•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 29 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio M5S: quale è la colpa maggiore di Napolitano?

Napolitano, comitato archivia richiesta impeachment

Sondaggio M5S: quale è la colpa maggiore di Napolitano?

Il Movimento 5 Stelle sembra non redimersi dall’attacco frontale che sta eseguendo, in questi giorni, verso il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Ieri il deputato a 5 Stelle, Giorgio Sorial, aveva chiamato l’inquilino del Quirinale “boia”. Un’aggressione verbale durissima ed inaccettabile tanto da esser stato denunziato per vilipendio al Presidente della Repubblica.

Ma oggi, sul sito dei parlamentari grillini, non si legge nessuna scusa o giustificazione, né un’ammonizione per il parlamentare che ha accusato così duramente il primo post comunista Presidente della Repubblica. Anzi, il leader del Movimento, Beppe Grillo, ha aperto un sondaggio, votabile fino alle ore 19:00, che si intitola: “qual è stato l’atto più grave del Presidente? #Napolitanodimettiti”. La foto del post è inequivocabile. Su Napolitano è posta una corona, indicante non un Presidente, bensì un monarca: “re Giorgio”, come nel tempo i grillini lo hanno soprannominato.

Il ‘referendum’ online, stavolta, è aperto a tutti: iscritti certificati e non. Il post riporta le seguenti parole: “Il Presidente Napolitano, detto anche ‘il sovrano’ o ‘re Giorgio’, ormai da anni si comporta come se fosse il capo assoluto del Governo. In particolare, ha accettato il suo secondo mandato proprio a condizione di poter gestire col pugno di ferro i vertici delle istituzioni, Parlamento incluso”, riprendendo così l’accusa di ieri di Sorial che rimproverava l’ex migliorista (corrente del Partito Comunista Italiano della quale Napolitano era leader, ndr) di essersi ‘genuflesso’ al volere della maggioranza parlamentare.

E poi parte la tesi grillina dei diversi errori commessi da Napolitano Presidente, come “sudditanza a poteri stranieri, pesanti ingerenze sul Governo, occultamento di fonti giudiziarie”. Quindi la domanda su quale è stato l’atto più grave compiuto da Napolitano: ecco le ipotesi: “1) Il fallimento del suo governo delle ‘larghe intese’, poi diventate ‘strette’, ed infine decimato dalle dimissioni di ministri inadeguati. 2) La distruzione delle intercettazioni tra lui e Nicola Mancino nell’ambito della cosiddetta trattativa Stato-mafia. Un atto gravissimo, un’offesa alla trasparenza, tanto più se coinvolge il garante supremo delle istituzioni. 3) Il suo silenzio quando nel 1997, da ministro degli Interni, le dichiarazioni di Carmine Schiavone sul disastro criminale e ambientale della terra dei fuochi vennero secretate, e lui non fece nulla pur sapendo tutto. 4) La sua responsabilità in questa marcia forzata, condotta al ritmo dell’austerity, verso gli Stati Uniti d’Europa, nel nome della religione delle banche e della spoliazione dei diritti politici di mezzo miliardo di cittadini europei”.




Daniele Errera


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

49 comments
Alfredo Romeo
Alfredo Romeo

fammi capire.. chi lotta per un reddito di cittadinanza.. chi lotta per i diritti.. chi lotta per la democrazia.. chi lotta per far tagliare gli stipendi ai politici sarebbe un fascista?? Secondo me lei è leggermente DISINFORMATO

Mario Amato
Mario Amato

mai come potrebbe essere grillo. Esempio a una domanda di un giornalista per l'impchment ha risposta vadano avanti , se un grillino chiede spiegazioni a grillo di qualcosa che non condivide viene espulso dal movimento,la differenza è il presidente è un democratico e grillo è un fascista.

Mario Amato
Mario Amato

la maggior parte dei voti dei cinque stelle ottenuti ,sono di giovani che non conoscono nessuna storia politica ma attratti dalla bufala detta da grillo per il reddito di cittadinanza e tra questi i delusi del pd ,poi ci sono i delusi del berlusconismo che hanno fatto come a parma pur di non far vincere uno della sinistra hanno dato il voto a un grillino. sti grillino hanno visto che adesso si fa seriamente,cabiare la l.e. le riforme costituzionali,cercano visibilità facendo casino in parlamento e cioè col metodo grillo quello dei fascisti

Ennio Mosci
Ennio Mosci

Quella di esistere da 88 anni. Se non fosse nato, forse staremmo meno peggio.

Giuseppe Mangialardi
Giuseppe Mangialardi

E vai cosí, un nuovo interessantissimo tema su cui dividersi: da un lato gli anti-grillini e dall'altro i grillini, oppure se volete gli anti-Napolitano e i pro Napolitano. Per un tema che ha valenza zero. Siamo un popolo di rincoglioniti totali.

Paolo Manca
Paolo Manca

Il Presidente della Repubblica presiede il Consiglio Supremo di Difesa. In tale veste di garanzia, in seno al medesimo, faccia le opportune proposte per mettere fine allo scempio istituzionale in atto.

Filippo Valera
Filippo Valera

un presidente dovrebbe essere sempre indipentende e custode della costituzione e mai a favore di una parte... cosa che questo non ha mai fatto... e in più ci ha imposto Monti e il volere di chi è contro il popolo e a favore di pochi...

Antonio Rossi
Antonio Rossi

Nessuno può mettere in dubbio le colpe di questo Presidente, troppe volte cieco di fronte a leggi assolutamente incostituzionali. Ma fare solo caciara per queste politiche alle spalle e non fare niente su quelle del futuro è suicida. Il popolo onesto ha bisogno di politiche immediate a favore appunto di questa parte della popolazione, e questi 160 in parlamento nulla fanno per non sporcarsi le mani. PAGRERETE CARA QUESTA INCAPACITA'.

Michele Partipilo
Michele Partipilo

le cacche vengono da lontano e si rinnovano puzzando molto ma molto di più.

Tonio Time
Tonio Time

Grillini siete noiosi come le mosche cavalline.... avete dimostrato che non sapete far altro che insultare chi non e' d'accordo con voi e fare gli spocchiosi, su cosa poi non si sa'!

Comitato Risveglio
Comitato Risveglio

..ne ha molte..per me la colpa maggiore è quella di far distruggere le intercettazioni Stato Mafia..se era pulito doveva dimostrarlo agli italiani, fare chiarezza , pari merito la colpa "della terra dei fuochi", proteggere la Cancellieri ecc.

Alessandro Drago
Alessandro Drago

mi sbaglio o un grande Guru aveva predetto la fine del mondo per l'autunno 2013? ah... forse cari grullini ve lo siete dimenticato! d'altra parte in USA c'era un tizio che ha predetto per ben tre volte la fine del mondo... ve ne mancano ancora due... forza che ce la fate!

Luigi Birindelli
Luigi Birindelli

fernando e te chi voti pd bravo 30anni che ti fregano che elementi credete sempre a kusti ladri

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Questi vogliono lo sfascio e d'altra parte sanno fare solo questo. Il problema non sono questi 100 cretini, sono gli elettori, che pur vedendo che non combinano nient'altro che casino continuano a votarli. Ormai sono come gli ultras delle squadre di calcio, la schiuma della suburra.

Luigi Babbetto
Luigi Babbetto

il movimento sarà la salvezza dell'Italia è peccato che salverà anche chi afferma che siamo i peggiori ma evidentemente è' come loro che ci governano.......

Mauro Conti
Mauro Conti

La colpa maggiore ? Di non averti preso a calci quella volta (unica) che ti sei presentato e hai avuto occasione di dirgli ciò che pensi !!!!

Annita Mastrodomenico
Annita Mastrodomenico

La sua colpa è non essere un vero Presidente di Garanzia! ... ed è stato un ottimo alleato di Berlusconi... L'ha praticamente salvato!.... Vogliamo poi parlare delle intercettazioni distrutte nel processo trattativa Stato Mafia nel quale era implicato?.... della sua poca chiarezza?,... della notizia che non ha parlato della faccenda dei rifiuti nelle terre del fuoco di cui era al corrente?... potrei continuare, ma mi fermo!... NON SONO DEL M5S... Ma hanno ragione da vendere, e dimostrano un gran fegato!...

Comitato Prostabia
Comitato Prostabia

La legge Renzi-Berlusconi.Che farà il Trasformista? Decapiterà la legge-truffa o la Costituzione?

Valerio Cianfrocca
Valerio Cianfrocca

Il presidente della repubblica non dovrebbe essere un guru intoccabile. E' assurdo e sbagliato che il messaggio che passi sia questo. Poi che non debbano essere guru nemmeno Grillo, Casaleggio, Renzi, Berlusconi & compagnia bella è un altro paio di maniche.

Moris Bonacini
Moris Bonacini

pagliacci ad uso del boss ( vedi ricerca della Gabanelli)

Gianni Gavin
Gianni Gavin

continua a dormire e sogna pd e fi con un po di monti, ci sentiamo nel 2015 quando ci sarà il fiscal compact firmato dai vostri amici

George Ross
George Ross

Con la violenza verbale non si ottiene nulla ,anzi si attira l'antipatia della gente verso il movimento!!!!

Glam Parrucchieri
Glam Parrucchieri

aver accettato il secondo mandato cosi a quest'ora eravamo in piena guerra civile stolti contro dritti

Pietro Motta
Pietro Motta

sì vede che sei informato quanto un tacco a spillo.

Pietro Motta
Pietro Motta

lo scudo di parlamentari lo usano altri... tipo i vari del pd e del pdl che non si fecero processare per lo scudo. Più volte i 5stelle hanno rinunciato all'immunità alla minaccia di querele che puntualmente non sono arrivate. Parliamo con cognizione di causa, grazie.

Tonio Time
Tonio Time

Al di la' del fatto che tutte le azioni politiche si possono criticare, incluse quelle del presidente della Repubblica... che ritengo Napolitano il peggior presidente dopo Cossiga e che il m5s ha il diritto di dissentire, il fatto che le loro posizioni siano sempre niente piu' di insulti mediatici gridati dal Grillo Parlante e ripetuti come una cantilena da orde di cyberfolli su tutti i socialmedia fa veramente pensare che se ci fosse un governo cinquestelle si cadrebbe dalla padella alla brace! Non c'e' uno straccio di posizione politica.... non fanno altro che insultare, gridare, offendere e presentare mozioni e DDL stralunati! Rimandateli a casa che queti stanno veramente buttando via soldi dello stato

Alfredo Romeo
Alfredo Romeo

Napolitano è il PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA DELLA REPUBBLICA ITALIANA... ha firmato le peggiore porcate (lodo alfano, MES, FISCAL COMPACT ecc ecc)... sapeva tutto ciò che è successo nella terra dei fuochi.. (fin da quando era ministro degli interni) ed ha fatto finta di nulla.. ha avuto contatti con la mafia... (ed ha fatto cancellare le dichiarazioni di Mancino).... UN MEZZO CAMORRISTA COSì NON E' IL MIO PRESIDENTE... !

Carlo Riccitelli
Carlo Riccitelli

ma quando la lega brucio' il tricolore cosa fecero? oppure quando berlusconi chiamo coglione chi votava PD? nulla....

Riccardo Moni
Riccardo Moni

certamente, soprattutto con questi che parlono dietro lo scudo di parlamentari. comunque ultimamente se ne sta abusando con i normali cittadini, purtroppo il web ha esaltato la maleducazione

Nicola Berardi
Nicola Berardi

Certamente no, ma esistono i reati di vilipendio del Presidente della Repubblica, e sarebbe il caso di applicarli.

Alan Ford
Alan Ford

Redimersi, ma che .azz dite! Ci faccia sentire, l'amato sovrano, delle amabili telefonate intercorse con il Mancino e deponga dovutamente al processo Stato-mafia. E poi ci faccia sapere delle insabbiature delle indagini Terra dei fuochi costata la vita e la salute a molte persone. Redimersi, si. Voi italioti vi fate mangiare la trippa in capo, altri no, o almeno si incazzano.

Riccardo Moni
Riccardo Moni

personalmente lo ritengo un pessimo presidente

Riccardo Moni
Riccardo Moni

al di là della forma che assolutamente non condivido, al di là delle parole che non condivido, ma mica è l'Imperatore del Giappone che è intoccabile.