•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 20 marzo, 2017

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Francia, l’analisi: testa a testa tra Macron e Le Pen, Fillon spacciato

Sondaggi elettorali Francia, Presidenziali 2017 - il candidato di En Marche! Emmanuel Macron

Sondaggi elettorali Francia, l’analisi: testa a testa tra Macron e Le Pen, Fillon spacciato

François Fillon sembra ormai fuori dai giochi. Questo quanto emerge dall’analisi del trend dei sondaggi elettorali condotti nelle ultime settimane dai vari istituti demoscopici di Francia, in merito alle intenzioni di voto in vista del primo turno delle elezioni presidenziali, che si terrà il prossimo 20 aprile.

Secondo i vari istituti, il candidato del centrodestra gollista sembra incapace di raccogliere più del 20% dei consensi. E così, nonostante la rinuncia di Alain Juppé e la conferma del sostegno da parte dei centristi dell’UDI, Fillon sembra dover rinunciare ai sogni di gloria.

Sondaggi elettorali Francia: Fillon ormai spacciato

Decisamente più alto sembrerebbe il livello di competitività di Emmanuel Macron e Marine Le Pen. La leader della destra populista del Front National (FN) resta ancora in pole position in vista del 1° turno, con un consenso mediamente attorno al 26%. Tuttavia, il candidato indipendentista di En Marche! sembra sempre più vicino.

Stando infatti al trend delle ultime rilevazioni, Macron avrebbe ormai scavallato quota 25%, riducendo mediamente il distacco dalla Le Pen a poco più di un punto. E per alcuni istituti – come Harris Interactive ma anche Odoxa – potrebbe essere già avanti.

Si conferma invece molto lontano dal ballottaggio il vincitore delle primarie del Partito Socialista (PS) Benoit Hamon. Il candidato del PS non riesce infatti ad andare mediamente oltre il 13%. Non va meglio a Jean-Luc Mélenchon, candidato della sinistra radicale, che si attesta poco sopra l’11%.

Sondaggi elettorali Francia - intenzioni di voto al 20 marzo (primo turno)

Sondaggi elettorali Francia: Macron resta ampiamente favorito su Le Pen

Poche variazioni di rilievo anche in vista del ballottaggio. Il trend delle ultime settimane conferma l’ampio vantaggio di Macron su Le Pen. L’ex ministro raccoglierebbe buona parte del sentimento antipopulista presente nell’elettorato, staccando la leader del FN di oltre 20 punti. A conferma di un buon livello di appeal e di trasversalità della sua candidatura in ottica di argine alla destra radicale.

Sondaggi elettorali Francia - intenzioni di voto al 20 marzo (ballottaggio Fillon Le Pen)

La Le Pen risulterebbe ancora perdente anche nell’ipotesi di ballottaggio contro Fillon.  Il candidato gollista distanzierebbe la leader dell’estrema destra di 15 punti. Ma salvo miracoli dell’ultima ora, questa sembrerebbe essere un’ipotesi piuttosto remota.

Sondaggi elettorali Francia - intenzioni di voto al 20 marzo (ballottaggio Macron Le Pen)

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: