•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 24 febbraio, 2016

articolo scritto da:

Sondaggi Napoli: è sfida De Magistris- M5S, Pd escluso dal ballottaggio

sondaggi Napoli, tabella con percentuali e candidati

Sondaggi Napoli, è sfida De Magistris- M5S, Pd escluso dal ballottaggio

Napoli è stata sempre un po’ anomala nel panorama delle elezioni locali. Era la città in cui arrivavano primi i monarchici di Achille Lauro mentre nel resto del Paese i moderati e i conservatori sceglievano la DC, e dove nel 1992 il pentapartito trionfava mentre crollava altrove.

Anche ora sembra confermare questo trend lasciando fuori dal ballottaggio, alle prossime elezioni comunali, i due schieramenti tradizionali di centrodestra e centrosinistra a favore del sindaco uscente De Magistris e al Movimento 5 Stelle. Almeno secondo un sondaggio di Euromedia pubblicato dal Mattino

Sondaggi Napoli, De Magistris al 40%

De Magistris, già divenuto sindaco un po’ a sorpresa nel 2011 sconfiggendo al primo turno il candidato PD e battendo il centrodestra al ballottaggio, pare avviato a una seconda possibile vittoria.

Euromedia lo dà intorno al 40% sia che debba sfidare Bassolino che la sua sfidante alle primarie del centrosinistra Valente.

Anzi, al secondo posto e come avversario al ballottaggio dovrebbe andare un altro outsider, il futuro candidato grillino di cui non si sa ancora il nome. che a sua volta supererebbe anche Lettieri, di centrodestra, che pareva in vantaggio in alcuni sondaggi passati, si ripresenterebbe per la seconda volta dopo la prima del 2011, e che otterrebbe poco più del 19%, contro un 20-22% del grillino.

Solo al 15,3-15,6% Bassolino, meno della sfidante Valente, che pur arrivando anch’essa quarta, avrebbe almeno un 16,2-17,6%

sondaggi politici elettorali banner

sondaggi Napoli, tabella con percentuali e candidati

A questo punto sembrano perdere parzialmente importanza le primarie del centrosinistra che vedono sfidarsi il sempreverde Bassolino e la candidata dei renziani e della minoranza non bassoliniana nel PD Valeria Valente. In ogni caso quest’ultima sembra in leggero vantaggio, 47,3% contro il 45,6%

sondaggi Napoli, istogrammi con percentuali sulle primarie PD

Sondaggi Napoli, tra i partiti un quadripolarismo quasi perfetto

Se guardiamo ai partiti le prossime elezioni sembrano consegnare una situazione di quadripolarismo, come in Spagna.

Di fatto PD+PSI sarebbe al 24,9%, contro il 23,7% del Movimento 5 Stelle, e il 23,4% del centrodestra, in cui Forza Italia avrebbe ovviamente la quota di consenso maggiore, il 14,3%, più di Fratelli d’Italia, solo, al 2,3% e delle liste civiche per Lettieri. I dati sembrano piuttosto in linea con quelli delle regionali dell’anno scorso, tranne che per la coalizione di De Magistris, che comprende principalmente la sua lista civica, alleata a SEL, Rifondazione, Possibile, (che insieme però superano di poco il 3%), e che raggiungerebbe il 20%

Evidente quindi il voto molto personale per il sindaco, con De Magistris che prende molti voti soprattutto di centrosinistra e supera di molto il consenso delle sue liste

sondaggi Napoli, tabella con voti dei partiti

De Magistris del resto raccoglie un consenso anche trasversale, con un 43,8% dei napoletani che è soddisfatto del suo lavoro, cifra che naturalmente è dell’86,8% tra i suoi sostenitori, ma del 42,3% anche tra quelli di centrosinistra e del 37,6% tra i grillini e persino del 40,9% tra gli indecisi.

E’ il candidato che può dare una svolta per la maggioranza di chi si esprime, e sempre la maggioranza del resto crede che vincerà, se escludiamo chi non dichiara nulla.

Di fatto solo tra gli elettori di centrodestra ci sono opinioni fortemente negative sul sindaco uscente

sondaggi Napoli, tabella colorata con opinioni su Napoli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: