•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 22 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Berlusconi si rilassa (con Toti) e si prepara al ventennale di Forza Italia

berlusconi toti ventennale di forza italia

I balconi in politica possono essere una tentazione irresistibile: qualche volta sembrano fatti apposta per salutare chi c’è sotto – che siano due o cento persone – e, soprattutto, per farsi riprendere proprio mentre la manina si muove per il saluto. Non poteva fare eccezione Silvio Berlusconi, apparso in giacca e maglietta scura sulla terrazzina di una spa di Gardone Riviera, dove si starebbe godendo qualche giorno di pausa.

Con lui, c’è anche il suo medico di fiducia Alberto Zangrillo, forse la compagna Pascale (con Dudù al seguito, ma che importa poi…) e soprattutto il direttore del Tg4 Giovanni Toti. La tentazione di fare due più due e pensare che, nell’ultima vera città della vita di D’Annunzio, il Cavaliere abbia prenotato un intero piano della struttura per “allenare” il possibile delfino come coordinatore e – chissà – futuro leader diventa più che un’illazione. Anche perché, dovendo prepararsi a settimane di fuoco (elezioni europee e non solo), aggiustare il fisico e la forma è quasi un imperativo (e il sospetto è che Toti ne abbia almeno un po’ bisogno).

ventennale di forza italia

Lo stesso Berlusconi, intanto, si prepara anche a festeggiare gli anniversari. Uno in particolare, tondo tondo: i vent’anni dalla sua discesa in campo, da cui la sua avventura politica ha preso inizio. Per marcare quella ricorrenza, la ridestata Forza Italia starebbe organizzando per domenica una manifestazione al palasport di Bitritto, a qualche chilometro da Bari: manifestazione cui potrebbe intervenire proprio il Cavaliere, anche solo telefonicamente.

<l ‘evento sarebbe “molto importante” per uno dei volti pugliesi più in vista, Raffaele Fitto, che della regione è stato governatore: “Oggi come allora, Silvio Berlusconi riapre scenari di enorme interesse e speranza per l’Italia moderata, liberale e riformatrice”. La Puglia, dunque, sarebbe uno dei punti di rinascita di Forza Italia, che cercherebbe di sfruttare l’inattesa “sintonia” tra Berlusconi e Renzi per “scrivere insieme ai nostri avversari regole elettorali e costruire intorno a Forza Italia le condizioni per tornare alla guida del Paese in alternativa al governo Letta e della sinistra”.

Gabriele Maestri

 

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

13 comments
Sergio Bacchiocchi
Sergio Bacchiocchi

toti è un gnoccolone, assolutamente lontano dalle caretteristiche di renzi ! Mi sembra peggio di alfano e dimostra che il nano sta cercando una funzione pappagallesca !!!!!!! D'altro canto che potevi aspettarti

Marco Corvi
Marco Corvi

TOTI TOTI TOTI. AHHH QUEL GIORNALISTA INDIPENDENTE CHE GARANTISCE L'INFORMAZIONE DI RETE 4 E ITALIA 1...........

Francesco E Basta
Francesco E Basta

grazie a renzi questo maiale è tornato alla ribalta!!! il pd ha fatto un ottimo autogol!

Luisa Bacocchia
Luisa Bacocchia

la storia non si ripete mai 2 volte e FI ti porterà sfigaaaaaaaaaaaa

Irene Moretto
Irene Moretto

intanto continua ad orientare la gente facendo il direttore di DUE tg..........e le stelle stanno a guardare....

Ermanno Butti
Ermanno Butti

E Lui e Starace si affacciarono al balcone...

Giovanni Gobbi
Giovanni Gobbi

E al 21° anno qualcun altro cadde rovinosamente (1922-1943)

Massimo Siliato
Massimo Siliato

Il solito fantoccio che alla fine verra' messo in deposito perché non ha il quid . Il vero candidato e' la figlia .

Beppe Roca
Beppe Roca

Azz il ventennale......un disastro senza precedenti.