•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 28 giugno, 2015

articolo scritto da:

Sondaggi Grecia, Referendum: greci pronti in maggioranza ad accettare l’accordo

sondaggi grecia referendum

Dopo la clamorosa decisione del primo ministro greco Alexis Tsipras, votata anche nella notte dal Parlamento di Atene dove è stata approvata con 178 sì e 129 no, di indire un referendum il prossimo 5 luglio per chiedere ai greci se accettare o meno l’accordo con i creditori in vista della rata del 30 giugno del prestito da rimborsare al Fondo Monetario Internazionale, iniziano a circolare i primi sondaggi su quello che potrebbe essere l’esito del voto in Grecia.

Il dato più netto, e per le sue proporzioni anche sorprendente, arriva dalla rilevazione condotta dall’istituto Alco e pubblicato su Proto Thema evidenzia come il 57% degli intervistati si dichiara favorevole all’accordo, mentre il 29% vorrebbe la rottura dei negoziati e un 14% risulta indeciso: la maggioranza dei greci, quindi, accetterebbe le nuove misure di austerità proposte dai creditori.

La tendenza è confermata anche dal secondo dei sondaggi pubblicati in Grecia, questa volta realizzato dalla Kapa Research: secondo i dati diffusi da questo istituto il 47,2 per cento degli intervistati si dice favorevole a un accordo, contro il 33 per cento di contrari che seguirebbero quindi l’indicazione del Governo. In questo caso la percentuale di indecisi sarebbe di circa un elettore su cinque.

sondaggi grecia referendum


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

76 comments
Gabriele Giusto
Gabriele Giusto

eh certo, le notizie vanno cercate sul sacroblogghe di peppe o su informarexresistere. Finitela con le pagliacciate e col parlare a vanvera di dittature. In Grecia vanno in pensione in media a 58 anni. talvolta bastano 15 anni di contributi. hanno un sistema pensionistico ipertrofico,malato e insostenibile, il signor Roca ha più che ragione.

Richetto Pocopportuno Vanza Scura
Richetto Pocopportuno Vanza Scura

chiaro esempio di informazione distorta e pilotata, termometro politico, come molte terstate governative, pubblicano due sondaggi, legandoli al prossimo referendum, evitando di dire che sono sondaggi, uno del 24/6 ed uno del 26, pubblicati prima che la situazione crollasse e che tsipras indicesse il referendum

Di Bernardo Michele
Di Bernardo Michele

Siamo in dittatura finanziaria Le tv sono manipolate come in periodo fascista Per avere notizie obiettive bisogna cercare in rete. Se vuoi avere un idea della portata del problema pensa che tutto questo è successo per succhiare alla Grecia qualche miliardo di euro in più, mentre solo nella giornata di ieri le varie borse europee hanno bruciato quasi 300 miliardi di euro (pari all'intero ammontare del debito pubblico). E un sistema economico-monetario che non ha senso e prima cade meglio è

Beppe Roca
Beppe Roca

Si visto, effettivamente vanno a 65/67, ma caxxo ieri in tv hanno ripetuto più volte il 58/60.

Di Bernardo Michele
Di Bernardo Michele

ma informati un pochettino invece di dire stronzate. I greci attualmente sono quelli che vanno in pensione più tardi, perfino della Germania. E comunque il problema è il lavoro

Beppe Roca
Beppe Roca

Cmq se in tutta Europa si va in pensione a 63/64 anni un ritocco lo posso fare anche loro...

Riccardo Pibiri
Riccardo Pibiri

Bella la coglionata delle banche centrali private eh!!! Ah Ah Ah!!! E anche tu voti... Sigh!!!

Riccardo Pibiri
Riccardo Pibiri

Con queste balle puoi prendere per i fondelli solo grillini e leghisti...

Mimmo Ristori
Mimmo Ristori

Mica scemi i greci, pare! Comunque tutta la mia simpatia ed il mio affetto per questo popolo che sento tanto fratello!

Pietro Favaro
Pietro Favaro

.... non ci posso creder ... forse soffrono di auto-castrazione o non hanno capito il problema, oppure li pagano per castrarsi ...

Egidio Pozzi
Egidio Pozzi

attenzione: la macchina del fango è sempre in azione e la prima cosa è mettere in dubbio le posizioni dell'opposizione all'Europa introducendo sondaggi falsi…

Stefano Angeli Innocenzi
Stefano Angeli Innocenzi

InnocenZi nn InnocenTi.....:-D...poi sondaggio falso o no ma io coglievo l'occasione per parlare del referendum imminente e sulla questione tanto dibattuta fuori o dentro euro ....ci sono pro e contro

Federica Stacchi
Federica Stacchi

Ma perche' invece di fare tante chiacchiere inutili non andate sulle pagine greche? C'e' la traduzione automatica eh...

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Innocenti non dire stupidaggini che risalgono a 18 anno fa!! Questo c'entra come o cavoli a merenda, poi è un 'autentica falsità!

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Sarà anche democrazia, ma una democrazia esasperata da demagoghi, falsi come Tsipras e la sua cerchia, è quel tipo di democrazia che ha solo il nome e non la sostanza, non è quindi quella che vorrei!

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Qusto sondaggio e una stupidaggine, potevano evitare di farlo, va da se che un popolo messo im ginocchio, dai suoi governanti demagoghi che, hanno promesso quello che non potevano dare e ora continuano sulla strada della demagogia per non perdere la faccia, cercando di rovesciare sull'UM le responsabilita del default o del Grexit. Cosa potrebbe votare se non "NO"?

Antonio Rossi
Antonio Rossi

La democrazia non da in mano al popolo stremato le sorti del paese senza poi poter governare.QUESTA E ANARCHIA

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Il popolo si dimostra più saggio del governo che se ne deve andare a casa

Nicola Michele Donvito
Nicola Michele Donvito

Il 20 Giugno scorso si è tenuta una manifestazione mondiale davanti alle Banche Centrali di tutto il mondo tra cui Federal Reserve e BCE (nel nostro caso Banca d'Italia e relative filiali) per far capire ai poteri forti che abbiamo capito la più grande truffa della storia che stanno perpetrando ai danni dell'umanità per schiavizzarla attraverso il debito pubblico. Io c'ero.

Nicola Michele Donvito
Nicola Michele Donvito

Quando non si hanno argomenti si parte per primi con le offese. ;) Non citerò il tuo amico signoraggio, ma il denaro cartaceo ed elettronico creato dal nulla dalle banche centrali e commerciali che in realtà sono PRIVATE. In Italia tutte insieme creano 2.100 miliardi di euro all'anno di falso in bilancio. Ma siccome "mamma tv" non lo dice e all'università non lo insegnano voi non lo considerate reale.

Pietro Pirozzi
Pietro Pirozzi

ma dove li pigliate sti sondaggi? Anche voi fate terrore psicologio da 4 soldi?

Franco Lupattelli
Franco Lupattelli

Un'altro demente, prolificate in fretta? Siete peggio dei grimlins.

Riccardo Pibiri
Riccardo Pibiri

Bergognia!!1!!1 Gombloddo pluttomassonico della kasta!!11!!1

Riccardo Pibiri
Riccardo Pibiri

No, devono continuare a sprecare i nostri soldi. "Paga tu" se ti stanno tanto a cuore

Riccardo Pibiri
Riccardo Pibiri

Ora sto stolto ci farà la lezioncina sulla bufala del signoraggio bancario e sulla sovranità monetaria. E che palle, speravo che dopo le europee si fossero estinti.

Riccardo Pibiri
Riccardo Pibiri

Bergognia!!11!1 la ke se ragione non pragmatismo sei skiavo. Solo Borghi e bagnai solo per noi gente del popolo.

Stefano Angeli Innocenzi
Stefano Angeli Innocenzi

Dire schiavo schiavo a tutti vuol dire che forse sei tu schiavo della propaganda antieuro......nn mi pare un' argomentazione felice..anzi nn mi pare proprio un' argomentazione

Nicola Michele Donvito
Nicola Michele Donvito

Franco Carminati già per il cognome dovresti tacere :D (su questo scherzo, sulla seconda parte della frase, no). Invece di sbeffeggiare, argomenta, altrimenti ti dimostri solo l'ennesimo schiavo della propaganda mediatica ;) studiati la proprietà della moneta magari, così le cose ti saranno più chiare.

Valeria Nari
Valeria Nari

Renzi è un grande ,mi auguro possa governare fino al 2023 e L'Italia tornerà a essere un paese che il mondo ci invidierà

Mauro Kyriakos Loru
Mauro Kyriakos Loru

Non è importante se vince il si o il no. L'importante è chi vince, cioè il popolo che, in ogni caso, partecipando al Referendum è padrone del suo destino: questa è la vera cosa che conta e si chiama DEMOCRAZIA.

Vito Casale
Vito Casale

Povero tsiparas sconfitto dai suoi stessi cittadini

Mario Turchi
Mario Turchi

Presto tocca a noi. Dubito ci faranno scegliere