•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 15 maggio, 2015

articolo scritto da:

Stefano Fassina: “Tanto Pd se n’è già andato”

in platea seduti affianco i deputati pippo civati con giacca chiara e stefano fassina

Stefano Fassina ribadisce la sua volontà di lasciare il Pd. Ecco il deputato Pd ripetere il concetto già espresso nei giorni scorsi e collegato alla riforma della scuola. “e non ci saranno radicali correzioni sulla scuola il mio percorso nel partito si concluderà perché ho già fatto tutte le tappe dell’opposizione interna, e su questioni di massima rilevanza: dalla svolta liberista sul lavoro al populismo delle riforme elettorale e costituzionali”.

Stefano Fassina intervistato dal Manifesto aggiunge: “La mia scelta è seriamente legata a quello che avverrà sul disegno di legge scuola: al Senato lo spazio per miglioramenti profondi non è ancora chiuso. Nel giro di poche settimane vedremo”.

“Pezzo del Pd l’abbiamo già perso”

“Mi sto accorgendo che tanto Pd se n’è già andato”. “Un pezzo del partito l’abbiamo già perso. Questo pezzo del Pd che sta fuori dai palazzi è ormai fuori anche dal Pd”. Cita le ultime elezioni in Emilia Romagna: “il partito ha perso la metà dei consensi e la partecipazione al voto è crollata. La prova che ci sono domande sociali e domande di rappresentanza politica che non trovano risposta nel Pd”.

da sinistra seduti cuperlo fassina vendola civati

Fassina: “Con Civati discorsi aperti”

“Con Civati e con altri abbiamo discorsi aperti, siamo in una transizione e le risposte non possono arrivare da dinamiche di palazzo. Bisogna che parta dai territori un percorso condiviso. Noi che svolgiamo una funzione di rappresentanza politica possiamo solo portarlo avanti”.

L’ipotesi di costituire un nuovo gruppo in Parlamento? “Avrebbe sensosolo se fosse la proiezione di fatti che devono maturare fuori dai palazzi e che dobbiamo essere in grado di accompagnare”.

Renzi: “Pd da 290 a 310 deputati”

“Qualcuno va in controtendenza, ma il Pd aveva un gruppo di 290 deputati e oggi ne ha 310: il Pd non perde pezzi. Bisogna fare l’interesse dei cittadini e non delle correnti del Pd”. Queste le parole del segretario del Pd Renzi sui movimenti a sinistra del partito parlando a Radio Anch’io.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

61 comments
Gippi Francini
Gippi Francini

E allora si fa' il PD 2, sicccome l'altro va bene,se ne fa' un'altro !

Marino Coati
Marino Coati

Quelle due testine lì invece sono "andate" da tempo.

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

no, nè grillino nè scemo. Voglio solo che sti infami del Pd vengano spediti a casa a calci in culo. Chi vota i criminali del PD è il vero scemo

Carlo Spadoni
Carlo Spadoni

Avete provato alla riffa al bar sotto casa vostra ,firse li uscireste

Mela Orrù
Mela Orrù

stanno sempre da una tv all'altra ma i problemi del paese non interessano a questi politici......inetti incapaci....sarebbe molto meglio che andassero via in silenzio......

Carmine Noviello
Carmine Noviello

non piangere per me, fallo per 10 milioni di italiani in miseria, per le famiglie della persone suicidate.

Claudio Pulici
Claudio Pulici

....Carmine se non fosse che ti compatisco...piangerei per te....

Claudio Pulici
Claudio Pulici

..."mollate"... con l'ultimo risultato elettorale vicino al 42%?? ....O SEI SCEMO O SEI GRILLINO...che poi è la stessa cosa...

Flavio Lotti
Flavio Lotti

Pezzo del PD lo abbiamo già perso? Più che altro il PD ha finalmente perso una testa di caxxo!!

Claudio Pulici
Claudio Pulici

...l'alternativa sarebbe quella di PIPPA CIVATI, FASSINA CHI', D'ATTORRE CHI?, ROSY LA VIERGE, GARGAMELLA, GOTOR, STUMPO, LANDINI-FIOM...ed altri 3-4 della minoranza PD? ...ma mi facci il piacere...

Mario Amato
Mario Amato

i rancorosi :se renzi lo proponeva a ministro dell'economia era tutto ok in quanto a civati non perdona renzi di averlo battuto a le primarie,nel pd erano rispettati come tutti gli scritti se ne vanno dal pd meglio, persone boriose e vanitosi ma contano come il a briscola.

Lucio Laurenza
Lucio Laurenza

Dimenticavo letta. Quindi ricapitolando 2 ex presidenti del consiglio 3 ex segretari di partito 2 ex presidenti di partito..... non mi sembra abbiano fatto una gran figura

Lucio Laurenza
Lucio Laurenza

Mauro Max si riferiva al 10 % dei deputati pd che hanno seguito civati fassina speranza bersani bindi d'alema epifani..... il gotha del pd...

Mauro Kyriakos Loru
Mauro Kyriakos Loru

Ma di che vi preoccupate ? Tanto il fenomeno di Firenze vincerà lo stesso. Oppure ci si sta rendendo conto che, in presenza di una alternativa, il 40% evapora ?

Fabio Sorte
Fabio Sorte

Grazie di avermi avvisato x tempo.........saputello del kaiser ! Mi preparo col fazzoletto,quando te ne vai FUORI DALLE PALLE..........SIG. NO.

Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

e mollate sto cazzo di partito e fate cadere una volta per tutte sto infame governo. Prima si torna al voto prima ci liberiamo di questi incapaci e inutili che ci malgovernano.

Mauro Crisanti
Mauro Crisanti

Max Aliverti ,sicuramente sei più al corrente di me e quindi vorrei una spiegazione alla tua affermazione,ma il Porcellum non prevedeva le preferenze, posso sapere a quali preferenze ti riferisci?

Simonetta Sanguigni
Simonetta Sanguigni

\U0001f602 ... come dicevo ... 6 troppo forte!!! Lucio dice ... Poi SEL diventa troppo forte ... \U0001f603\U0001f604\U0001f602

Pino Iaco
Pino Iaco

Fassinaaaaa.....il pd è mortooooo. C'è il PdR

Mauro Crisanti
Mauro Crisanti

Fassina,era quella persona che durante la segreteria Bersani,disse a Civati, che anche allora era contro tutto e tutti ,che si doveva adeguare alle decisioni della maggioranza o prendere le decisioni opportune. Ora hanno un discorso aperto insieme. Fassina sei divorato dall'invidia,dove andrai sarai sempre una comparsa di basso profilo.

Edoardo Antonini
Edoardo Antonini

Curioso che chi si è battuto da mesi per far scappare elettori PD poi li rivendichi come un problema...

Agata Belviso
Agata Belviso

Perche' salvini e pentastellati? Illuminami. Io vedo solo complicita' da parte di tutti.Sono solo giochini del potere,le solite stampelle per la casta.

Max Aliverti
Max Aliverti

Civati e Fassina,due tra quelli che hanno preso più preferenze,trovate una scusa migliore che ce ne sono tante ;-)

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Perchè li ho definiti meschini (termine forse eccessivo)? Perchè quella scelta dovevano farla prima, quando la popolarità di Renzi era all'apice; lo fanno ora convinti di potere avere più seguito, una scelta solo strategica, per me, non etica!

Lucio Laurenza
Lucio Laurenza

Non credo affatto che siano meschini Civati e Fassina sono due deputati che fanno il loro dovere di parlamentari con grande impegno e dedizione. Hanno fatto scelte diverse. Legittime ma secondo me divisive e di tafazziana memoria. Confluissero pure in un altro partito di duri e puri. Se lo avessero fatto prima ci saremmo risparmiati questa agonia

Monica Ravalico
Monica Ravalico

Se ne vanno perché non hanno il posto sicuro da capolista, Renzi sta lì da tempo e sta anche affondando, hanno paura di non venire rieletti

Adriano Buoso
Adriano Buoso

Sei tu che te ne devi andare, perché non sei del PD!

Vanni Mircoli
Vanni Mircoli

Tanto PD ?? se te ne vai anche tu siete in tre

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

No LUCIO bisogna dare spazio anche a loro ed alla loro vacuità ci fa sentire più importanti; anche se, onestamente,non è molto difficile essere superiori a certi meschini personaggi.