•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 1 giugno, 2014

articolo scritto da:

Renzi presenta lo “Sblocca Italia” e attacca lo sciopero Rai “Situazione umiliante”

“Vorrei un’Europa che abbia un’anima. Vorrei investire tutto il pacchetto di credibilità assunto alle elezioni europee per cambiare l’Europa. Prima ci soni i programmi. Non farò, quindi, nomi. Non è un problema di nomi, ma di scelte”. Matteo Renzi, dal palco del Festival dell’Economia di Trento, dice la sua sul toto nomi che si è scatenato intorno al prossimo presidente della Commissione Ue. “Non credo che l’Italia debba fare battaglia sulla base dei passaporti. Non si può prendere il nostro consenso in una battaglia per ottenere un commissario o un altro. Noi dobbiamo dire che l’Italia porta alla discussione un pacchetto di proposte concrete”. “Oggi – aggiunge Renzi –  c’è un allineamento astrale irripetibile: le ricette dell’Europa fino ad oggi non sono state efficaci. Impostare tutto solo su parametri di rigore, correttezza rispetto ai vincoli di Maastricht. Dobbiamo cambiare le regole, poi dobbiamo cambiare le istituzioni”. Per Renzi “Queste politiche economiche hanno portato a una disoccupazione senza precedenti in Italia. O si riparte con una nuova politica europea, con investimenti industriali e nuove regole sul lavoro, o non se ne esce”.

Il premier illustra poi il calendario delle riforme. “La prossima settimana riparte la discussione sulla riforma del Senato e dopo l’approvazione in prima lettura torniamo alla legge elettorale. La riforma del Senato molti dicevano che era messa in piedi a casaccio. Invece è frutto di 30 anni di dibattito”. E aggiunge: “Il risultato delle elezioni – prosegue il presidente del Consiglio – è stato un incentivo a fare subito la riforme elettorale e dimostra che si deve andare verso due gruppi, mi piacerebbero due partiti, e il centrosinistra si sta attrezzando così”.

Capitolo giustizia. “La giustizia civile sembra barbara ma entro il 1 luglio avremo il disegno di legge delega e questa riforma con il processo telematico. C’è anche la giustizia penale, e qualche problemino anche con quella contabile. Siamo un po’ in ritardo sulla riforma del Fisco che deve diventare una cosa semplice, in Italia ci sono dieci volte i commercialisti degli altri Paesi”.

Per quanto riguarda la riforma del fisco “abbiamo appena iniziato: il meccanismo è già cambiato ma c’è ancora molto da fare”. Dalle riforme non sarà esentata la Pubblica amministrazione: “La riforma della pubblica amministrazione sarà in parte per decreto e in parte con un ddl delega. Bisogna rovesciare il rapporto tra lo Stato e la PA, cambiare le regole del gioco”.

Dopo il Salva Italia, il premier presenta lo sblocca Italia. “Entro luglio farò un provvedimento che si chiama ‘sblocca-Italia’, che lascerà fare alla gente quel che vuol fare e consentirà di sbloccare interventi fermi da 40 anni”, assicura il premier, aggiungendo che domani scriverà “a tutti i sindaci per chiedere di individuare sul loro territorio le questioni bloccate”.

C’è spazio per parlare dello sciopero Rai indetto dai dipendenti per protestare contro i tagli decisi dal governo. Qui il premier va giù duro. ”È una polemica incredibile, una situazione umiliante. Lascia il tempo che trova. Mi spiace solo che se l’avessero annunciato durante le elezioni prendevo il 42,8%”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

41 Commenti

  1. Paolo Giannuzzi ha scritto:

    renzie è umiliante

  2. Giacomo Picchi ha scritto:

    Perché. .?

  3. Paolo Giannuzzi ha scritto:

    ti basta una sintesi o vuoi l’elenco completo … no, perché posso andare avanti fino a domattina

  4. Giacomo Picchi ha scritto:

    Inizia da un argomento a piacere. .ti rispondo. .pranzo e ne parliamo

  5. Roberto Borri ha scritto:

    Con il ‘salva Italia’, Monti ha declassato, impoverito e proletarizzato mezza Italia. Con lo ‘sblocca Italia, “il Bomba” intende completare l’opera.

  6. George Ross ha scritto:

    Per un governante che finalmente a messo le mani sulla Rai per fargli finire i sprechi di milioni che anno fatto in questi anni e’ da elogiare . Se poi elimina il canone rai e mette a posto la Rai con la decurtazione dei stipendi milionari dei dipendenti, allora si che alle prossime elezioni politiche lo voto anchio !!!!

  7. Antonella Caraviello ha scritto:

    invece di attaccare l lavoratori RAI che rischiano di perdere il lavoro attacca a chi fa sprechi nella RAI….MENO MALE CHE SEI DI SINISTRA

  8. Eugenio Trovato ha scritto:

    3 milioni di euro prende quella vacca della clerici per fare gli stufati in tv,cominciamo a tagliare li e poi via di seguito!

  9. Franca Bevacqua ha scritto:

    Quei contratti vergognosi di Fazio ,Floris ,Litizzetto (solo parolacce e insulti )Conti ed altri e tutti i politici trombati che fanno parte dei vari consigli e direzioni .

  10. Alessandro De Luca ha scritto:

    Un altro slogan….

  11. Roberto Antonini ha scritto:

    Lo”sbloccco Italia”tienilo per i mondiali,visto l’Italia ieri ci servirà

  12. Patrizia Baldi ha scritto:

    userà Idraulico Liquido?

  13. Auro Gall ha scritto:

    Ma Renzi fa proprio credere che è l’innovazione: è figlio di troika.

  14. Giovanni Falzacappa ha scritto:

    grande renzi in questo caso

  15. Mimmo Pappalardo ha scritto:

    Alla Rai…..hanno ancora il club con piscina????…..poverini tutti questi della rai. Tutti buttati dentro dai vari politici di turno.

  16. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Forza Matteo! Dura lex sed lex!

  17. Ulises Eusebio B ha scritto:

    Renzi Toglie il Canone RAI,Forza Matteo

  18. Roberto Borri ha scritto:

    Sbloccare il tuo cervello per impedirgli di collegarsi alla bocca sparando cazzate un giorno sì e l’altro pure, è impossibile.

  19. Lea Scuderi ha scritto:

    Berluschino taci!!

  20. Luigi Babbetto ha scritto:

    Ari va affanculo

  21. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Tutti a difendere la Tv pubblica ora non quando era in mano al berlusca che la gestiva come a lui più gradiva. Bravo Renzi i sacrifici li devono fare tutti anche i dipendenti Rai.

  22. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Fa bene!

  23. Renato Visentin ha scritto:

    bravo renzi hai le palle

  24. Renato Visentin ha scritto:

    che vo buoni carri sono lta culo i 5 stalle ahahahahaha tutti i carri sono buoni

  25. Marco Corvi ha scritto:

    CERTO CHE NE SPARA DI MINCHIATE “EL BOMBA”

  26. Laura Palmieri ha scritto:

    Hai ragione RENZI,,,SACRIFICI PER TUTTI,,,PURTROPPO,,,,E BASTA PRIVILEGI

  27. Enrico Ratti ha scritto:

    Sciopero a oltranza contro l’informazione di regime.

  28. Vincenzo Lopriore ha scritto:

    VENGHINO signori e signore VENGHINO…. La televendita sta per cominciare….questa settimana in pentola SBLOCCA ITALIAAAAAA……VENGHINO signori venghino….

  29. Maddalena Erriu ha scritto:

    Ma lo capisce che non sono tutti ai suoi piedi????

  30. Michele Venezia ha scritto:

    Bravo Renzi distruggi il pubblico per sostenere la causa dei potenti .

  31. Fabio Miranda ha scritto:

    “si chiama ‘sblocca-Italia’, che lascerà fare alla gente quel che vuol fare e consentirà di sbloccare interventi fermi da 40 anni” ma come parla? Ci sono le pmi che ancora aspettano i mld e invece di dare i 10mld ai “10mln” di già stipendiati poteva iniziare a sdebitarsi. Tutti slogan! La legge elettorale così scritta è indecente e la loro porcata gli si riproporrà quando meno se lo aspettano.

  32. Simonetta Camisotti ha scritto:

    umiliante x chi?

  33. Luciano Salciccia ha scritto:

    quale fregatura ci sarà nello sblocca Italia ? Regali per chi? e costi per chi ?

  34. Luciano Salciccia ha scritto:

    Potrebbe vendere una rete agli italiani che hanno pagato il canone , Una azione a testa che possono essere vendute e acquistate con il limite che non se ne possano possedere più di dell’ 1 %. Così anche mediaset sara costretta a venderne una e vedremo cosa inventerà. Il primo risultato positivo è un maggiore pluralismo dell’informazione. La proprietà sarebbe privata ma essendo di tanti sarebbe in realtà pubblica. Si potrebbe introdurre più democrazia nella gestione con l’obbligo di conferire la delega al momento del pagamento del canone e dell’incasso dei dividendi che dovrebbero essere garantiti.

  35. Leana Ranzi ha scritto:

    è umiliante che un presidente del consiglio parli così,lo sciopero non è mai umiliante se si salvano dei posti di lavoro

  36. Michelangelo Romano ha scritto:

    Umiliante che un partito di corrotti e. Abbia preso il 40/

  37. Giancarlo Penasa ha scritto:

    I dipendenti Rai ( tutti dai giornalisti ai tecnici ) sono super privilegiati, hanno stipendi e rimborsi da nababbi…….

  38. Maffei Luigi ha scritto:

    Prima rompete le @@ che a la rai se fregano i soldi .. mo che uno mette mano a la rai è uno scemo !! ma metteteve in pace col cervelletto!!

  39. Mimmo Ristori ha scritto:

    Bravo Renzi!

Lascia un commento