•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 30 aprile, 2017

articolo scritto da:

Primarie PD, risultati ufficiali: Renzi 69.17%, Orlando 19.96%, Emiliano 10.87%

primarie PD, risultati primarie PD

Primarie PD,Primarie PD risultati: Trionfa Renzi in 19 regioni su 20. Affluenza verso 2 milioni diretta dell’ 1/05

Risultati definitivi: Renzi 69.17%, Orlando 19.96%, Emiliano 10.87%. Il dato definitivo diffuso dalla Commissione Congresso del PD. L’affluenza finale è di 1.838.938 votanti (bianche+nulle: 21.526).

12.50 Primarie PD, risultati ufficiosi: Renzi 70%, Orlando 19,5%, Emiliano 10,49%. Ancora non sono risultati ufficiali ma sí ufficiosi, in attesa di ulteriore verifica. Tuttavia, possiamo dire con quasi assoluta certezza e con un margine d’errore davvero ridotto, che questi sono i risultati delle primarie.

12:oo Ancora non c’è un risultato definitivo su affluenza e voti espressi. Tuttavia, il Messaggero ha elaborato una grafica semplice per comprendere il dominio renziano all’interno del PD. L’unica regione che favorisce uno dei suoi avversari è la Puglia, la quale va con il suo governatore, Michele Emiliano.

primarie pd risultati

Fonte: Il Messaggero

____________________________________

Primarie PD, candidati, sondaggi, diretta del 30/04

23.13 Ancora nessun dato ufficiale dal Pd sui dati finali relativi all’affluenza.

23.05 Renzi: “Faremo una grande coalizione. Con i cittadini”.

23.02  Friuli. Renzi al 67 per cento 28,5 Orlando 4,5 Emiliano. Crollo affluenza da 47 mila a 25 mila.

22.49 Renzi è arrivato al Nazareno. Parte “Ho fatto in tempo ad avere un futuro” di Ligabue. “Il primo grazie per i volontari, il secondo per Orlando e per Emiliano.Terremo conto delle loro battaglie. Alternativa al populismo è il popolo, con umiltà e responsabilità” ha detto l’ex premier

22.48 Emiliano ammette la sconfitta.

22.44 Parla Andrea Orlando: “Ora tutti insieme al lavoro”.

22.43 Risultati Bruxelles

22.42 A Milano ora 40 mila voti contro 70 mila del 2013

22.39 Nell’area metropolitana di Milano con il 40% delle sezioni scrutinate, Matteo Renzi raccoglie il 75,3%, seguito da Andrea Orlando al 22,6% e Michele Emiliano (che però non era sulle schede di tutte le sezioni tra città e hinterland) al 2,1% (Repubblica)

22.36 200 mila elettori in Lombardia. A Varese 76% Renzi, 23 Orlando

22.32 Cuperlo: “Resto nel PD ma Renzi cambi atteggiamento”

22.31 Provincia di Macerata , Renzi ha ottenuto il 78,81% dei consensi (6.158 voti), mentre i suoi sfidanti Andrea Orlando e Michele Emiliano si fermano rispettivamente al 14,49% (1.132 voti) e al 5,99% (468 voti).

22.29 dato provvisorio Puglia, 6071 voti Emiliano 62,66 Renzi 25,79% Orlando 10,74%

22.27 In Basilicata al momento (22 mila voti scrutinati) le due liste di Emiliano sono complessivamente al 27% (più del doppio di Orlando, che è all’11.3), Renzi al 61

22.24 Per Boccia i dati che girano sono falsi

22.22 Dati provincia Foggia

22.22 Scatta l’ironia sui social

22.19 Affluenza definitiva Molise

22.14 I dati in provincia di Napoli

22.13 Dichiarazioni primarie PD. Renzi esulta su twitter e ringrazia il popolo dem

22.08 Risultati primarie PD. In Provincia di foggia Emiliano al 58% Renzi al 23%

22.06 Risultati primarie PD. I dati di Milano.

22.02 Cronaca primarie PD. Il presidente del Consiglio Gentiloni chiama dal Kuwait Renzi per congratularsi per la vittoria (fonte RaiNews24)

21.48 Risultati primarie PD. In provincia di Foggia prevale Orlando , a Manfredonia ed Emiliano, a Mattinata, dove Renzi è terzo

21.40 Risultati primarie PD. In Basilicata Renzi è al 60% con 10 mila voti scrutinati

21.29 Dichiarazioni primarie PD. Richetti parla già di alleanze

21.28 Risultati primarie PD. Dati Emilia Romagna

21.37  Affluenza Primarie PDChiusi i seggi in Trentino: 10.235 votanti. Calo del 50% rispetto alla tornata congressuale del 2013.

21.25 Proiezioni Primarie PD. Stima Quorum per SkyTg24. Renzi al 73%

21.14 Risultati Primarie PD. A Tivoli vince Orlando con il 51%

21.06 Dichiarazioni Primarie PD. Matteo Richetti, deputato del PD che sostiene la mozione Renzi, ha detto a SkyTg24 che secondo i primi dati dai seggi Renzi potrebbe ottenere un risultato finale fra il 65 e il 70 per cento.

21.01 Affluenza primarie PD. A Potenza città 3109 votanti rispetto ai 2916 delle primarie 2013

20.57 Risultati primarie PD. Ad Assisi: 747 votanti 82% Renzi 611 14% Orlando 106 3,2% Emiliano 24 0,8% nulle 6

20.55 Risultati primarie PD. A Trastevere (Roma) Renzi 125 (68%) Orlando 51 (27,7%) Emiliano 8 (4,3)

20.54 Affluenza primarie PD. In Valle d’Aosta hanno votato 1889 elettori

20.46 Affluenza primarie PD. A cagliari circa 5mila voti, contro i 6.500 del 2013

20.33 Commenti primarie PD. Così l’esponente Pd, Rosato, commenta l’affluenza alle primarie Pd

20.26 A Cocquio, 49 a 30 per Renzi Laveno, Orlando 67 Renzi 173. A Sumirago, Renzi 44 Orlando 22 mentre a Ferno, Renzi 44 Orlando 14 invece a Fagnano Olona Renzi 175 Orlando 31

20.25 La parlamentare Cinque Stelle, Taverna, commenta così le primarie Pd.

20.21 L’affluenza prevista è maggiore di quella che prevedevano gli istituti demoscopici

20.17 Orfini prolunga oltre le 20 per lo smaltimento delle code.

20.09 Sotto osservazione i dati di Torino, Roma e delle ex regioni rosse. Stando ad indiscrezioni al Sud ci sarebbe stata un’alta affluenza.

20.05 Proiezioni affluenza primarie PD. Se fossero 2 milioni i votanti questo sarebbe l’andamento delle ultime primarie.

primarie pd

20.02 Affluenza primarie PD. Alle 17 di domenica nel comune di Perugia hanno votato in 5.204 il 53,5 per cento rispetto a quanti avevano votato alla stessa ora di quattro anni fa

20.00 Cronaca primarie PD. Chiuse le urne

19.59 Scongiurato il rischio flop. Alle 17 l’affluenza alle urne è stata di 1.493.751 di votanti.

17.50 Cronaca primarie PD. A Nardò sono state sospese ufficialmente le operazioni di voto per volontà della commissione nazionale per il Congresso nazionale per le primarie del Pd.  Fin dalla mattina infatti, erano state rilevate irregolarità per la presenza massiccia di esponenti di partiti di destra, fuori dai seggi. La polizia è intervenuta, ha sigillato i seggi e ha trasportato l’urna nella direzione provinciale del Pd di Lecce. Sospese le operazioni di voto anche a Gela.

15.40 Commenti primarie PD. La risposta di Grillo a chi critica il M5S che fa solo voto online e non nei gazebo

12.30 Affluenza primarie PD. Alle 12 l’affluenza ai seggi è risultata essere di 701.373 cittadini.

12.15 Tutti i tre candidati alla segreteria (Renzi, Orlando. Emiliano) hanno già espresso il loro voto nei rispettivi seggi.

10. 05 Commenti primarie PD. Stoccata dell’esponente Pd, Roberto Giachetti, a Grillo.

____________________________________

Siamo alle battute finali, il 30 aprile ci sarà l’ultimo capitolo del congresso PD, il voto degli elettori. Dopo quello nei circoli, che ha certificato la vittoria di Matteo Renzi; e contemporaneamente chi avrebbe avuto diritto a partecipare alla fase delle primarie.

Le regole infatti prevedevano che solo superando il 5% tra gli iscritti ci si sarebbe potuti presentare per le primarie.

E tutti e 3 i candidati ce l’hanno fatta.

  • Matteo Renzi, ex segretario ed ex premier che dopo il referendum che lo ha visto sconfitto ha rimesso il proprio mandato per procedere in fretta alle primarie. Nel voto dei circoli ha ottenuto 176.657 voti, pari al 66,73%
  • Andrea Orlando, ministro della giustizia, che rappresenta l’ala di sinistra del partito che non ha seguito Bersani e Speranza in MDP. Nel voto dei circoli ha ottenuto 66.842 voti, pari al 25,25%
  • Michele Emiliano, governatore della Puglia e magistrato. Interpreta il lato populista e meridionalista del PD. Sull’orlo della scissione, è rimasto nel partito per correre come segretario. Nei circoli ha ottenuto 21.220, pari all’8,02%.

sondaggi elettorali primarie pd, renzi, emiliano, orlando

Primarie PD, cosa dicono i sondaggi

Gli ultimi sondaggi sulle primarie non offrono un panorama molto diverso da quello del risultato dei circoli.

Per esempio quello di Index Research di Piazza Pulita vede Renzi al 61%, in crescita rispetto al 55% di un mese prima. In aumento anche Orlando, al 29%, +5% rispetto ai dati del 16 marzo.

Chi è visto in calo, dopo la notorietà dei momenti della possibile scissione, è Michele Emiliano, solo al 10%. Era al 21% a metà del mese scorso

sondaggi elettorali primarie pd, renzi

D’altra parte però, ed è questo il cruccio di molti nel PD, pochi ritengono importanti queste primarie, solo il 19,8%, quindi molti meno di coloro che comunque sono interessati a votare il Partito Democratico.

sondaggi elettorali primarie pd

 Primarie PD, come e chi può votare

Non è obbligatorio per tutti pre-registrarsi per le primarie; anche se è raccomandato per chi voglia accelerare le operazioni, così da non doverlo fare al momento al seggio.

Lo si può fare online a questo link.

E’ invece obbligatorio per

  • Tutti coloro che si troveranno fuori dalla loro provincia di residenza ma vorranno votare ugualmente
  • Per chi ha tra i 16 e i 18 anni
  • I cittadini dell’Unione Europea residenti in Italia e i cittadini di altri Paesi in possesso di regolare permesso di soggiorno o della ricevuta della richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno

I residenti maggiorenni dovranno comunque presentarsi con la tessera elettorale, obbligo da cui sono esclusi invece gli altri.

Gli iscritti al PD dovranno portare la tessera.

A tutti sarà chiesto un contributo di almeno 2€

primarie PD, grafico colorato

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento