•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 6 maggio, 2015

articolo scritto da:

Sondaggio Renzi (Ipsos): crescono le contestazioni verso il Premier (05/05)

Sondaggio Renzi- il 63% degli italiani vede crescere un clima di contestazioni verso il Presidente del Consiglio. Il 31% le ritiene,invece, isolate e sporadiche

Sondaggio Renzi (Ipsos per Di Martedì): crescono le manifestazioni di dissenso verso il segretario democratico, mentre la maggioranza degli italiani non ritiene la legge elettorale una priorità.

Le opinioni degli italiani sull’Expo e sulle devastazioni provocate dai Black bloc, ma soprattutto le considerazioni dell’opinione pubblica su l’Italicum e sulle contestazioni verso il Presidente del Consiglio, questi sono i temi toccati da Nando Pagnoncelli nel consueto sondaggio trasmesso da Di Martedì su La 7.

Cosa pensano i nostri connazionali riguardo agli atti vandalici commessi a Milano? Per il 63% la situazione era prevedibile, quindi le forze dell’ordine dovevano essere in grado di effettuare un’azione preventiva verso i dimostranti.  Circa uno su tre, invece, pensa che nonostante il caos e la violenza si sia comunque evitato il peggio. Si può affermare, dunque, che la delicata giornata sia stata gestita al meglio.

Sondaggio Renzi (Ipsos)-Secondo il 63% degli italiani gli scontri avvenuti a Milano erano prevedibili, quindi serviva maggiore prevenzione. Il 31% crede siano stati gestiti bene

Restando in tema Expo, l’analisi demoscopica si è occupata di rilevare l’opinione del campione sulla manifestazione.  Il 65% è certamente a favore e la reputa importantissima e in grado di rappresentare un punto di svolta per l’ economica dell’Italia. Scettico il 31% che ritiene l’evento significativo ma non così importante per le sorti del Paese.

Sondaggio Renzi (Ipsos)- La maggioranza degli italiani è a favore dell'Expo. Il 65% ritiene la manifestazione un punto di svolta per l'economia del Paese. Scettico un italiano su tre che ne riconosce l'importanza ma non lo reputa affatto straordinario

 

Il terzo e il quarto cartello cambiano completamento argomento e sono direttamente riconducibili all’azione di Matteo Renzi. Prima è stato chiesto il parere sulla legge elettorale, poi sulle contestazioni sociali e non verso il segretario del Pd.

Come era facile immaginare la legge elettorale non è tra le priorità degli italiani, solamente il 39% la ritiene così importante da poter definire la sua approvazione una vittoria di tutti. Il 54% d’altro canto crede che le priorità da dover affrontare e risolvere siano semplicemente altre.

Sondaggio Renzi (Ipsos)- il 54% degli italiani non ritiene che la legge elettorale sia una priorità del Paese ma è solamente un tema caro alla classe politica. Solamente il 39% giudica la recente approvazione dell'Italicum come un ottimo risultato

 

Infine possiamo notare come l’opinione pubblica senta un crescente clima di contestazione verso Matteo Renzi. 6 italiani su 10 affermano che le contestazioni sono sempre di più, mentre il 31% non dà molto peso a queste derubricandole a poche azioni isolate.

Sondaggio Renzi- il 63% degli italiani vede crescere un clima di contestazioni verso il Presidente del Consiglio. Il 31% le ritiene,invece, isolate e sporadiche

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Secondo voi alla fine ci sarà la scissione nel Pd?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle Voluttà

#efamolostoflavio

#efamolostoflavio

articolo scritto da: