Sondaggi Politici

Sondaggio Ixè: Il DEF senza tagli e senza nuove tasse è poco credibile (10-04)

Il sondaggio Ixè di argomento socio-economico-politico realizzato dall’Ixè per la trasmissione Agorà andato in onda il 10 Aprile tocca numerosi argomenti: si va dalla fiducia nei leader e sul governo alle opinioni degli italiani sull’Expo e sui quesiti strettamente economici come il Def.

Fiducia

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, resta indiscutibilmente il personaggio politico sul quale gli italiani ripongono più fiducia. Matteo Renzi perde un punto percentuale attestandosi al 38%. Seguono Salvini con il 21% (-1%), Grillo al 16% (+1%), Berlusconi con il 15% (-1%) mentre Alfano resta stabile con il 14% delle preferenze.

Sondaggio Ixè

Il secondo cartello mostra l’andamento della fiducia. Come si può notare in quest’ultimo mese Renzi sta vivendo un periodo di leggera flessione, Salvini è altalenante ma resta sulle sue percentuali, Grillo e Berlusconi si contendono il terzo posto nella speciale classifica.

Sondaggio Ixè

Non sono presenti enormi scostamenti neanche riguardo la fiducia nel Governo Renzi che in quest’ultimo mese, però, ha perso il 3% variando dal 34%  del 6 marzo al 31% odierno.

Sondaggio Ixè

L’Istituto Ixè successivamente ha chiesto agli intervistati cosa dovrebbe fare Renzi per conquistare la loro totale fiducia. Per la maggioranza assoluta pari al 56% dovrebbe ridurre le accise sulla benzina, per circa uno su sette dovrebbe abolire il canone Rai, mentre solamente il 10% ritiene utile l’abolizione del bollo auto. Una fetta importante costituita dal 20% non sa.

Sondaggio Ixè

Expo– Due diapositive sono dedicate al grande evento per eccellenza, l’Expo ormai prossimo. Gli italiani sono praticamente divisi in due parti uguali riguardo alla partecipazione all’esposizione universale: il 48%  dichiara che andrà a Milano, mentre il 47% snobberà la manifestazione.

sondaggi Ixè

Non ci sono dubbi, invece,  sui ritardi nel completamento dei lavori: per il 67% del campione intervistato è semplicemente inaccettabile che a meno di un mese dall’inaugurazione le opere ancora non siano completate. Più tollerante è il 26% che ritiene questo un ritardo tollerabile, mentre il 7% non sa rispondere a questa domanda.

sondaggio Ixè

 Tasse- Si arriva infine agli argomenti economici e fiscali. In quest’ottica non ci sono buone notizie per il Governo, in quanto il 73% dichiara che con l’esecutivo Renzi le tasse sono aumentate. Solo 10% sostiene che queste siano diminuite e il 17% dichiara di non sapere.

Sondaggio Ixè

L’annuncio sul Def ha suscitato moltissime reazioni nel mondo politico e dell’informazione. Gli italiani, usando un eufemismo, restano molto scettici sull’argomento. Per la maggioranza assoluta (69%) il segretario del Pd non è credibile quando annuncia che non si saranno taglie e tasse in questo provvedimento economico. Un italiano su quattro, invece, ritiene credibile questa opzione.

Sondaggio Ixè

Per concludere secondo il campione intervistato dovendo tagliare sarebbe meno doloroso farlo sui comuni e sugli enti locali. L’opinione è condivisa dal 55% mentre il 29% sostiene l’ipotesi dell’aumento di un punto di Iva.

Sondaggio Ixè


Tutti i sondaggi politici ed elettorali analizzati da Termometro Politico. Nel grafico qui sopra è possibile visualizzare il distacco tra le coalizioni principali nel tempo selezionando l’intervallo di tempo di interesse. E’ possibile scaricare i dati dei sondaggi e visualizzare la mappa regione per regione della proiezione sul Senato. Più in basso ci sono gli articoli sugli ultimi sondaggi del Termometro Politico e su quelli che sono stati pubblicati sul sito ufficiale dei sondaggi italiani da tutti i principali istituti come IPSOS di Pagnoncelli, ISPO, Piepoli, Demos, EMG, Tecnè, IPR sulle intenzioni di voto degli italiani. Successivamente le nostre analisi elettorali e in fine più in basso ancora le medie settimanali con la proiezione dei seggi di Camera e Senato.

I Sondaggi del Termometro

Sondaggi Elettorali

Analisi Elettorali

Media Sondaggi