerà ad accadere in tutte le primarie, solo lui si è incazzato più di altri!

  121. Mimmo Ristori ha scritto:

    Grazie DELRIO mi hai preceduto!

  122. Maria Rosa Cresci ha scritto:

    Cofferati !!!!

  123. Rosa Trotta ha scritto:

    Con Nessuno sono tutti una massa di ladri e stronz…………..

  124. Franco Baldan ha scritto:

    e tu orfini da giovane di sx e presidente ,a fronte delle segnalazioni pperchè non sei intervenuto ?

  125. Edgardo Favaloro ha scritto:

    Se vuole veramente andarsene dal PD … lo faccia subito . Questo è il momento giusto! Aspettare è inutile!!

  126. Antonio Di Palma ha scritto:

    sono con Renzi

Lascia un commento