•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 19 settembre, 2013

articolo scritto da:

Europa League. Tocca a Fiorentina e Lazio

Petkovic (sempre in bilico) ritrova Klose

Con le vittorie di Napoli e Milan, che hanno fatto seguito al pareggio della Juventus, si è chiuso il programma settimanale della Champions League. Questo il quadro completo dei risultati di ieri:

cl1.2ris

Oggi invece tocca all’Europa League, che vedrà impegnate Lazio e Fiorentina. Questo il programma odierno:

el1

Ad aprire le danze per le italiane sarà la Fiorentina, impegnata alle ore 19 contro i portoghesi del Paços de Ferreira. I viola tornano in Europa a 3 anni e mezzo dalla grande delusione di Champions, con l’inutile vittoria per 3-2 al Franchi contro il Bayern Monaco, vittorioso all’Allianz Arena all’andata per 2-1 (grazie ad un gol in netto fuorigioco) e perciò qualificato ai quarti grazie alla regola dei gol segnati in trasferta.

Montella dovrà rinunciare a due pedine fondamentali, cioè Gomez e Cuadrado, infortunatisi nell’ultima gara di campionato. La già corta lista di Europa League, da cui è rimasto fuori anche l’ultimo acquisto Rebic, non permetterà un grande turnover. L’unico ballottaggio sembra essere quello tra Joaquin, Aquilani e Mati Fernandez, in corsa per una sola maglia.

In caso di scelta dello spagnolo potrebbe essere 3-5-2 (anche se in quella posizione Joaquin ha deluso contro il Cagliari) oppure un ritorno al 4-3-3. Altrimenti via libera al 4-3-1-2, con Borja Valero alle spalle di Rossi e Iakovenko. Il Paços di Costinha potrebbe rinunciare al solito 4-2-3-1/4-3-3, affidandosi invece ad un classico 4-4-2, con Hurtado e Bebe punte centrali. Per i portoghesi, alla quarta partecipazione assoluta alle coppe europee, è il primo match contro una squadra italiana.

La gara contro la Fiorentina servirà anche per provare a risollevarsi dopo il pessimo inizio stagionale, con 6 sconfitte in altrettante gare ufficiali ed ultimo posto nella Primeira Liga portoghese. Per i viola invece una sola sconfitta (indolore, nel ritorno dei playoff di Europa League contro gli svizzeri del Grasshopper) in 5 gare ufficiali.

allenatore vincenzo montella

Emergenza in attacco per Vincenzo Montella

La Lazio di Petkovic si prepara al debutto in Europa League contro il Legia Varsavia cercando di mantenere la massima concentrazione, anche se un pensiero al derby di domenica prossima è inevitabile. Per questo motivo Petkovic si affiderà al turnover, facendo rifiatare Klose, Ledesma e Candreva. Assenti anche gli acciaccati Biava e Biglia. Come al solito, Petkovic utilizzerà l’Europa League anche per esperimenti tattici: si prevede un 4-3-3 senza registi di ruolo, con Floccari affiancato da Ederson e dal giovane Keita.

In casa Legia il tecnico Urban dovrebbe affidarsi al solito 4-2-3-1, con Saganowski unica punta centrale. I polacchi, dopo la bruciante eliminazione ai playoff di Champions contro la Steaua Bucarest (doppio pareggio ed esclusione a causa dei gol segnati in trasferta), si sono immediatamente risollevati, con 2 vittorie consecutive che hanno proiettato il club di Varsavia in testa alla classifica del campionato. Nessun precedente anche tra Lazio e Legia.

(Per continuare la lettura clicca su “2”)


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments