•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 25 agosto, 2014

articolo scritto da:

Rassegna stampa, l’avanza di Isis, le polemiche su Mare Nostrum

L’avanzata di Isis in Siria, le polemiche su Mare Nostrum e i tagli della spending review sono le notizie principali con cui aprono i quotidiani oggi.

La Stampa: “Migranti, stop a Mare Nostrum. Ecco il nuovo piano europeo. Allo studio un’azione con Spagna, Francia, Germania e Finlandia”. Il Giornale attacca l’Ue sugli immigrati: “Ci trattano da bagnini. Bruxelles ci ringrazia per l’assistenza ai profughi in mare. E poi continua a lavarsene le mani”. Intanto il governo si muove sul fronte terrorismo. Il Messaggero: “Terrorismo, stretta del governo. Un disegno di legge messo a punto dal ministero degli Esteri per adeguare il codice penale. Abolita la differenza tra atti eversivi interni e internazionali. Sconti di pena a chi collabora”. Ma le notizie dal fronte sono terribili. Secondo il Secolo XIX, infatti, “Is ha vinto la battaglia della Siria”. E dal nostro Paese arrivano notizie inquietanti. Il Corriere della Sera rivela: “Cinquanta giovani convertiti italiani sono andati ad arruolarsi in Siria e Iraq”.

Capitolo spending review. Per La Stampa il “premier è costretto ad accelerare sul lavoro”. Repubblica fa i conti in tasca alle spese: “Spending review, sprechi da 1 miliardo solo dalle bollette”.

giornali

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: