•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 3 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Napolitano: “E’ arrivato il momento della crescita, l’UE cambi rotta”

Napolitano, comitato archivia richiesta impeachment

Napolitano: “E’ arrivato il momento della crescita, l’UE cambi rotta”

Anche Giorgio Napolitano si scaglia contro gli “Ayatollah del rigore” chiamati in causa, nei giorni scorsi, dal Premier Enrico Letta. Il presidente della Repubblica ha dichiarato oggi che “nel rapporto Deficit-PIL, possiamo dichiararci orgogliosi per lo sforzo di risanamento della finanza pubblica, d’altra parte lo stesso rapporto viene influenzato fatalmente dalla crescita” proprio per questo motivo “le istituzioni europee devono cambiare rotta per promuovere l’occupazione e la crescita” La crisi globale dell’Eurozona ha imposto “politiche di contenimento del debito pubblico e di risanamento”, tali politiche però “hanno avuto un effetto recessivo e perdite non lievi di PIL insieme al fenomeno della crescente disoccupazione, soprattutto giovanile che ci preoccupa non poco”. Quindi Napolitano si è detto fiducioso nella possibilità che possa essere “doppiato il capo della fase di recessione verso quello della ripresa economica”. Così, l’inquilino del Colle, ha fotografato la desolante stagnazione economica, durante la prima visita ufficiale in Italia del Presidente croato Josipovic, rispondendo a distanza anche al Commissario UE per l’economia, Olli Rehn, che ha accusato l’Italia “di non rispettare gli obiettivi”, in un’intervista rilasciata a La Repubblica.

napolitano

Quest’ultimo ha affermato che: “l’Italia non sta rispettando il giusto ritmo di riduzione del debito”, lo sforzo di aggiustamento strutturale dovrebbe essere pari a mezzo punto del PIL, invece, è solo dello 0,1%. Proprio per questo “l’Italia non ha margini di manovra e non potrà chiedere la clausola di flessibilità”: tuttavia, sul piano del deficit, anche se di poco, siamo in regola con il criterio del 3% e questo ha permesso al paese di uscire dalla procedura per deficit eccessivo, necessaria per acquisire credibilità sui mercati finanziari.

Rehn ha però anche aggiunto di essere: “scettico” riguardo a privatizzazioni e spending review e al loro effetto sul bilancio del 2014, anche se, sempre il Commissario Europeo, ha detto di aver preso nota delle buone intenzioni presenti nella Legge di Stabilità varata dal Governo.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

35 Commenti

  1. Beniamino Monfredini ha scritto:

    ma va a cagar….scienziato!!!

  2. Alberto Rilla ha scritto:

    E’ arrivato anche il momento di dimetterti … Forza Grillo!

  3. Ele Minniti ha scritto:

    la crescita del suo portafoglio senza dubbio !!!!!

  4. Donato Fioretti ha scritto:

    Non ne usciamo!

  5. MariaPia Luchi ha scritto:

    se i POLITICI e LUI in PRIMIS si dimezzassero i loro stipendi, non ci sarebbe necessità di austerity!!!

  6. Pippo Quaranta ha scritto:

    …dormiva! Chi kasso l’ha svegliato?

  7. Sergio Pisano ha scritto:

    Ci è arrivato finalmente, ma con tre anni di ritardo, guarda caso!!!

  8. Luca Zanarini ha scritto:

    ammazzati bastardo, adesso che monta la protesta te ne accorgi ? paura eh ?

  9. MariaPia Luchi ha scritto:

    per LUi non è arrivata mai la CADUTA!!! VERGOGNA!

  10. Graziella Michielìn ha scritto:

    Parassita

  11. Alessandro Pelloni ha scritto:

    sparisci……mafioso e tuoi amici…………vi facciamo saltare il culoooooooooo……………

  12. Paolo Pucciarelli ha scritto:

    i partiti lo hanno rivotato.

  13. Pierpaolo Zenga ha scritto:

    Ma dov’era sino ad adesso?????

  14. Fulvio Ugo De Lucis ha scritto:

    La crescita della miseria sociale…

  15. Daniela Di Camillo ha scritto:

    ma come chiedeva sacrifici.diceva gli italiani devono essere generosi con gli extracomunitari, dopo averci tolto anche le mutande e ORAAAAA critica le politiche di austerity! ma PER FAVORE!!!! che si cela un altro aumento di stipendio?????

  16. Francesco E Basta ha scritto:

    continui a dormire!!

  17. France Carla Novelli ha scritto:

    ma vai a cagare

  18. Luigi Cristalli ha scritto:

    E’ stato lui a volere governi che dessero corpo alle direttive della UE, rendendosene garante. Che cazzo vuole ora. Se lo vuole ficcare in testa che il Governo del Paese, nel rispetto della Costituzione che tanto amiamo, non compete a lui?

  19. Zeno Stanghellini ha scritto:

    Si è svegliato dal letargo?…O forse ha capito che ormai se il suo Leta Letta vuole ancora avere un minimo di consenso forse deve seguire quello che logicamente afferma un pò il M5S…Che non è il demonio ormai…

  20. Giovanni Patarga ha scritto:

    forse è Lui che deve cambiare rotta, in casa di riposo

  21. Luisa Bacocchia ha scritto:

    di quale crescita sta parlando ?

  22. Fernando Bianchi ha scritto:

    basta, dai basta usa la tua saggezza che ne dovresti avere parecchia per stare un pò zitto.

  23. Vilma Ciardi ha scritto:

    il “bavoso” del quirinale in pensione , magari all’Ucciardone, così si ritrova tra amici……….

  24. Bardo Fabiani ha scritto:

    Caro presidente quel inetto disonesto mediocre STUPIDO monti (che ci ha totalmente rovinato ,assieme a quel cretino di prodi che ha accettato le condizioni x entrare nell’euro) lo ha imposto lei ! Ora è troppo tardi x piangere lacrime di coccodrillo !!!!!

  25. Luigi Babbetto ha scritto:

    E lui si è aumentato lo stipendio animale

  26. Giuseppe Pontello ha scritto:

    …La Spagna ha ridotto le spese statali del 50% …Noi una buffonata ..a cominciare dal Quirinale …meno 2% …vergogna…VERGOGNA…

  27. Di Lorenzo Giovanni ha scritto:

    davvero lungimirante,,, credeva che le lobby bancarie al governo facessero gli interessi del popolo?

  28. Borri Paolo ha scritto:

    INTANTO LUI Fa CRESCERE IL SUO PICCOLO STIPENDIO…..POVERO COMUNISTA X COMUNISTA

  29. Sandro Di Spigna ha scritto:

    … ma quando !!!

  30. Ennio Mosci ha scritto:

    Non dormiva, ci ha fatto tanti bei regali, da sveglio. Adesso in punto di morte, come tanti, inizia il processo di pentimento.

  31. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    #Ue: Paola Carinelli #M5S #Camera, Van #Rompuy venga a riferire in Aula con #Letta ”L’occulto manovratore #VanRompuy e’ il primo artefice dei piani di #austerity dell’#Europa. Il #Parlamento italiano, pur esautorato, e’ un’assemblea sovrana che esige e merita un gesto di trasparenza. Il #presidente del #Consiglio Ue venga araccontare ai deputati cosa ci aspetta nel secondo semestre 2014”.
    http://www.youtube.com/watch?v=uscktrNgh24&feature=youtu.be

  32. Francesca Vendramin ha scritto:

    Un buffone che ci ha sputtanato per mezza europa per lo scandalo dei voli low cost, che organizzava festini dove mangiava e beveva a spese nostre, mentre in Emilia c’era stato il terremoto, che vive in un palazzo che ci costa il doppio di Buckingham Palace e il quadruplo dell’ Eliseo, che nomina un ladrone come Giuliano Amato giudice costituzionale…e lasciamo perdere la sua implicazione nella trattativa Stato-mafia. Il peggior presidente..

  33. Ignazio Paroti ha scritto:

    PRRRR

  34. Ignazio Paroti ha scritto:

    è FINITA

  35. Pistidda Giuseppe ha scritto:

    finalmente se né accorto, è meno male che in certi posti ci mandiamo gente sveglia

Lascia un commento