•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 25 luglio, 2012

articolo scritto da:

TP/RAI 3 Mali d’ Italia e lotta all’evasione

TP/RAI 3 Mali d’ Italia e lotta all’evasione

 

Il nostro sondaggio realizzato per “Cominciamo  Bene” riguarda alcuni aspetti legati ai mali storici dell’Italia analizzando anche qualche possibile soluzione.

sondaggio evasione

Rispetto alla lotta all‘evasione appare evidente che in molti si affidano alla ricerca e allo studio per costruire una mappa dell’evasione, mentre un 36% ritiene utile  indagare direttamente sui grandi patrimoni.

 

Abbiamo inoltre interrogato il nostro campione rispetto alle profonde differenza tra il Nord e il Sud dal Paese.

Il dato che stupisce, in questo caso, è la scarsissima percentuale di chi  ritiene utile una divisione territoriale del Paese. Molto interessante invece “l’afflato centralista” di molti che ritengono utile commissariare le regioni con problemi economici. La soluzione, se pur auspicabile in molti casi, rappresenterebbe però una fortissima battuta d’arresto rispetto al processo federalista iniziato con le leggi Bassanini.

[ad]Infine abbiamo domandato ai nostri intervistati i principali motivi del pessimo stato di salute del nostro Paese. Ovviamente, come già rivelato da altri sondaggi, è la classe dirigente ad essere accusata maggiormente accusata e a seguire ci sono altri due problemi profondamente connessi alla politica ossia la Pubblica Amministrazione e la corruzione.

In definitiva gli Italiani appaiono ben consapevoli della genesi dei problemi del Paese. Rimane da capire come mai, moltissimi italiani, da anni, votano persone che incarnano da decenni tutti i problemi descritti nel sondaggio.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento