•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 14 agosto, 2013

articolo scritto da:

Eurostat: Eurozona fuori dalla recessione, tranne l’Italia

consiglio europeo

Sul piano della crescita in Europa, gli altri iniziano (finalmente) a sorridere, al nostro paese tocca ancora soffrire.

E’ questa la fotografia con retrogusto amaro che emerge dagli ultimi dati Eurostat sul prodotto interno lordo dell’Eurozona che nel secondo trimestre del 2013 torna a salire dello 0,3 % rispetto ai tre mesi precedenti.

Il dato è arrivato in qualche modo inaspettato, dal momento che le attese erano per un incremento dello 0,2%. In Italia, al contrario, il Pil del secondo trimestre resta negativo con un calo dello 0,2%.

Secondo il Commissario Ue degli affari economici Olli Rehn, come riportato questa mattina dal Corriere, le riforme devono continuare”: sarebbe questo l’unico modo per “superare la crisi”. Una buona notizia, se non altro, è data dallo spread tra i rendimenti dei titoli italiani e tedeschi, che continua a scendere: 239 punti con un tasso decennale sul Tesoro a 4,21%.

zona euro

Dopo i dati Eurostat è arrivata la reazione delle borse: ancora segni negativi, però, per Madrid, Londra e Milano, mentre migliorano Parigi e Francoforte.

I dati sul prodotto interno lordo dell’Eurozona parlano di una crescita e di una ripresa anche per quei paesi tradizionalmente considerati più in difficoltà (tranne l’Italia, s’intende). In Spagna, per dire, il Pil è in calo ma solo dello 0,1%, mentre migliorano il Belgio (+0,1%), l’Austria (+0,2%) e la Finlandia (+0,7%).

Sembra uscita dalla recessione anche la Francia di François Hollande che arriva ad un perentorio +0,5% rispetto al trimestre precedente e +0,3% su base annuale. Non si arresta, infine, la serie positiva fatta registrare della Germania, che cresce nel secondo trimestre dello 0,7% grazie ai consumi nel privato e negli investimenti nel settore costruzioni già annunciato dal ministro del Tesoro e dalla Bundesbank negli ultimi tempi. C’è da sperare che anche il nostro paese arrivi a risultati per lo meno soddisfacenti: sui tempi, però, fare ogni previsione sarebbe azzardato.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento