•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 6 ottobre, 2013

articolo scritto da:

Alfano “Non accettiamo ingerenze di Letta e Pd”

alfano vicepremier governo letta

06/10/2013

“Non accettiamo e non accetteremo ingerenze nel libero confronto del nostro Movimento politico! E questo vale anche per il presidente del Consiglio e per il segretario del Partito democratico”. Arriva la replica di Angelino Alfano alle dichiarazioni di oggi di Enrico Letta che aveva dichiarato come ora nel Pdl a comandare fosse lo stesso Alfano. Il segretario politico Pdl ricorda che “stiamo lavorando, ciascuno secondo il proprio modo, per l’unità del partito e quello è per tutti noi l’obiettivo strategico e stiamo perseguendo l’unità nella convinzione che non saranno i nostri avversari a determinare la chiusura del ciclo politico di Berlusconi, in quanto il popolo, ancora oggi, individua in lui – ricorda – il leader di un grande partito e il leader di una coalizione che può ancora vincere”.

angelino alfano primo piano

“Noi – continua Alfano – siamo il centrodestra italiano, alternativi per l’oggi e per il domani alla sinistra. E se una collaborazione c’è oggi è perché nessuno ha vinto pienamente le elezioni e Silvio Berlusconi ha intuito per primo l’importanza di una grande coalizione”. “Dentro questo governo – conclude il segretario del Pdl – noi stiamo per difendere le nostre idee e i nostri programmi in primo luogo su tasse e giustizia e difendiamo così tutti i cittadini, Le imprese, le famiglie e i giovani. Così è stato e così continuerà ad essere!”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento