•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 16 maggio, 2015

articolo scritto da:

Regionali Liguria, incubo Pastorino per il Pd. Polemica col candidato che ruba voti a sinistra

candidato alla presidenza della regione liguria luca pastorino in piedi con affianco sergio cofferati

Sette regioni al voto e sette scenari diversi in ognuna delle regioni. In Liguria dove i sondaggi parlano di testa a testa tra Paita e Toti a preoccupare il centrosinistra è la concorrenza a sinistra di Luca Pastorino

Il candidato alla presidenza che ha abbandonato il Pd qualche settimana prima di Civati rischia di sottrarre a Raffaella Paita i voti decisivi per la vittoria. Sarà per questo che su Pastorino si concentrano le attenzioni dei big nazionali con appelli al voto utile. Ecco la risposta del candidato di sinistra a Renzi.

Il premier “dovrebbe porsi lui il problema di dove sta portando il partito, degli iscritti che perde. Invece si sta facendo la rottamazione alla rovescia: cosa c’entrano De Luca, Emiliano, Burlando con la rottamazione? È in imbarazzo persino lui a chiedere il voto per certi candidati alleati al Pd. E poi dice che i masochisti siamo noi, non chi si è alleato con gli scajoliani a Imperia e con certi personaggi in Campania…”.

Pastorino attacca Paita: “Candidato molto debole”

Per Pastorino: “Il continuo appello al voto utile nasconde la consapevolezza di avere un candidato molto debole”. “Detto questo, vinco io perché in lista non ho ne’ indagati ne’ chiacchierati”.  Il sindaco di Bogliasco riflette poi sugli attacchi ricevuti da Roma: “la mia candidatura è espressione del malessere della sinistra in Liguria per una candidatura che è in evidente grossa difficoltà, quella di Raffaella Paita. D’altronde, se fosse forte non avrebbe fatto tanta raccolta indifferenziata nelle sue liste alleate…”.

luca pastorino con cuffia e sorridente

Le nostre parole sull’inciucio tra Paita e Ap, che alla fine si è alleata con Toti? “L’alleanza c’era alle primarie, si è rotta alla fine. Ma tante persone che sono nelle liste alleate con il Pd vengono da una storia di centrodestra. E alla fine anche quelli di Area popolare sono pronti a tornare di là”.

Collaborazione col M5S

Torna sull’ipotesi, in caso di vittoria, di un’alleanza con Alice Salvatore (M5S): “avremo con tutti lo stesso atteggiamento: cercheremo i voti sui temi specifici. Con M5S ho visto che ci sono diverse convergenze, ma anche molte che cose che ci separano. Non faremo alleanze con nessuno”, dice Pastorino, «ma certo che quando si parlerà di tagliare gli stipendi dei consiglieri o del reddito di autonomia con loro la discussione sarà facile”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

107 Commenti

  1. Giampiero Censorii ha scritto:

    ..io ho sempre votato le persone, e non i partiti e continuo così… i partiti destra, sinistra è roba per popolino…

  2. Matteo Raffo ha scritto:

    Otterrà qualche consigliere e se ne starà all’opposizione, penso che non abbia nessuna possibilità di vincere.

  3. Alessandro Iacopinelli ha scritto:

    pastorino vuol far vincere forza italia e lega…

  4. Maurizio Coradini ha scritto:

    Che Toti lo dovrebbe ringraziare…

  5. ttotto1 ha scritto:

    E chssenefrega? Credi che nel caso vinca la massona Paita sia meglio? Stessa schifezza stanne certo. NON VOTATE PAITA e nemmeno TOTI. Non votateli.

  6. Fabrizio Stacchiotti ha scritto:

    Come sempre la solita sinistra…non gli piace vincere facile

  7. ttotto1 ha scritto:

    E allora tra i candidati Presidente chi scegli? La massona Paita o l’orso Toty?

  8. ttotto1 ha scritto:

    Se la Salvatore e Pastorino avessero fatto un’alleanza su punti qualificanti stritolavano TUTTI.

  9. Mirko Di Francesco ha scritto:

    La grande farsa

  10. Giuseppe Carrozza ha scritto:

    Io sto con Pastorino.Chi vincerà lo stabilirà il responso delle urne e comunque fra Paita,Toti,ecc. Ecc.,non vi è alcuna differenza,poiché rappresentano,guidati dal PD di Renzi,lo stesso terreno culturale liberista e conservatore che in Europa è ben rappresentato dalle larghe intese della Merkel e di Schultz,con la santa benedizione della Trojka,delle grandi banche e della massoneria finanziaria e mercatista.
    Avanti tutta ,quindi , cola Sinistra guidata da Pastorino.

  11. Guido Zaccaro ha scritto:

    Paita?..Renzi?..Toti?..se uno ha ideali di sinistra come può votarli?

  12. Nicola Caporale ha scritto:

    Il dilemma è: vale la pena,per uno di sinistra,votare per un partito di ”sinistra” che però fa una politica di destra,solo per dire: Abbiamo vinto!?

  13. Ivano Stentella ha scritto:

    Il PD vuole far vincere la destra non certo Pastorino.Se il pd avesse annullato le primarie taroccate tutto ciò non succedeva.Chi è di sinistra in Liguria deve votare Pastorino.

  14. Romeo Rosani ha scritto:

    Irresponsabili e idioti,perdenti nati per vocazione.

  15. Romeo Rosani ha scritto:

    Irresponsabili e idioti,perdenti nati per vocazione.

  16. Romeo Rosani ha scritto:

    Irresponsabili e idioti,perdenti nati per vocazione.

  17. Strazzulla Giuseppe ha scritto:

    Pastorino non ruba niente è renzi che vuole i voti di sinistra per portarli al centro destra

  18. Tommaso Magistretti ha scritto:

    Verissimo. Un capolavoro di Pippo Civati. Come rischiare di far vincere il porta Dudú! Ma Toti comunque farebbe meno danni del PD in Liguria! Ne sono convintissimo.

  19. Isi Giampi ha scritto:

    ANCHE SE IL PD PERDE, I LIGURI SI TERRANNO UNO DI DESTRA, BUON X LORO, E IN SEGUITO NON ROMPESSERO LE P….E.

  20. Massimo Matteoli ha scritto:

    Se il PD vira a destra non può sorprendersi che lo spazio a sinistra rimanga scoperto. La “disciplina di partito” non si impone agli elettori.

  21. Scordo Pietro ha scritto:

    vogliono continuare a votare per questi ladri…speriamo che il prossimo alluvione…non si lamentino

  22. Francis Benedetti ha scritto:

    Fa bene

  23. Marina Vitelli ha scritto:

    Purchê sia sconfitto il candidato renziano

  24. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Civati era d’accordo con Toti!

  25. Francis Benedetti ha scritto:

    Che differenza c’è tra PD E FORZA ITALIA E LEGA TUTTI UGUALI Unica opposizione M5S VOTARE È FAI VOTARE ALTRIMENTI le generazioni a venire !!!!! booooo

  26. Mauro Crisanti ha scritto:

    Elettori di Pastorino,avvisate Toti,il vs canditato Presidente,di non andare a fare campagna elettorale a Novi Ligure perché è in Piemonte.Mi raccomando ditelo al vs candidato.

  27. Marco Delfino Nicodemi ha scritto:

    È sempre bello vedere gli argomenti che porta il pd x far votare i propri candidati..

  28. Mauro Crisanti ha scritto:

    Che Renzi vira a dx ,lo dici ,ma la sx di Pastorino che fa vincere la destra lo dico io. E se fossi ligure avere Toti. Presidente ,sarei molto,ma molto preoccupato, ma vedo che a te non interessa chi governa ,basta che perda Renzi. Ma questa è la sx stile Bertinotti.

  29. Massimo Matteoli ha scritto:

    caro Crisanti il voto utile è di sicuro importante, ma bisogna saperselo meritare. Dall’abolizione dell’art. 18 alla legge elettorale per finire con questa contro-riforma della scuola, sembra che Renzi si stia mettendo d’impegno per allontanare gli elettori di sinistra. Poi il PD non ci si lamenti se l’obiettivo è raggiunto.

  30. Franco Sissi Sissicar Carminati ha scritto:

    Piantatela con le primarie taroccate …..perdenti a prescindere

  31. Franco Sissi Sissicar Carminati ha scritto:

    W Bertinotti …….ahahah dai che Totti c’è la fa

  32. Massimo Matteoli ha scritto:

    Chi semina vento raccoglie tempesta. La disciplina di partito agli elettori non si impone, forse qualcuno farebbe bene a ricordarselo.

  33. Lorenzo Campano ha scritto:

    Si guardi allo specchio e dica….. ma che sto facendo do la liguria alla destra, probabilmente Lei non è di sinistra è un infiltrato

  34. Lorenzo Campano ha scritto:

    vai a mangiare la focaccia a nervi rapallo genova basta che la mangi

  35. Pino Iaco ha scritto:

    Poveri Liguri, purtroppo credo che Pastorino non ce la farà, .saranno sottomessi a due certificate nullità ….. entrambi di destra

  36. Massimo Valentini ha scritto:

    ecco come i Bananas di sinistra hanno fatto la sponda ai Bananas di Berluskoni – cioè rifiutando l’appello a governare offerto da Renzi : http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/02/renzi-richiama-grillo-caro-beppe-insieme-faremmo-grandi-cose/829856/

  37. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    Fossi in Liguria voterei Pastorino, proprio perché è da una vita che sono di sinistra, NON VOGLIO FINIRE DEMOCRISTIANO

  38. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    per me no.

  39. Ivano Stentella ha scritto:

    Come mai, in provincia d’ Imperia esponenti della destra alle primarie del pd invitavano a votare la Paita? E in quella della La Spezia gente pagata per votare la Paita?Franco Sissi, se volete vincere con questa gente affari vostri, ma per favore non parlate di sinistra.

  40. Alessandro Iacopinelli ha scritto:

    le primarie sono aperte… le primarie tarocche è un concetto che non sta in piedi… se io di sinistra volessi votare ad eventuali primarie di forza italia perchè c’è un canditato che mi interessa per un determinato motivo come ad esempio perchè attivista lgbt o ambientalista lo faccio…

  41. Anna Friscia ha scritto:

    Unico voto serio per voltare pagina M5S

  42. Edoardo Antonini ha scritto:

    Fossi in Liguria e mi ritrovassi Toti governatore andrei di persona a casa Pastorino e casa Civati a prenderli a calci in culo.

  43. Edoardo Antonini ha scritto:

    quindi nel frattempo meglio forzitaliota?

  44. Edoardo Antonini ha scritto:

    Pippone Civati e il signor Pastorino puntano a punire Renzi regalando Toti ai liguri, questo è il rispetto che hanno per gli elettori di sinistra. Altro che le solite cazzate demagogiche sulla destra e il PD.

  45. Cristina Favati ha scritto:

    Pastorino è solo un opportunista che non ha la minima vergogna a consegnare la Liguria a Salvini. Se questa è la sinistra….Io voto Raffaella Paita.

  46. Edoardo Antonini ha scritto:

    Vale la pena per uno di sinistra far vincere Toti e Forza Italia solo perché Pippone Civati e il cretino Pastorino non hanno ancora accettato il responso democratico delle primarie vinte da Renzi per la guida del PD? Di destra è chi fa vincere la destra, il resto sono scuse per fessi.

  47. Stefano Braccini ha scritto:

    Il PD prende voti nello stesso bacino elettorale di Toti non di Pastorino!
    Il PD è un partito di destra!!!

  48. Ugo Minini ha scritto:

    votare Pastorino è legittimo, se si ha l’obbiettivo di “dare una lezione a Renzi” facendo vincere Toti. Se io detestassi talmente la Paita da non poterla votare, NON andrei a votare piuttosto che fare CHIARAMENTE il gioco di Toti. Così sarebbe normale libertà di coscienza, altrimenti è un’altra cosa, è tentativo di vendetta politica.

  49. Edoardo Antonini ha scritto:

    Fatalità che Renzi viri a destra lo sostengono tutti quelli che tifano per la sconfitta del PD e la vittaria o del razzista Salvini o del dipendente di Berlusconi Toti. Facile perculare i fessi in Italia.

  50. Edoardo Antonini ha scritto:

    E’ serio votare un movimento di proprietà di un ducetto cazzaro e di destra?

  51. Oretta Ruspaggiari ha scritto:

    quindi la sx serve solo quando fa comodo a portare voti???per usarli poi in disprezzo dei votanti come pare a loro e per fare quello che pare a loro??NO ..grazie…la mia dignità di persona si rifiuta.. avete già abusato del mio voto alle politiche ,facendo il contrario di quello per cui siete stati votati…ed ora non siete più credibili…non sono in liguria,ma se ci fossi non voterei sicuramente la paita…sono una persona e non un servo!

  52. Anna Friscia ha scritto:

    Stai parlando di renzi vero?

  53. Alessandro Soranzo ha scritto:

    Chi di SINISTRA anche involontariamente favorisce la vittoria del centro destra si dovrebbe vergognare.

  54. Federica Stacchi ha scritto:

    Vincerà Toti,ringraziando Civati,Fassina e inutii vari.

  55. Carla Zironi ha scritto:

    Sono voti suoi e non di alltri!!!! Troppo comodo cercare il capro espiatorio in Pastorino, che non toglie proprio nulla, per la paura che gli scajolani delle primarie votino Toti!

  56. Mauro Crisanti ha scritto:

    Nicola , faccio la stessa domanda a te,vale la pena per uno di sx,votare contro il proprio partito per far vincere uno di dx. Rispondimi

  57. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    no, ma nemmeno renziota

  58. Massimo Oldani ha scritto:

    Stronzate di sinistra che alla fine faranno esultare lega e forza Italia . A Venezia c’è Casson eppure nessun cosiddetto renziano si sognerebbe di far vincere altri . Morale cosiddetta sinistra di puri fate cagare e restatevene nella vostra bella isoletta di ideali . Intanto vi governa la destra quella vera . A proposito la destra è già in campo con toti , e uno di destra quello si voterà

  59. Mauro Crisanti ha scritto:

    Gianfranco,ma se non voti PD,perché hai paura di morire democristiano?

  60. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    perché governate come i democristiani, ma quelli più beceri

  61. Ketty Gattoro ha scritto:

    Io sono ligure e di sinistra quindi voto Antonio Bruno

  62. Ketty Gattoro ha scritto:

    il voto utile è una bufala tanto governeranno assieme, come stanno già facendo a livello nazionale

  63. Ketty Gattoro ha scritto:

    Siccome non sei ligure non sai chi è la Paita e castorino non fa perdere proprio nessuno

  64. Ketty Gattoro ha scritto:

    La Liguria è già in mano al partito unico della nazione che piace tanto a Renzi

  65. Ketty Gattoro ha scritto:

    Allora facciamo un ragionamento se ci riusciamo al di la delle tifoserie, in Liguria nessuno avrà i voti per governare da solo ne la Paita ne Toti , quindi Possibili opzioni: vince Toti, con chi si allea? Vince la Paita con chi si allea? Ecco provate a rispondervi e non continuate a dire stupidaggini, io sono di sinistra e per questo motivo non voterei mai PD e neppure Pastorino

  66. Raffaella Ravera ha scritto:

    anche se di sinistra e del PD ci si può non riconoscere in Burlando-Paita e quindi non votarli… loro e tutta la “raccolta indifferenziata” fatta con le liste collegate.
    Non rappresentano, per me, nulla del cambiamento e del nuovo per cui avevo creduto in Renzi… Troppo comodo richiamare al senso di responsabilità e di non disperdere i voti a sinistra: il partito ligure doveva pensarci prima di imbarcarsi in questa avventura perdente

  67. Alessandro Iacopinelli ha scritto:

    Ketty nelle regioni c’è il premio di maggioranza che permette di governare senza larghe intese, quindi il voto utile c’è eccome… chi arriva primo vince

  68. Ketty Gattoro ha scritto:

    no guarda la sinistra non vince mai,e non vince neppure questa volta state tranquilli

  69. Tf Use ha scritto:

    chi di spada ferisce,di spada………………!

  70. Mauro Crisanti ha scritto:

    Gianfranco ,ma perché è così difficile farti capire,che se non sei del Pd non morirai democristiano,semmai il problema è’ nostro. E poi ,mi sai dire cosa c’è’ di becero in questo modo di governare? Però’non fermarti ai titoli ,vai sui contenuti.

  71. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    caro Antonio Bruno in quanto ai fessi ci andrei un po’ piano perché definire sinistra ciò che sta facendo il ducetto di firenze , mi pare, questo sì, da fessi.

  72. Mauro Crisanti ha scritto:

    Ma se non voti Paita e Pastorino ,perché te la prendi tanto?

  73. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    Perché la legge truffa di remota memoria si annullò da sola in quanto prevedeva che il premio sostanzioso di maggioranza lo ottenesse la lista che SUPERAVA il 50%, oggi il renzino vuole essere sicuro d’ottenerlo (almeno crede) ed ha fatto una legge per cui SICURAMENTE qualcuno prenderà un forte premio di maggioranza perché, alla peggio, verrà deciso dal ballottaggio tra i primi due. Quella fu definita “Legge truffa” e fu battuta nelle urne, questa “democratica” non lo potrà essere perché si andrà al ballottaggio e a quel punto qualcuno diventerà “democraticamente ducetto”. CHIARO? No, perché non voglio capire…

  74. Mauro Crisanti ha scritto:

    Hai poche idee ,ma confuse.ma di che legge truffa parli che si annullo’ e poi fu battuta dalle nelle urne ,che superava il 50% . Non sei stato CHIARO,anzi il contrario. Comunque va bene così.

  75. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    Bravo Mauro allora vatti ad informare

  76. Mauro Crisanti ha scritto:

    Io sono informato e sfido chiunque a capire cosa hai scritto.

  77. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    Quindi NESSUNO conosce la vicenda della legge truffa? Complimenti!

  78. Mauro Crisanti ha scritto:

    Ma mi dici il nome della legge truffa che aveva il premio di maggioranza al 50% e che fu battuta nella urne? Non ci girare intorno.

  79. Mauro Crisanti ha scritto:

    Ma oggi siamo nel 2015 ,e se una legge è ‘ anticostuzionale non lo decidi certo tu ,ma la Corte. Puoi dire che non ti piace ,ma è un tuo pensiero. Allora perché non raccogliete le firme per abrogarla? O vi piace solo parlare ?

  80. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    ma stai zitto che non conoscevi nemmeno una pagina importante della ns storia. mi hai stufato,e vedrai che farà la fine del porcellum perché ha le stesse pecche. stammi bene

  81. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Civati non l’ho votato alle primarie e continuerei a non votarlo.

  82. Mauro Crisanti ha scritto:

    Stai zitto lo dici a tua sorella,e sono felice di averti stufato ,caro il mio cosituzionalista. Con questo chiudo

  83. Ivano Stentella ha scritto:

    Appunto il voto al pd è inutile

  84. Ivano Stentella ha scritto:

    Alessandro Soranzo,vergognati tu che ti dici di sinistra e voti pd

  85. Edoardo Antonini ha scritto:

    Me la prendo con quelli che si spacciano di sinistra mentre si impegnano a far vincere la destra.

  86. Silbi70 ha scritto:

    dltdvd103 lucapasto71 civati io però non capisco perchè parlano di “incubo Pastorino”… l’incubo è la Paita, candidata debolissima

  87. Fernando Giannoni ha scritto:

    Perché Pastorino non si è presentato alle primarie? E’ più facile giocare a far perdere che vincere. Vigliacco!

  88. Anna Maria Pagano ha scritto:

    Pastorino è #lasceltagiusta

  89. Anna Maria Pagano ha scritto:

    #ioVotoPastorino

  90. Anna Maria Pagano ha scritto:

    il pd è DESTRA!!! rete a sinista non ruba niente a nessuno, semmai il pd ligure sottrae voti alla destra!!! basta vedere chi hanno in lista

  91. Franco Proietto ha scritto:

    Pastorino si è guadagnato il posto in parlamento con i voti che ha raccolto alle primarie, dove contro ogni pronostico e indicazione di partito, che sosteneva altri, ha avuto un successo personale in un comune storicamente di centrodestra come Bogliasco e non solo, conseguentemente alle elezioni ha portato tanti voti al PD.

  92. Anna Maria Pagano ha scritto:

    l’italicum va ABOLITO, è peggio del porcellum!!! l’avvocato besostri e il suo team partiranno con il RICORSO, come fu per il porcellum…ci vollero ben 7 anni!!! chiedono a tutti gli avvocati con sede in città capoluogo di distretto di Corte d’Appello che vogliano collaborare ai ricorsi contro l’Italikum di contattare fc.besostri@libero.it

  93. Anna Maria Pagano ha scritto:

    che renzi abbia portato a destra il pd è palese

  94. Franco Proietto ha scritto:

    Differenze ?? Renzi Toti nusuna governano con NCD
    Patto del nazareno con un pregiudicato
    Jobs act cancellazione dei diritti
    Italicum porcello con le ali
    Chi lo ha eletto Renzi ??
    E’ stato svezzato da De Mita e Andreotti , Verdini lo segue e Berlusconi lo consiglia

  95. Franco Proietto ha scritto:

    A prescindere come diceva il grande Totò, non sei Ligure.
    Non vedo assolutamente nessuna differenza, toti paita.
    Il PD oggi governa con il NCD, le riforme attuate sono di destra, il jobs act è esattamente la riforma del lavoro dell’ ex Ministro Sacconi PDL basta leggerla, l’Italicum non ne parliamo, Renzo non è stato eletto da nessuno ma ha fatto il cosiddetto patto del nazareno coin un pregiudicato.
    E’ stato svezzato da DE MITA E ANDREOTTI, VERDINI LO SEGUE E BERLUSCONI LO GUIDA.
    IL PDR È LA NUOVA DESTRA DELLA NAZIONE

  96. alegio957 ha scritto:

    Silbi70 dltdvd103 lucapasto71 civati Purtroppo non è debole come hanno dimostrato le primarie.Si avvale di grandi aiuti ex Forza Italia

  97. Edoardo Antonini ha scritto:

    hahahah pensa che scoperta! Anzi ti do una novità per te, prima di Renzi, Letta governava con Berlusconi! Wow!!! Ma non sono finite le novità, nel 2013 dalle elezioni non è venuta fuori nessuna maggioranza (anche perché l’alleato Vendola è rimasto con i suoi 3 voti e non ne ha preso neanche uno in più), 1/3 dei parlamentari belava le stronzate di un ducetto razzista e rispondeva solo no, non restavano che gli altri 2/3 per fare un governo… ma dove è stato tutto questo tempo? Era un bel posto? Ha fatto tante foto? Le pubblichi su FB! 🙂

  98. Rita Mabeni ha scritto:

    Speriamo che quel pastorino asfalti il PD renziano!

  99. Maria Stella Lo Re ha scritto:

    Franco Proietto, a me Renzi non pare così acefalo come lo dipingi…

  100. Sergio Bizioli ha scritto:

    Uno di centrosinistra almeno , non una …….

  101. Franco Proietto ha scritto:

    Credo che hai sbagliato persona al sottoscritto di Letta e di Vendola non mi frega nulla.
    Dico solo che oggi il pdr governa con la destra.
    #fatteneunaragione

  102. Edoardo Antonini ha scritto:

    Come prima, quindi niente di nuovo. Anzi prima si governava insieme a Berlusconi ma andava bene a tutto il PD. Gli altri invece se ne fregano degli italiani e preferiscono speculare all’opposizione vincendo sempre con un “no” e non decidendo mai.

  103. Edoardo Antonini ha scritto:

    Pippone Civati invece ha un solo argomento, fa tutto schifo, prima dopo durante… in realtà l’ex rottamatore deve essere particolarmente invidioso del suo ex compagno rottamatore molto più bravo di lui. Tanto che oggi per ripicca tenta di regalare la ligura a Berlusconi per fare un dispetto a Renzi. Una mediocrità da ricordare.

  104. Franco Proietto ha scritto:

    Amico te lo dico alla Razzi in Liguria da Ligure ti dico che Totti e la Paito non c’è differenza, sasominaso e scaiola facce della stessa medaglia Destra + Destra = tottipaito

  105. Camilla Santoro ha scritto:

    ormai mi fido soltanto degli ONESTI Sanzionati proprio perchè onesti e dicono le cose come sono e nell’INTERESSE del BENE-ESSERE dei cittadini…….https://www.facebook.com/luigi.galloM5S/videos/987906794576921/

  106. Edoardo Antonini ha scritto:

    Io Totti lo lascerei giocare a calcio U0001f609

Lascia un commento