•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 19 maggio, 2014

articolo scritto da:

Elezioni europee, Verhofstadt (Alde) “Uscita dall’euro catastrofe per l’Italia”

“L’uscita dall’euro sarebbe per l’Italia una catastrofe”. Ne è convinto Guy Verhofstadt, candidato alla presidenza della Commissione europea per l’Alleanza dei liberali e democratici, ex primo ministro belga.

In un’intervista al Corriere della Sera Guy Verhofstadt spiega: “in tanti qui parlano di uno scenario, l’uscita dell’Italia dall’euro, come un tempo si diceva della Grecia, senza neppure rendersi conto della catastrofe che ciò significherebbe. E senza dirlo mai chiaro: il calo del potere d’acquisto dei cittadini e dei pensionati, una svalutazione ogni tre anni, il debito pubblico che sale ancora”. Tre i suoi obiettivi in questa tornata elettorale europea: “Convincere appunto i cittadini di quale sciagura sarebbe per chiunque lasciare la moneta comune. Prendere più voti del blocco populista o euroscettico. E lanciare la nostra proposta di rilancio europeo attraverso il meccanismo dei ‘future bond”.

verhofstadt ue

Se fosse già il presidente della Commissione Ue, all’Italia consiglierebbe queste priorità: “lotta alla corruzione” e “la gestione del problema immigrazione, divenuto ormai uno scandalo quotidiano. Ognuno, qui, deve fare la sua parte – sottolinea -. Non abbiamo in Europa una strategia reale per evitare il traffico di esseri umani, né abbiamo una strategia reale di buon vicinato con Paesi come la Libia, o la Tunisia”. “Oggi il governo si concentra sul bonus da 80 euro, difende la singola tasca, mentre il debito pubblico supera il 132% del Pil forse sarebbe venuto il momento di dire agli italiani la verità. E di fare veramente le riforme”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

73 Commenti

  1. Laura Mezzelani ha scritto:

    Peggio di così?

  2. Massimo Siliato ha scritto:

    Tutti preoccupati per noi ? =D … mi sa che chi ci perde e’ qualcun altro 😉

  3. Angelo Gentile ha scritto:

    lui il solo candidato alla presidenza della commissione europea , con Scelta Europea

  4. Franco Gulino ha scritto:

    Ma vai a cagare.

  5. Stefano Bianco ha scritto:

    Un disastro solo i leghisti e i grullini nn lo capiscono, d’altronde se capissero qualcosa nn voterebbero Salvini o Grullo

  6. Roberto Cipollone ha scritto:

    ma non sparate cazzate ,,, se usciamo dall’euro ,,, torniamo un paese fortissimo,,,,certo impiccando i pd e forzisti,,,, w il m5s

  7. Roberto Cipollone ha scritto:

    metti sentimento ,,,,

  8. Walter Tizzano ha scritto:

    Fin quando gente come te vota così l’Italia resterà sempre ultima in tutto

  9. Stefano Bianco ha scritto:

    Come volevasi dimostrare

  10. Walter Tizzano ha scritto:

    È il migliore candidato!

  11. Camilla Santoro ha scritto:

    ma più nel disastro in cui siamo……disoccupazione, suicidi, niente futuro dignitoso per i giovani, aboliti i diritti dei lavoratori…molte famiglie stentano ad arrivare a fine mese, si ha il terrore di andare in un ristorante o pizzeria……vogliono SVENDERE il nostro PATRIMONIO culturale, RaiWey,….in fumo il nostri Made in Italy ……….

  12. Camilla Santoro ha scritto:

    lei che lo capisce, ovviamente fa parte di quel 10% che non ha problemi

  13. Roberto Cipollone ha scritto:

    coglione guarda che chi ha comandato fin ora sono gli amici tuoi,,,, si sono alleati pd e forzisti solo per non perdere poltrona ,,, e questo dice tutto ,,,, prima di scrivere ,, segui la politica e poi parla ,,, compagno dell’ ebetino,,,,w grillo w il m5s

  14. Matteo Busoni ha scritto:

    Invece a restarci…

  15. Mauro Portoso ha scritto:

    la verità è un’altra: senza l’euro la merkel non può più controllare la politica italiana!!!

  16. Cristian Ebegela ha scritto:

    Questo coglione non ha capito una beata minchia

  17. Ugo Bruschi ha scritto:

    Bravo fenomeno!…. La Ue se ne sbatte altamente i coglioni degli immigrati lasciando che invadano le ns coste, per la corruzione bisognerebbe eliminare la classe politica attuale, senza avere però un’alternativa. Domanda al fenomeno: lei preferisce vivere a vita immobile con una bombola d’ossigeno oppure rischiare per avere qlcosa di diverso?

  18. Dario Seneca ha scritto:

    ti dovresti preoccupare di cosa rimane dell’europa con l’uscita dell’italia, visto che vuoi fare il presidente della commissione. avresti un sacco di lavoro da fare te lo garantisco. anche perchè non è affatto detto che all’italia non si agreghino altri paesi. rischiate il cerino acceso in mano… Cominciate a rivedere un pò, un bel pò, le politiche europee.

  19. Giuseppe Mangialardi ha scritto:

    E tutto questo é colpa dell’€? Spiegaci come, almeno per una volta. Altrimenti potrei intonare la litania
    “ma più nel disastro in cui siamo……disoccupazione, suicidi, niente futuro dignitoso per i giovani, aboliti i diritti dei lavoratori…molte famiglie stentano ad arrivare a fine mese, si ha il terrore di andare in un ristorante o pizzeria……vogliono SVENDERE il nostro PATRIMONIO culturale, RaiWey,….in fumo il nostri Made in Italy ……….uscendo dall’euro!”

  20. Federico Collovati ha scritto:

    E i piddini e i montiani ridotti a pochi punti percentuali sono corresponsabili dello sfascio.

  21. Stefano Bianco ha scritto:

    Fenomeni da tastiera (al bar starebbero meglio) che ripetono a pappagallo la lezioncina di grullo, gente che per sapere cosa pensare deve andarselo a leggere sul blog di un anziano ex comico condannato

  22. Giuseppe Di Marco ha scritto:

    Uscire dall euro un disastro.. Si x la Germania che così non ci terrebbe più al guinzaglio!! Fuori dal controllo teutonico saremmo commercialmente una minaccia per loro ecco perché stanno distillando in noi il terrore di uscire da questa moneta sciagurata!! Svegliamoci tutti!!

  23. Gianluca Dell'Isola ha scritto:

    Roberto io sono anche d’accordo con te, ma non riesco a spiegarmi il come si farebbe a districarsi in tutti i trattati commerciali in essere per via dell’euro. Ma soprattutto anche avendo moneta unica, quanti soldi, al momento, l’Italia potrebbe stampare? in pratica quante ricchezze ha l’Italia come stato?perché sai che i soldi non si possono stampare a iosa vero? non avrebbero valore poi..e ci sono tanti altri come. Ecco, forse, prima di uscire dall’euro bisognerebbe rinegoziare i vari trattati, e soprattutto un europa unita solo con la moneta avrà sempre diverse velocità. Fin quando le leggi civili, penali ed economiche non saranno le stesse è tutto aria fritta. Mai fare il passo più lungo della gamba

  24. Fernando Bianchi ha scritto:

    catastrofe per chi?

  25. Angelo Ardito ha scritto:

    Ma sapete almeno contro chi commentate?!?! Prima di critocare una persona andate a vedere il suo CV!

  26. Adriano Bacherini ha scritto:

    La catastrofe è restarci

  27. Marino Strassera ha scritto:

    chissenefrega cazzone sfigato

  28. Interista Guarin Piscino ha scritto:

    DETTO DA UN SERVO…..!!!!

  29. Mimmo Pappalardo ha scritto:

    In catastrofe ci siamo adesso…..meglio provare a ristampare soldi….non credo che il giappone sia in catastrofe?

  30. Sandro Di Spigna ha scritto:

    riformiamola questa europa .,,, che non sia solo quella delle banche ,dei mercati e dei politici ,,,

  31. Enrico Macchi ha scritto:

    Stefano bianco, ti ripeto io la lezioncina di Grillo: v.ff….lo!
    PS: chissà perché i piddini non fanno mai vedere la faccia…paura?

  32. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Che paragone del cazzo. Il Giappone mica è entrato e uscito dall’euro.

  33. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Guarda che uscire dall’euro non vuol dire uscire dall’Unione, eh. Ma sai di che cosa stai parlando o intervieni solo per ripetere a pappagallo cose che non sai?

  34. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Ma scusa, cipollone, tu finora per chi avevi votato? Lega? Fascisti? Berlusconi? No, parliamone, perché sembra che sia tutto colpa degli alt.

  35. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Ha ragione. Se solo si minacciasse un’uscita dall’euro che cosa faremmo tutti, io per primo? Ritireremmo gli euro finché ci sono e li verseremmo in qualche banca francese o austriaca, cosa del tutto legittima, in modo da non restare con la carta straccia che lo sostituirebbe. Poi venderemmo i titoli di stato italiani, finché saremmo in tempo, e compreremmo titoli di stato classati in euro, per non restare con titoli che varrebbero carta straccia in mano. Poi venderemmo azioni e obbligazioni italiane per comprare azioni e obbligazioni classate in euro, per non restare con altra carta straccia in mano. Risultato: totale collasso di banche, imprese, finanza pubblica, economia.

  36. Donato Palmieri ha scritto:

    se lo dice lui vuol dire che bisogna farlo!

  37. Mimmo Pappalardo ha scritto:

    Già il Giappone non è fesso a svendere la sua sovranità.

  38. John Lollo-fixer Belu ha scritto:

    vero, verissimo.

  39. Federica Stacchi ha scritto:

    Io proporrei di pagare grillini e leghisti in lire.

  40. Francesco E Basta ha scritto:

    Con grillo usciremo noi!!! Mi spiace x gli altri.. Ma se l’Italia esce crolla tutto e le vecchie balene della politica andranno a fare dell’ altro

  41. Francesco D'alessandro ha scritto:

    Cog…..i ci siamo gia’ nella catastrofe e ancora non ve ne siete resi conto per caso le nazioni che sono fuori dall’ euro sono andate al collasso?? Basta vedere la Polonia che sta benone…. ma svwegliatevi

  42. Dario Seneca ha scritto:

    Cobaschi allora non hai mica da preoccuparti. Hai già la tua soluzione, porta i tuoi soldi e i tuoi titoli fuori dall’Italia. Se un paese come l’Italia esce è l’intera europa che scricchiola. Di solito chi ha soldi come te, nei momenti di crisi li investe nei beni rifugio. Esattamente quello che dici tu. È ovvio che ci saranno problemi da affrontare ma almeno ci saremo riappropiati degli strumenti per affrontarli, cosa che oggi non abbiamo più. Siamo in balia del nulla.

  43. Luigi Babbetto ha scritto:

    Ma vaffanculo a te e l’euro

  44. Mario Lanza ha scritto:

    Sai che comincio a sperarci? Sarebbe finalmente la volta che questi coglioni pagano per i propri errori (grillini e leghisti non farebbero nulla di cio’ che hai scritto,ci scommetto).

  45. Mario Lanza ha scritto:

    suona e non dire cazzate,ebete.

  46. Mario Lanza ha scritto:

    pisciati in testa,magari ti crescono i capelli (ed il cervello).

  47. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Se avessi un sacco di soldi in svizzera, ci spererei anch’io. Sai la soddisfazione?

  48. Mario Lanza ha scritto:

    no,e perché se la faccia e’ come la tua e’ meglio non mostrarla.

  49. Mario Lanza ha scritto:

    cipollone e’ un coglione,non mi pare ci voglia Rubbia per capirlo.

  50. Roberto Cipollone ha scritto:

    vittorio ho sempre avuto un ideologia di estrema sinistra ,,,mai rappresentato dal pd ,,, che si spacciano per gente di sinistra,,, poi una sinistra che si allea con il peggior nemico ,,berlusca’,,,,ti fa capire che loro interessa solo la poltrona,, non il popolo italiano,,,non ci vuole tanto a capirlo,

  51. Roberto Cipollone ha scritto:

    in quanto a te ,,lanzo io sono un dottore in scienza e psicologia,,,,

  52. Cosimo Schirò ha scritto:

    Bene autoanalizzati

  53. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    E’ una analisi economica molto profonda. Bocconiano?

  54. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    Qual’e’ l’alternativa al Movimento? Quello che promette dentiere o quello che fa il gioco delle 3 carte con gli 80 euro?

  55. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    Verhofstadt chi???

  56. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    In effetti l’Euro ha portato tanti benefici all’Italia però!

  57. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Alessandro, non è un argomento, codesto tuo. Se i due ospedali della tua città fanno schifo, e sono il primo a dire che facciano schifo, non è che vai a farti operare di appendicite dal macellaio o dal barbiere.

  58. Maria Damaso ha scritto:

    E’ vero, però bisogna cambiare musica

  59. Andrea Carcea ha scritto:

    prima era Eurolandia ora è Eurobanchieri . Credo che per impadri fondatori l’idea di una Europa unita fosse ben altra cosa.

  60. Ugo Bruschi ha scritto:

    Vista la foto che hai nel profilo….. ma soprattutto ho espresso un parere e non ho insultato nessuno, come hai fatto tu. Qto denota il tuo quoziente di intelligenza. Ah!… Dimenticavo… Te ze veneto!… Popolo superiore del fazo tuto mi con la venuta dell’euro le vostre fabbriche stanno chiudendo o andando all’estero. Sveglia che torni a fare il gondoliere, ma non si sa per chi

  61. RinoMazzi ha scritto:

    Renzi ci da 80 €, e ce ne ruba in tasse,IMU,TARES,TASI 2.000€ COME è BRAVO A FREGARE GLI ITALIANI

  62. RinoMazzi ha scritto:

    Abbiamo troppa burocrazia,troppi dirigenti pubblici troppi parlamentari e troppe tassr

  63. Geggino De Defaultis ha scritto:

    stefano quando parli evita di scorreggiare e quando scorreggi evita di parlare.
    Ma ti sembra logico che aad un Belga fotta qualcosa del nostro paese? Questo per loro è solo un immenso bancomat dove anche tu con le tue tasse (supposto che le paghi ma io ho i miei dubbi altrimenti saresti incazzato come una iena) contribuisci a riempire il loro caveau
    c’è poco da fare,, il piddino è idiota inside, basta che glielo chiede l’europa si venderebbe sia la moglie che la madre che i figli

  64. Geggino De Defaultis ha scritto:

    a pidioti aspetto il 26 solo per per prendervi per il culo

  65. Nicola Sforza ha scritto:

    Italia é UNO STATO SOVRANO. puo decidere come meglio crede..e non per fare favori al sistema bancario europeeo che specula su di noi.

  66. Franco Ramassotto ha scritto:

    Sarebbe molto peggio di quanto si possa immaginare

  67. Salvatore Caputo ha scritto:

    Meglio gli 80 euro che le cazzate di un condonato fiscale pregiudicato

  68. Salvatore Caputo ha scritto:

    Il giappone è di fatto in una situazione di equilibrio precario…e riesce a mantenersi grazie a vari fattori..NON SOLO LA SOVRANITA’ MONETARIA CHE, DA SOLA, NON SERVE AD UN CAZZO.. H un debito immane…solo che è di proprietà dei giapponesi stessi ( per oltre il 90%) che prestano i soldi al loro stesso paese a tassi ridicoli. I giapponesi amano la loro patria….gli italiani fischiano l’inno negli stadi…ce li vedi a prestar soldi allon stato con tassi dello zero virgola?

  69. Salvatore Caputo ha scritto:

    Il giappone viene tirato in ballo sempre da gente che capisce di economia dopo aver studiato scienze delle merendine

  70. Mimmo Pappalardo ha scritto:

    Saputello di un Caputo……chi credi che abbia i titoli di stato….i risparmiatori italiani!……e prova a vederti il servizio “la grande speculazione” di rete 4, avrai la risposta di quello che ha combinato questa europa….per il resto, fischio l’inno, voglio Napolitano in galera accusato di istigazione al suicidio di tanti imprenditori, tradimento della patria e distruzione della ricchezza nazionale….questo stato non si comporta più da madre patria, (mamma e padre), ma da aguzzino….e l’euro è la sua arma per perpretare tutte le nefandezze….vatti a comprare un ghiacciolo, che pagavi 500 lire, oggi lo paghi 3 €, e mentre prima guadagnavi 1.500.000 di lire oggi ne guadagni 750 di €……ci arrivi a capire dove sta la fregatura?…. O ti piace l’euro così potrai andare all’estero senza cambiar moneta…..e non ti parlo delle esportazioni.

  71. PietroGualtieri ha scritto:

    Che resti la Sola Germania in Europa …così Finirà di ammazzarci Tutti .!!

  72. Adriano Calvo ha scritto:

    per le persone che non hanno nulla non cambia niente,sempre nella merda siamo

Lascia un commento