•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 21 agosto, 2014

articolo scritto da:

Iraq, l’ISIS avrebbe in ostaggio due italiane

La notizia è stata lanciata dal Guardian ed è già di dominio nazionale. Secondo il quotidiano inglese sono state rapite altre 4 persone in Iraq, portando il numero degli stranieri in mano dell’ISIS a venti. Le fonti del Guardian parlano di due uomini, un danese e un giapponese, e due donne, entrambe italiane, ma non cita i nomi dei rapiti. Non avendo i nomi è difficile sapere se gli ostaggi italiani sono Vanessa Marzullo e Greta Ramelli, scomparse nel mese di luglio nella zona di Aleppo, in Siria, roccaforte dei jihadisti. Come spiega il Guardian, dopo il rapimento gli ostaggi sarebbero stati trasferiti nella zona di Raqqa, nel nord della Siria.

isis ostaggio rapite italiane

I rapiti dovrebbero essere fotoreporter, operatori umanitari e giornalisti. La notizia arriva dopo il video pubblicato dei jihadisti della decapitazione del reporter americano Jim Foley, che ha sconvolto il mondo intero provocando la ferma condanna di Obama e del congresso americano. Come racconta il quotidiano britannico, i rapimenti sono stati una vera fonte di guadagno per i jihadisti dell’ISIS, che hanno portato avanti molte trattative con diversi Paesi, alcune delle quali si sono concluse con la liberazione dell’ostaggio sotto il pagamento di un cospicuo riscatto.

Francesco Di Matteo

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: