•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 17 gennaio, 2014

articolo scritto da:

M5S Europee, Vattimo candidato? Grillo “Non è candidabile”

M5S Europee, Vattimo candidato Grillo "Non è candidabile"

M5S Europee, Vattimo candidato? Grillo “Non è candidabile”

Da ieri sera circola la notizia della possibile candidatura di Gianni Vattimo alle elezioni europee col Movimento 5 Stelle, ora smentita via Twitter da Grillo. Era stato lo stesso Vattimo con un post sul suo blog a parlarne. Vattimo oggi in una intervista al Corriere spiega meglio il suo punto di vista. Alla domanda da che parte sta risponde “Sono un comunista. Diciamo che sono un comunista ermeneutico. Che poi è il titolo del mio libro in uscita, lo citi. Ma sono anche catto-comunista. Anche se un prete mi definì demonio. E anarco-comunista”.

M5S Europee, Vattimo candidato Grillo Non e candidabile

Gianni Vattimo e Beppe Grillo – Il filosofo racconta: “Ho telefonato a Grillo. È stato gentile. Mi ha fatto capire che è logico che quelli dell’Idv passino ai 5 Stelle. Io stesso volevo votarli l’ultima volta, ma essendo Idv mi sembrava troppo”. Cosa la unisce a Grillo chiede il giornalista del Corriere. “Molte tematiche dipietriste. E poi la lotta contro la Tav, contro il fiscal compact e l’austerità”.

Grillo “Vattimo non è candidato né candidabile” – A chiudere il caso della candidatura di Gianni Vattimo col Movimento 5 Stelle ci pensa Beppr Grillo che stamattina con un tweet precisa: “Vattimo non è candidato né candidabile”.

 

 


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

48 comments
Enrico Giostrelli
Enrico Giostrelli

Sai benissimo che pur d'andare a votare, l'avrebbe fatto anche con quello schifo di legge. Lo sanno anche i sassi. Non mi hai messo in nessun guaio. I guai secondo me sono ben altri. Io non ho nè voglia né tempo di andare a cercare gli articoli dei giornali per darti le prove. Figuriamoci!!!. E non ho nemmeno nessuna voglia di farmi prendere per il kulo da da un grillino. Pertanto stammi bene e buona fortuna.

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

nel movimento invece si bruciano elementi validi perchè magari hanno fatto il consigliere di quartiere.

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

per democraticità si intende l'elettività delle cariche sociali e l'obbligo di assemblea ordinaria entro 120 giorni dalla chiusura di bilancio. Delle regole interne al pd so poco francamente, ma prevedono la deroga per merito con delibera dell'assemblea

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Il limite di mandato è fondamentale perché la politica don diventi una professione e per impedire che si formi una 'casta' ai vertici delle istituzioni. L'esperienza si può sfruttare in altro modo, non necessariamente stando in un'aula a pigiare tasti (perché il 90% dei parlamentari fa solo questo). Ora, la mia domanda è: perché nello statuto del PD è previsto il limite di mandato? art 21 comma 3: "Non è ricandidabile da parte del Partito Democratico per la carica di componente del Parlamento nazionale ed europeo chi ha ricoperto detta carica per la durata di tre mandati." http://www.partitodemocratico.it/doc/54548/statuto-del-partito-democratico.htm il loro statuto rispetta gli standard di democraticità?

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Allora dimostra che a Grillo piaceva il porcellum. Basta qualche link, un paio di dichiarazioni dove Grillo dice che il porcellum è una buona legge elettorale. Immagino che ti abbia messo in un bel guaio ora che ti ho chiesto delle prove :D Sono pronto a giocarmi quello che vuoi che non ti farai più vedere, BALLISTA!

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Mi disgustano tutti quelli che saltano da una poltrona all'altra infierendo su di noi.

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

questa regola assurda serve solo all'oligarchia al vertice del movimento. Infatti per quello non è stato depositato lo statuto alle camere: perchè non rispetta gli standard previsti per le associazioni partitiche in termini di democraticità e ripetto delle leggi costituzionali e dei regolamenti camerali. Questo è un dato di fatto, non un opinione politica. E giusto per fartelo sapere, sono ancora iscritto al meetup di Roma.

Pierfrancesco Catapano
Pierfrancesco Catapano

per una volta, invece di trollare, proviamo a fare un discorso serio. La politica si impara sul campo, guarda i problemi che hanno avuto i ragazzi in parlamento. E cosa ne farà dei vari Di Battista a fine mandato? L'esperienza è un valore. Nelle democrazie serie i limiti di mandato ci sono per le cariche istituzionali, in nessuna nazione esiste un limite al mandato parlamentare.

Enrico Giostrelli
Enrico Giostrelli

NO BELLO! LE BALLE LE RACCONTI TU E IL TUO GRAN IDOLO (da straoazzo). Pur di andare a votare, il signor (si fa per dire) Grillo, che ha la vana illusione di rifarsi dei milioni di voti che ha perso, sarebbe andato bene perfino il porcellum. Informati, se non lo sai. Adesso pur di contrastare Renzi, che lo sta distruggendo sul suo stesso terreno, rifiuta qualsiasi forma gli venga proposta. Grillo è solo un gran pagliaccio, che vi obbliga a raccontare BALLE per portare avanti un oscuro progetto che conosce solo quel bel fascista di Casaleggio.

Leonardo Braccio
Leonardo Braccio

Certo!, l'ho detto anche io, mai avere pregiudizi. Ogni fatto politico, ogni dichiarazione, ogni mossa che fa un qualsiasi partito o movimento, deve essere contestualizzata e valutata singolarmente. Io tante volte non ho condiviso il pensiero e le mosse del M5S, ma in questo caso non posso che dare ragione al Movimento. Ho aggiunto la risposta, perchè ho visto il plurale, tutto quì.

Leonardo Braccio
Leonardo Braccio

Ah, è vero, hai ragione, dimenticavo la regola dei due mandati. Regola sacrosanta, tutti i partiti o i movimenti dovrebbero applicarla!!

Guido Fawkes
Guido Fawkes

No. Anche perché a Grillo il porcellum non è mai andato bene. Scrivere opinioni va bene, scrivere balle no.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

E' molto più semplice di come scrivi: Grillo ha ragione perché sta applicando la regola del limite dei due mandati, che è uno dei principi fondanti del M5S. Anche se il movimento è, per così dire, una sua creatura, non può come gli pare. O meglio, lo può fare. Ma a quel punto si assume tutte le conseguenze della cosa. Io, per esempio, non darei più il mio voto al movimento.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Leonardo, forse non hai capito una cosa: io non sono favorevole a Grillo a prescindere. Se una persona lo critica e motiva le sue critiche con argomenti non campati in aria, mai mi permetterei di scrivere che le sue sono minchiate. Invece questo barbi in 2 righe è riuscito a scrivere una cosa che significa questo: A - Nel M5S decide Grillo, sempre e comunque B - Nel M5S la cosa più importante sono i voti, e per averli si può anche derogare al 'non statuto' e ai principi Ovviamente non fornisce alcun esempio di un precedente che dia valore a questa tesi. Il tutto solo per scriverci che il M5S è 'cacca'. Qualsiasi cosa faccia. Allora, è o non è una minchiata?

Salvatore Perez
Salvatore Perez

La Coerenza per i 5 Stelle ha ancora un significato!

Enrico Giostrelli
Enrico Giostrelli

Capito perché a quel pagliaccio di grillo e a quel fascista di Casaleggio andava bene il porcellum?

Moris Bonacini
Moris Bonacini

e poco a scrivere, viste le stronzate che ha pubblicato, titpo: "credere di credere", un obbrobrio

Leonardo Braccio
Leonardo Braccio

Guido, scusa, prova a leggere il mio commento, spero di non aver scritto una minchiata. Spero anche di non essere frainteso, questa volta do ragione a Grillo (pardon al Movimento) veramente. Credo sia giusto non candidare Vattimo. Il discorso di non avere pregiudizi e di non basare analisi sui propri pregiudizi, vale anche per chi, come me, non è iscritto e non vota il M5S.

Pietro Secomandi
Pietro Secomandi

vada pure con 5 stelle...dove è arrivato l'idv sono cominciati scandali e casini,il fatto peggiore che questi piccoli partiti (come i rutelliani)si buttano a rimorchio sempre del Pd inguaiandolo non poco

Leonardo Braccio
Leonardo Braccio

Beh, questa volta devo dare ragione a Grillo, fa bene a non candidarlo, quando si parla di ex qualcos, c'è il rischio che poi il Movimento venga snaturato. Poi non si farebbe altro che dire "il movimento è fatto di ex sinistri, ex IDV, ex leghisti". Questo provocherebbe un danno di immagine. Qesta volta, a mio modeto parere, l'hai azzaccata Grillo, bravo!! e lo dico senza ironia.

Oscar Barbi
Oscar Barbi

Caro Guido, visto che sei qui solo per offendere e ti nascondi dietro una maschera e scrivi solo per provocare, sono appena intervenuto presso facebook puerche' tu sia cancellato.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Che essere spregevole che devi essere...

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Per te tutto quello che è giusto, onesto, corretto, coerente ecc.. è stupido.

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Eh già, tu sì che hai le idee chiare...

Guido Fawkes
Guido Fawkes

Ma non siete stanchi di scrivere minchiate di tale livello?

Ettore Il Brond
Ettore Il Brond

Questi vecchi "guru" della sinistra che cercano casa da Grillo il prossimo chi sarà Cacciari? Non avete capito che Grillo aprirebbe volentieri le porte ad uno Storace che a un Vattimo?

Alfredo Pierucci
Alfredo Pierucci

i militanti dell'IdV possono solo votare per i 5 Stelle ma non entrare a farne parte . Che sia chiaro !

Fabio Todisco
Fabio Todisco

ma se sei gay ricoglionisci piu' velocemetne????

Pietro Galiazzo
Pietro Galiazzo

Che poi sia comunista può darsi, ma sembra un comunista molto attaccato alla poltrona. Molto poco comunista come cosa.

Pietro Galiazzo
Pietro Galiazzo

DaveRo Losetti diciamo che l'IdV era composta da varie correnti: i dipietristi che certo è logico che decaduto un leader ne trovino un altro e il più simile è di sicuro Grillo, anche perché il 5 Stelle ha molte battaglie in comune con la vecchia IdV; poi c'erano quelli di sinistra, quelli arrivati poi con i referendum e dall'assenza della sinistra in Parlamento e che ora sono tornati nei partiti di sinistra che si stanno riorganizzando; e poi c'erano i democristiani o gli affezionati che sono ancora lì perché la nuova IdV vuole rientrare nel centrosinistra o perché sono legati al simbolo e al percorso. Vattimo ha fatto il suo tempo, è stato un buon europarlamentare ma sinceramente se il suo obbiettivo è qualcosa di diverso da una ricandidatura nessuno lo blocca dall'iscriversi comunque.

Oscar Barbi
Oscar Barbi

Se porta voti Grillo lo assume...dipende dal suo portafoglio voti...

Massimo Siliato
Massimo Siliato

Spero che Grillo non faccia la stupidaggine di imbarcare questo spregevole individuo .

Andrea Spadaro
Andrea Spadaro

Due mandati e poi via a casa quindi niente canditato